Mappa Bardonecchia
9

Bardonecchia descritta da carla armanino

Una passeggiata per la via Medail (bei negozi di ogni genere) in salita, ti porta al Borgo Vecchio, dove le case sono in pietra e legno con i balconi fioriti. La parrocchia di Sant’Ippolito è un capolavoro dell’artigianato: le alte panche, il coro e le molte opere d’arte presenti all’interno della chiesa sono in legno. L’ atmosfera di questo luogo è davvero particolare grazie a questo materiale.

Commenti: 1
Mappa Oulx
7

Oulx descritta da carla armanino

Il paese è al centro dell’Alta Val Susa, attraversato dalla Dora. La ferrovia ha incrementato in passato il suo sviluppo commerciale e turistico. Amazas è una delle più suggestive frazioni, dove le case mantengono la tipica architettura montana ed è ancora visitabile l’antico forno della comunità. La piccola chiesa è dedicata a Sant’Andrea ed è del XVII secolo.

Piemonte > Torino > Oulx (5)
Commenti: 0
Mappa Sauze d'Oulx
9

Sauze d’Oulx descritta da carla armanino

E’ un paese in salita Salice, sul pendio della collina che domina Oulx. Il centro storico è in basso, davanti alla bellissima parrocchiale: è da ammirare la vecchia fontana rotonda. Altre fontane si trovano tra le case. Più in alto le nuove costruzioni (troppe) sono solo comode per le piste da sci collegate con la Via Lattea. Monfol e Tachier sono due piccole e molto suggestive frazioni.

Commenti: 0
Mappa Prazzo
9

Prazzo descritta da carla armanino

In Alta Val Maira, Prazzo inferiore e superiore si distanziano di un chilometro fra loro. Prazzo Superiore per alcuni mesi invernali non è lambito dal sole. L’aria è finissima e profumata di fiori ed erbe in primavera. Le case in pietra e legno sono abitate da famiglie che parlano occitano. Nelle stupende frazioni di Ussolo e San Michele il tempo si ferma, si può meditare…

Commenti: 0
Mappa Melazzo
7

Melazzo descritta da carla armanino

E’ il paese natale di San Guido che fu vescovo di Acqui Terme dal 1034 al 1070, figlio dei signori abitanti nel castello. A lui è dedicata la bella Chiesa parrocchiale. Oltre al castello, il paese ha belle case antiche ed è estremamente tranquillo, lontano dal traffico stradale. Molte coppie si sposano a San Guido, grazie anche alla vicina Villa Scati dove festeggiano poi alla grande.

Commenti: 0
Mappa Ponzone
7

Ponzone descritta da carla armanino

Le antiche case si distribuiscono a schiera lungo la via Sant’Anna sul crinale di una collina di circa 600 metri di altezza. Dal piccolo piazzale davanti alla Chiesa la vista spazia per tutto l’arco alpino: dalle Alpi marittime fino al Monviso, il Cervino, il Monte Rosa. Da qui si vede in pratica tutto il Piemonte!

Commenti: 0
Mappa Malvicino
7

Malvicino descritta da carla armanino

Di funghi, castagne e selvaggina sono ricchi gli immensi boschi che arrivando a lambire le prime case del paese. Ha circa cento abitanti ed ha una storia antica, testimoniata dalla chiesa di San Rocco (1647) e dalla parrocchiale di San Michele Arcangelo (1577). A 400 metri di altezza, con un minuscolo centro storico, Malvicino è ideale per chi voglia vivere in quiete assoluta.

Commenti: 0
Mappa Levanto
7

Levanto descritta da carla armanino

La Chiesa di Sant’Andrea è in stile gotico ligure e la sua facciata è composta di fasce alterne di marmo bianco di Carrara e di serpentino verde, un marmo di estrazione locale. Fu iniziata all’inizio del XIII secolo e conserva all’interno un crocifisso ed una lastra sepolcrare dei primi secoli dopo Cristo. Vi si possono ammirare anche due tele di Carlo Braccesco.

Commenti: 0
Mappa Bonassola
7

Bonassola descritta da carla armanino

La baia di Bonassola è stretta fra due promontori e la spiaggia vi si allunga per intero. I ponti della ferrovia separano la spiaggia dall’abitato che conserva le caratteristiche del piccolo borgo marinaro di tanti anni fa. Lontana dal traffico automobilistico, a Bonassola si vive davvero bene (soprattutto d’estate).

Commenti: 0
Mappa Framura
9

Framura descritta da carla armanino

Sullo stupendo pendio che ripidamente scende al mare, le antiche ville di Framura, sembrano quasi scivolare in mare. Tra le ville orti, giardini e qualche vigna. Nelle frazioni di Anzo e di Costa sono da vedere due torri di guardia, ma se possibile si deve raggiungere (con la barca) la splendida spiaggia di sabbia chiara sotto la vecchia ferrovia.

Commenti: 0