Autore piru24

(Pino Ruffo)

Descrizioni Regione Basilicata
Tutte

Elenco Province: Matera (2), Potenza (10)
Mappa Maratea

Maratea descritta da piru24

Maratea è un comune costiero della Basilicata affacciato sul Tirreno.La località è un importante meta turistica grazie ad un lungo litorale in cui promontori a strapiombo sul mare si alternano a calette sabbiose. I fondali marini ricchi di flora e fauna sono ideali per svolgere attività subacquee.La città è dominata dalla statua del Redentore, seconda a quella di Rio de Janeiro per dimensioni.

Commenti: 0
Mappa Melfi

Melfi descritta da piru24

Melfi è un comune situato in provincia di Potenza ai piedi del Monte Vulture.Il suggestivo borgo medievale è dominato dal castello normanno-svevo ed è racchiuso all’interno della cinta muraria ormai parzialmente distrutta.Il territorio comunale è inoltre caratterizzato dalla presenza di chiese rupestri tra cui quella di Santa Margherita.
Melfi è infine un importante polo di produzione industriale

Commenti: 0
Mappa Bernalda

Bernalda descritta da piru24

Metaponto, grazie ai suoi 1.000 abitant, circa è una frazione popolosa del comune di Bernalda.Sono diversi i motivi per visitare la località, tra tutti la zona archeologica con le famose Tavole Palatine ed il Museo Archeologico Nazionale senza trascurare le lunghissime spiagge ed il mare che insieme attraggono turisti provenienti anche dall’estero.

Commenti: 0
Mappa Potenza

Potenza descritta da piru24

Potenza oltre ad essere capoluogo di Provincia è anche capoluogo di regione, il più alto in italia grazie ai suoi 800 mt di altitudine s.l.m.. Da non perdere una passeggiata nelle belle vie cittadine ed una visita ai resti del Castello costruito prima dell’anno, un mosaico risalente all’epoca romana, ed il caratteristico ponte di San Vito risalente al 240 d.c.

Commenti: 0
Mappa Brienza

Brienza descritta da piru24

Ho un piacevole ricordo legato a Brienza, piccolo centro della Basilicata a 700 mt s.l.m., grazie ad un fine settimana trascorso tanto tempo fà. Una domenica con tanta neve inaspettata. Quello che mi colpì furono i paesaggi ed i boschi incontaminati, che circondano il paese, dove regna il silenzio ed un’aria purissima.

Commenti: 0
Mappa Carbone

Carbone descritta da piru24

Carbone è un piccolo comune della Basilicata situato al centro del Parco Nazionale del Pollino ed il suo abitato è su un declivio che và dai 600 ai 700 mt s.l.m. E’ circondato da estesi castagneti e querceti con possibilità di trascorrere una giornata all’aria aperta perchè i boschi sono attrezzati per pic nic con tavoli, panche e barbecue.

Commenti: 0
Mappa Calvello

Calvello descritta da piru24

Da Calvello, situato nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano,e grazie ai suoi 700 mt di altitudine, è possibile godere di incantevoli panorami che abbracciano le valli dell’Agri, del Basento fino ad arrivare al mare. Pur essendo un piccolo centro è ricco di testimonianze artistiche e monumentali. Nelle sue chiese sono custodite numerose opere d’arte.

Commenti: 0
Mappa Pietrapertosa

Pietrapertosa descritta da piru24

Pietrapertosa ( anticamente Pietraperciata ovvero pietra forata) sorge a ben 1.80o mt s.l.m. protetta da creste rocciose.Pietrapertosa è anche il punto di partenza per “Il volo dell’angelo” una discesa da brivido, ad oltre 100 km orari, appesi ad un cavo d’acciaio per arrivare alla vicina Castelmezzano.

Commenti: 0
Mappa Brindisi Montagna

Brindisi Montagna descritta da piru24

Brindisi di Montagna ha una storia antichissima che risale addirittura al III millennio A.C. con numerose testimonianze archeologiche. Grazie ai suoi 800 mt sul livello del mare si gode di bellissimi panorami. Da non perdere una visita ai ruderi del Castello ed al parco della Grancia dove, nel periodo estivo, si tiene un cinespettacolo con oltre 400 figuranti.

Commenti: 0
Mappa Viggiano

Viggiano descritta da piru24

Non sarebbe corretto pensare a Viggiano solo quale meta per una vacanza invernale per via dei suoi impianti sciistici. Ho avuto l’occasione di fare un breve ma piacevole soggiorno in autunno passeggiando tra le vie del centro o nei boschi circostanti. Numerosi sono i visitatori che arrivano per il pellegrinaggio al santuario Madonna Sacro uore di Viggiano.

Commenti: 0