Mappa Pietrasanta

Pietrasanta descritta da lapochka

Viene considerata una città d’arte, in effetti il suo centro storico si presenta ben curato ed elegante con la sua piazza Duomo con il Duomo di San Martino in stile romanico-gotico. Molto bello il chiostro accanto all’edificio con la Torre Civica o Torre delle Ore, in stile gotico. Interessante il museo virtuale di scultura ed Architettura, dove si vede la procedura per la estrazione del marmo.

Commenti: 0
Mappa Sulmona

Sulmona descritta da sangiopanza

La città, nota per le composizioni “floreali” dei colorati confetti prodotti in loco, ha dato i natali al poeta latino Ovidio. Di notevole interesse il complesso dell’Annunziata, comprendente la Chiesa ed il palazzo museale, e l’acquedotto svevo sito nella grande Piazza Garibaldi, con l’antistante interessante portale del Carmine. Ma riveste uguale interesse addentrarsi senza meta nei vicoli.

Commenti: 0
Mappa Fermo

Fermo descritta da emanuelea

Un borgo medioevale rimasto intatto con le strade pulite. Molto bello il palazzo dei Priori con la sua bellissima piazza ed il Duomo con la possente torre, di stile romano-gotico. Dal piazzale del Girfalco si gode un ottimo panorama. Il patrono della città è Santa Maria Assunta e San Sabino che vengono festeggiati il 15 e 16 agosto di ogni anno.

Marche > Fermo > Fermo (7)
Commenti: 0
Mappa Montefiascone

Montefiascone descritta da sangiopanza

Su una collinetta sopra il lago di Bolsena, la sua sagoma è inconfondibile grazie alla cupola del Duomo di S. Margherita, cupola caratteristica anche per le decorazioni all’interno. Dal belvedere dinanzi alla Rocca dei Papi si gode della vista sul lago. La Rocca contiene un piccolo, interessante museo dell’architettura. Da vedere anche la chiesa di S. Flaviano, costruita su due piani.

Commenti: 0
Mappa Bobbio

Bobbio descritta da emanuelea

Il Comune appartiene al club dei Borghi più belli d’Italia. La bellezza del paesaggio e del suo ponte denominato ” Gobbo” fanno di Bobbio un tesoro artistico. Il ponte Gobbo, lungo 273 metri, chiamato anche ponte del diavolo realizzato nel periodo dei romani e periodo medioevale attraversa il fiume Trebbia, con 11 archi diseguali.

Commenti: 0
Mappa Firenze

Firenze descritta da lapochka

Dal piazzale Michelangelo si può vedere il centro storico della città. Bello ed interessante il Duomo ed il campanile di Giotto. Da vedere la Galleria degli Uffizi e la bellissima piazza della Signoria. Il centro storico è stato riconosciuto dall’Unesco come patrimonio dell’Umanità. Da ammirare la stupenda piazza di Santa Maria Novella ed anche il Battistero con la Porta del Paradiso.

Toscana > Firenze > Firenze (115)
Commenti: 1
Mappa Dozza

Dozza descritta da lapochka

Un bellissimo borgo adagiato sulle colline che dominano la via Emilia, con stradine selciate che arrivano fino alla Rocca. Molto bella la Rocca che è di pianta esagonale con due torri. Nel centro storico da visitare la Chiesa di S. Maria Assunta in Piscina, Secolo XII. Molto gustosi i salumi ed i tortelli di ricotta. Il patrono è la Madonna del Carmine festeggiata il martedì dopo Pentecoste.

Commenti: 0
Mappa Visso

Visso descritta da lapochka

Nel centro storico vi è una piazza magnifica delimitata da eleganti palazzi, fra cui il palazzo dei Priori e quello dei Governatori. Il 5 gennaio di ogni anno viene festeggiata la Pasquella, un gruppo di “pasquellanti”, gente vestita da pastori che gira per le strade e nelle case cantando la nascita di Cristo e ricevendo doni. Da assaggiare il ciauscolo, salume insaccato di carne di maiale.

Commenti: 0
Mappa Otranto

Otranto descritta da emanuelea

Se vi trovate nella parte più orientale della penisola salentina ammirate un borgo, molto bello, e gustate i prodotti tipici del posto quali le orecchiette al sugo. Il paese si sviluppa attorno al castello. Interessante il laghetto di Bauxite, ex cava per l’estrazione della bauxite. In occasione della festa di San Giuseppe, si prepara la tavola con grossi pani circolari a forma di ciambella.

Puglia > Lecce > Otranto (31)
Commenti: 0
Mappa Vigevano
9

Vigevano descritta da MaxFelice

Vigevano si trova in Lomellina sulla sponda del Ticino. I Visconti e gli Sforza hanno lasciato una impronta indelebile nella sua storia. La bellissima Piazza Ducale ed il Castello meritano sicuramente una visita ed una foto.Il suo elegante centro storico racchiude palazzi ottocenteschi, cortili e chiese di ogni epoca. Qui si trova il Museo della Calzatura ed è considerata la Capitale della scarpa

Commenti: 0