Mappa Diano Castello

Diano Castello descritta da ALINAD

bella sorpresa il comune di diano castello,un borgo davvero unico nei suoi colori che sanno di liguria e di mare,che dalla collina attinge ad un paesaggio ricco di ulivi e viti . una passeggiata ti porta tra le piazze che sanno di storia medievale,tra chiese ed arte .Il campanile domina il paese e dal terrazzo della piazza il mare e’ talmente vicino che puoi toccarlo.

Commenti: 0
Mappa Bardineto

Bardineto descritta da ALINAD

Arrivate a Bardineto passando da Toirano,oppure passando da castelvecchio di roccabarbena e ad un certo punto avrete la sensazione di toccare le nuvole.Il paesaggio e’ bellissimo e colorato dalle stagioni;ora i boschi odorano di funghi che qui crescono e ci deliziano dei loro sapori.Il borgo si presta a foto e dipinti.

Commenti: 0
Mappa Triora

Triora descritta da ALINAD

Quando decidi di arrivare a TRiora pensi alle storie di streghe di cui tanto si parla,arrivando quassu’ scopri un angolo di liguria tra nuvole e colline che si colorano con le stagioni offrendo spunti fotografici singolari.ma quanto e’ bello il borgo :vicoli stretti che si inerpicano e ti trasportano in una atmosfera di mistero e quasi di fiaba.

Commenti: 0
Mappa Seborga

Seborga descritta da ALINAD

Da Bordighiera si sale su per la collina e si ammirano le bellezze della liguria di ponente:fiori e piante rare,ville in stile liberty e su per la strada si giunge a Seborga singolare e particolare.Piazzette e porticati,come in un piccolo villaggio antico ti lasciano immaginare la giostra e i cavalieri ai quali e’ dedicata la piazza del comune .qui si degusta anche un’ottima cucina alla ligure.

Commenti: 0
Mappa Castelbianco

Castelbianco descritta da ALINAD

Castelbianco regala immagini uniche:in inverno lungo la strada il ghiaccio trasforma la montagna in un organo di ghiaccio;in estate i colori della natura illuminano i suoi orti lungo il fiume e i suoi ponti romani diventano silohuette uniche;ora in autunno i funghi e la cucina richiamano i buongustai…che dire, in primavera il rosa dei peschi ne fa un giardino speciale…ecco le stagioni !

Commenti: 0
Mappa Garlenda

Garlenda descritta da ALINAD

Quando imbocchi la strada per Garlenda ti ritrovi nel verde di prati immensi dedicati al Golf;lungo la strada e costeggiando il fiume ci sono particolari ponti di legno.Particolare e’ il castello che e’ stato restaurato e aperto alle manifestazioni del paese.Ogni anno qui si svolge il “mitico” raduno delle 500 che arrivano da tutto il mondo per colorare dei giorni d’estate indimenticabili.

Commenti: 0
Mappa Parma

Parma descritta da ALINAD

Parma ti invita alla vita tra la sua storia e la sua cultura.citta’ dei giovani studenti e citta’ di gastronomia.Molto particolare e vivibile il suo centro storico ricco di piazze e monumenti che incontri in un percorso di strade luminose e ampie.da una parte la Parma di oggi dall’altra parte del fiume omonimo la parma che racconta.E’ stata una gita davvero interessante!Da ripetere!

Commenti: 0
Mappa Zuccarello

Zuccarello descritta da ALINAD

Dalla strada principale la vista e’ rapita dai ruderi del castello,residenza estiva della marchesina Ilaria Del Carretto,quando sei nel borgo ti senti avvolgere da un’aria nuova che ti porta nel tempo attraversando i portici ,ti guida al ponte che fiero sfida la tempesta e il fiume.Una torre ti accoglie e l’altra ti saluta e ti congeda in una piazza dove ti fermi e pensi:ci sono stato!

Commenti: 0
Mappa Erli

Erli descritta da ALINAD

Erli ,piccolo centro di origini antiche,conserva reperti storici risalenti all’epoca romanica;una delle testimonianze e’ il ponte dei bassi nella contrada berrioli.La storia dice che il centro fosse utilizzato per lo scambio dei cavalli.Da ricordare la tradizionale festa Di Primavera con canti, balli e gastronomia tipici.

Liguria > Savona > Erli (1)
Commenti: 0
Mappa Prel

Prelà descritta da ALINAD

Prela’ in provincia di Imperia splendida cornice di Liguria tra borghi antichi e tipico entroterra di ulivi e colori.tra le sue frazioni,Valloria che e’ meta di molti turisti grazie alle artistiche porte dipinte che danno al paesello la veste di una grande pinacoteca all’aperto . Lungo la strada che porta al paese si gode un panorama bellissimo .

Commenti: 0