Mappa Chianciano Terme

Chianciano Terme descritta da KETTYFA

una cittadina attualmente diventata un insieme di hotel ed per poter ospitare le persone che Vi si recano per fruire delle famose terme . La parte vecchia è completamente differente , si viene catapultati in altra epoca, i vicoletti tra i vari archi e le botteghe artigiane hanno il caratteristico “sapore toscano”, da vedere la torre dell’orologio di epoca medioevale

Commenti: 0
Mappa Castiglione del Lago

Castiglione del Lago descritta da KETTYFA

borgo situato sul trasimeno, ad un passo dalla Toscana, di notevole impatto scenico . Il borgo è “incastonato” sull’estremità di un promontorio verso il lago. Al suo vertice c’è la fortezza , le mura ne fanno da cornice racchiudendo il paese . Le varie porte d’ingresso danno la sensazione di addentrarsi nel medioevo , dove le strette viuzze tra piazzette e fontane ti accompagnano al castello

Commenti: 0
Mappa Monticiano

Monticiano descritta da KETTYFA

vorrei raccontarvi della frazione di san lorenzo a merse, un paesello di poche anime che mantiene i “segni” del suo passato. la frazione è un insieme di vicoli che convergono all’unica piazzetta denominata “piazza del poggiarello”, a farne da sfondo una chiesa di chiara origine templare per i simboli che ne denotano l’appartenenza. un piccolo e bellissimo borgo antico.

Commenti: 0
Mappa Monteriggioni

Monteriggioni descritta da KETTYFA

Quando ci si avvicina al paese ti accoglie una visuale insolita e ricca di storia…il paese si trova in un borgo fortificato di grande impatto, diverse torri ne fanno da cornice . Dopo aver oltrepassato la porta si arriva in una grande piazza dove gli occhi possono spaziare dal pozzo alla piacevole chiesetta ei piccoli vicoletti dove il tempo sembra essersi fermato… un piccolo paradiso ….

Commenti: 0
Mappa Agrate Brianza

Agrate Brianza descritta da KETTYFA

Piccolo comune brianzolo. il paese si trova in una buona posizione essendo ad un passo da Monza, e all’imbocco dell’autostrada Mi- Ve. Un paese con gran concentrazione di aziende, di vari settori. Vi ha sede la STAR, e quando preparano i dadi , un profumo intensissimo di brodo si espande per le zone circostanti. Bellissima la chiesa di S. Eusebio e la piazza antistante .

Commenti: 0
Mappa Verderio Inferiore
8

Verderio Inferiore descritta da KETTYFA

Piccolo e tranquillo paese in provincia di Lecco . All’arrivo ti accoglie un platano secolare imponente che è divenuto uno dei simboli della cittadina. Colmo di monumenti e ville . Uno su tutti è lo splendido parco comunale della villa Gnecchi ruscone con la fontana di Nettuno, per secoli frequentata da personaggi della politica cultura e arte.Da visitare la splendida chiesa di S.S Floriano

Commenti: 0
Mappa Sodd

Soddì descritta da KETTYFA

Soddi’ sorge sui monti che circondano il lago Omodeo . pochissimi abitanti che vivono in un posto che sembra un piccolo e raccolto presepe per la sua bellezza. Di pregio per la vista una piccola chiesa campestre dedicata a Santa Maria Maddalena . Li si possono ancora chiaramente scorgere i resti di una foresta fossile . L’attività principale la pastorizia

Commenti: 0
Mappa Villa Verde

Villa Verde descritta da KETTYFA

a circa 4o km da Oristano sorge villa verde, sembra che il nome derivi dal colore verde intenso dei boschi che ricoprivano e ricoprono la montagna. Rocce di basalto a far da cornice alla vallata , e sorgenti che sgorgano sotto di esse. Resti ben visibili di nuraghi , sorge anche una piccola ed attraente chiesetta che val la pena visitare

Commenti: 0
Mappa Pau

Pau descritta da KETTYFA

pau è piccolo piccolo come il suo nome…poco più di 300 abitanti . l’ossidiana nera, ( vetro vulcanico) era nel passato neolitico uno dei materiali lavorato per la realizzazione di punte di frecce e di lance e veniva utilizzato come merce di scambio . Ancora oggi a testimonianza di quel passato sono posizionati nella piazza 2 monoliti realizzati con quel vetro che veniva chiamato “oro nero”.

Commenti: 0
Mappa Tadasuni

Tadasuni descritta da KETTYFA

comune piccolo e grazioso sulle sponde del lago omodeo.Sono da visitare le 2 belle chiese in stile neoclassico. Presente anche un museo di strumenti musicali sardi rinvrenuti in tutta la sardegna e custoditi nel paese in seguito al volere di un parroco del paese, molti sono strani insoliti e rari.

Commenti: 0