Lista Ultimi Articoli

Elenco Regioni: Abruzzo (91), Basilicata (54), Calabria (70), Campania (171), Emilia-Romagna (89), Friuli-Venezia Giulia (58), Lazio (183), Liguria (77), Lombardia (143), Marche (171), Molise (34), Piemonte (135), Puglia (89), Sardegna (75), Sicilia (110), Toscana (195), Trentino-Alto Adige (42), Umbria (60), Valle d'Aosta (44), Veneto (68)

Posta a metà strada fra Bari e Taranto, sulle dolci colline delle Murge baresi scopriamo Gioia del Colle e il suo castello medievale. Qui il celebre Imperatore Federico II di Svevia, roso dalla gelosia fece rinchiudere la sua regina, Bianca Lancia.

Nosate è un comune della provincia di Milano ed è ubicato vicino all’aeroporto di Malpensa. La cittadina è molto tranquilla, caratterizzata da casette basse ed una bella piazzetta con la Chiesa Parrocchiale che ne fa da padrona. Molto più recenti della piazza sono i quartieri adiacenti. Caratteristica è la Chiesa di Santa Maria in Binda.

San Pietro Infine era un ridente borgo abbarbicato sui dolci pendii dell’Appennino, le persone vivevano di pastorizia e di agricoltura. Una vita scandita dai tempi della natura, una vita dedicata al lavoro. I resti del piccolo borgo e il Museo della Memoria Storica sono lì a ricordare il dramma di un conflitto bellico crudele e inutile, la Seconda Guerra Mondiale.

Bressanone si trova nella provincia autonoma di Bolzano nella regione del Trentino-Alto Adige. Il comune è particolare ed affascinante. La peculiarità del luogo è data in particolar modo dalle tre torri della piazza, rispettivamente due del Duomo dedicato a Santa Maria Assunta e San Cassiano e l’altra della Chiesa Parrocchiale dedicata a San Michele Arcangelo. Oltre al fascino dei monumenti della cittadina è possibile passeggiare per le sue vie e ammirare i negozi cittadini.

Solo due giorni non possono bastare a scoprire i tesori di questa incantevole località. In un contesto paesaggistico di eccezionale bellezza, un mare cristallino che lambisce le tranquille sponde di questa piccola penisola ricca di testimonianze storiche e artistiche. Dolci colline verdeggianti e scoscesi pendii nascondono piccole cale (delizia dello sguardo), profumi intensi di vegetazione mediterranea (estasi dell’olfatto), gusti intensi (gioia del palato).

San Gemini, uno dei borghi medioevali più affascinanti d’Italia, famoso per le terme e l’acqua minerale, una volta all’anno diventa teatro di una spettacolare disfida tra le due contrade storiche del paese. Se non siete per la Rocca o per la Piazza non importa: per qualche ora lo diventerete! Volete saperne di più? Chiedete al maniscalco lì, all’angolo della piazza principale…

La Liguria è una terra ricca e variopinta che offre a chi la sa apprezzare una varietà infinita di tesori artistici, paesaggi e scorci, dalle Alpi fino alle spiagge della costa ligure. Sul territorio della Lunigiana in particolare, sono disseminati una serie di paesini e piccoli centri, che godono di una posizione geografica e di un clima del tutto particolari: Sarzana è uno di questi, un piccolo borgo tutto da scoprire.

Brusson si trova in Valle d’Aosta ed è un luogo indimenticabile, sia per il suo paesaggio mozzafiato sia per l’aria che si respira, nonchè per l’ottimo e fresco cibo che si degusta. Passeggiare per i suoi verdi prati e le belle case è l’ideale per trascorrere non solo una intera vacanza ma anche un semplice fine settimana all’insegna del relax!

Ricordo che c’era una terra, dove bambino, correvo. Era meravigliosa in ogni colore, nelle rose che portavano alla piazza, nelle parole che di lei scrivevano Fenoglio, Pavese e altri ancora. Nei dipinti del gruppo dei sei, nel sorriso della gente. Era Bossolasco.

San Vito al Tagliamento è il comune principale sul corso d’acqua più grande del Friuli-Venezia Giulia. Un tempo sede del Patriarcato di Aquileia, città adottiva del grande pittore Pomponio Amalteo e residenza della nobile famiglia Altan. Oggi è un centro in rinascita, dopo il crollo demografico degli ultimi anni. Le amministrazioni stanno donando nuova linfa al paese, ristrutturando i palazzi più belli. E non si può non menzionare il Santuario di Madonna di Rosa, appena fuori dal centro: un luogo sacro, eretto dopo un’apparizione, meta di pellegrinaggi da tutto il mondo.