Mappa Ostuni

Ostuni descritta da emmaromanazzi

La caratteristica di Ostuni che affascina i turisti è data dalla imbiancatura a calce delle case fino ai tetti. Questo uso, attestato fin dal Medioevo, deriva dalla necessità di dare luminosità ai vicoli ed agli ambienti ristretti. Ed è per questo che Ostuni viene denominata “ Città Bianca” o “ Città Presepe”.

Commenti: 0
Mappa Monterosso al Mare

Monterosso al Mare descritta da emmaromanazzi

Monterosso fa parte del Parco nazionale delle Cinque Terre ed il mare antistante la costa rientra nell’Area marina protetta delle Cinque Terre. La parte piu’ antica del borgo è intorno al Castello.
Una passeggiata di circa un’ora verso Levanto permette di raggiungere il vecchio faro abbandonato e da qui godere di una vista spettacolare a picco sul mare.

Commenti: 0
Mappa Sammichele di Bari

Sammichele di Bari descritta da emmaromanazzi

Il paese è abitato fin dal Neolitico, testimonianza del passato è data dalla presenza di un grosso monolite nella Lama di Jumo, chiamato in dialetto ” Pentimone”(pietra grossa.), e dalla presenza di due menhir, uno alto circa due metri, l’altro poco più di un metro, posti lungo la vecchia strada per Taranto.

Commenti: 0
Mappa Turi

Turi descritta da emmaromanazzi

Turi a vocazione agricola, vanta la coltivazione di mandorle e ciliegie ferrovia. Il territorio è ricco di doline, pozzi e grotte, per questo è presente Lama Giotta le cui acque durante la pioggia possono raggiungere il comune di Torre a Mare.

Puglia > Bari > Turi (4)
Commenti: 0
Mappa Triggiano

Triggiano descritta da emmaromanazzi

La chiesa Madre di Triggiano “Santa Maria Veterana” piu’ volte rimaneggiata, conserva al suo interno, al di sotto del calpestio della chiesa, un ipogeo della prima chiesa medioevale risalente al 1080 con il suo sepolcreto, e resti di affreschi. L’ipogeo è visitabile.

Commenti: 0
Mappa Toritto

Toritto descritta da emmaromanazzi

Il paese si estende sull’altopiano della murgia costituito da terreni calcarei sassosi, vi si trovano la voragine del Pulicchio di Toritto e la grotta di San Martino.

Puglia > Bari > Toritto (2)
Commenti: 0
Mappa Casamassima

Casamassima descritta da emmaromanazzi

All’ingresso del centro storico di Casamassima, che si sviluppò verso il sec. VIII intorno ad una dimora padronale chiamata ” casa maxima”, su una delle porte di accesso vi è la Torre dell’orologio. All’interno del borgo, il castello, il Convento di Santa Chiara, e suggestive sono le viuzze medioevali, le corti ed i vicoli stretti senza uscita.

Commenti: 0
Mappa Andria

Andria descritta da emmaromanazzi

Andria, per la presenza dei soi tre alti campanili è conosciuta anche come la città dei tre campanili.Simbolo principale è Castel del Monte che sorge su una collina in una frazione di Andria, fatto realizzare da Federico II di Svevia, presenta una sola trifora rivolta verso la città. Vi è anche una Andria sotterranea, abitazioni medioevali che si snodano nei sotterranei del centro storico.

Commenti: 0
Mappa Fasano

Fasano descritta da emmaromanazzi

Una città bianca, i famosi trulli che si trovano sparsi intorno. Ma soprattutto gode della Selva di Fasano una zona freschissima meta dei villeggianti estivi, ed lo Zoo Safari da visitare dall’immenso parco con tantissimi animali.

Commenti: 0
Mappa Cellamare

Cellamare descritta da emmaromanazzi

Un piccolo paese a circa 12 Km da Bari. Ultimamente si sta espandendo per la costruzione di residence e la popolazione che si sposta nell’hinterland. Caratteristico il centro storico che si racchiude nella piazza Don Bosco lastricata di chianche bianche con la chiesa e l’antica Torre dell’Orologio.

Commenti: 0