Autore Michele Nardella

Descrizioni Regione Piemonte
Tutte

Mappa Venaria Reale

Venaria Reale descritta da Michele Nardella

Il suo nome che significa riserva di caccia (dei Savoia ovviamente) spiega l’indissolubile legame con l’imponente e monumentale Reggia sabauda. Essa è collegata dalla Via Andrea Mensa al borgo progettato ad hoc da Amedeo di Castellamonte nel XVII sec. A metà via, il borgo ha il suo centro in Piazza della SS. Annunziata, a due emicicli, su cui prospetta la Chiesa della Natività di Maria Vergine.

Commenti: 0
Mappa Candia Canavese

Candia Canavese descritta da Michele Nardella

E’ sita 1 km ad ovest dell’omonimo lago e sulle pendici del Monte S. Stefano, nella storica e verde regione del Canavese, tra Torino ed Ivrea. Dal profilo urbano candiese emergono la Pieve di S. Michele ed il Castello costruito nel XIX sec. e sormontato da una torre. Esso sostituisce quello trecentesco. Del Castello di Castiglione oggi resta una torre che insieme al lago è nello stemma comunale.

Commenti: 0
Mappa Torino

Torino descritta da Michele Nardella

Capitale dello stato sabaudo e poi del Regno d’Italia dal 1861 al 1865, oggi la città è il capoluogo della Regione Piemonte e dell’omonima provincia. Dell’Augusta Taurinorum romana si consevano i resti e la Porta Palatina. Fortemente caratterizzante è il tessuto urbano a scacchiera con ampie piazze, strade rettilinee e numerosi parchi pubblici. In esso si inseriscono monumentali palazzi e chiese.

Commenti: 0