Mappa Poirino

Poirino descritta da WJ1

Asparagi e Tinche sono i due alimenti che rendono famosa Poirino. A questi due prodotti è dedicata la Fiera della Tinca e dell’Asparago, che si svolge ogni anno la seconda domenica di maggio. Famose anche le telerie, rappresentate ancora oggi da numerose aziende specializzate nel settore.

Commenti: 0
Mappa Cisterna d'Asti

Cisterna d’Asti descritta da WJ1

Cisterna d’Asti prende il suo nome dalla cisterna contenuta ancora oggi nel castello medioevale , sede di un museo di Arti e Mestieri

Commenti: 0
Mappa Villanova d'Asti

Villanova d’Asti descritta da WJ1

La cittadina di Villanova è diventata negli anni il terzo polo industriale della provincia di Asti, dopo il capoluogo e Canelli.
Grazie al vicino casello autostradale della Torino Piacenza Brescia ed alla vicina stazione ferroviaria. Ancora oggi si allevano le “Bionde” … galline conosciute come “Nostraline”.

Commenti: 0
Mappa Cesana Torinese

Cesana Torinese descritta da WJ1

Una curiosità : Pare che il pittore francese Paul Cézanne derivi il proprio cognome dal paese di Cesana, di cui cézanne non sarebbe che un francesismo. Secondo numerose fonti, gli antenati dell’artista si sarebbero mossi dal Piemonte intorno al 1650 per praticare il mestiere di cappellai. Inoltre, Cézanne stesso vi soggiornò per un breve periodo.

Commenti: 0
Mappa Pinerolo

Pinerolo descritta da WJ1

Ogni anno a Pinerolo, nel primo fine settimana di Ottobre , si svolge la rievocazione storica della Maschera di Ferro. La leggenda dice che il tanto discusso personaggio storico vi risiedesse .

Commenti: 0
Mappa Caselle Torinese

Caselle Torinese descritta da WJ1

Comune che sorge a ridosso dell’aeroporto di Torino. Venne fondata dai Romani con il nome di Casellum ed era sede della riscossione del pedaggio sulla strada che portava alle valli di Lanzo.

Commenti: 0
Mappa Moncalvo

Moncalvo descritta da WJ1

Moncalvo d’ Asti è la capitale Storica del Monferrato di cui oggi è uno dei principali comuni.Una Curiosità : Nella frazione Patro permane l’antica tradizione popolare di costruire dei fischietti in terracotta policroma denominati “subièt d’Patro” (fischietti di Patro)

Commenti: 0
Mappa Fontainemore

Fontainemore descritta da WJ1

Fontainemore è il comune più orientale della Valle d’Aosta. Il ponte di epoca medioevale e completamente ristrutturato attraversa il torrente Lys. Il nome del paese, narra una leggenda, deriva dal monaco San Maurizio . Nel luogo in cui si sedette, sgorgò dell’acqua. venne quindi costruita una fontana che prese il nome “Fontaine - Maure” dal Francese :Fontana di Maurizio , oggi Fontainemore.

Commenti: 0
Mappa Gressoney-La-Trinit

Gressoney-la-Trinitè descritta da WJ1

Ai piedi del Monte Rosa , nella valle del Lys, Gressoney -la-Trinitè è un grazioso comune che fa parte della Cpmunità Montana Walse Alta Valle del Lys.
D’inverno Gressoney è una importante stazione sciistica parte del grande comprensorio Monterosa Ski

Commenti: 0
Mappa Gaby

Gaby descritta da WJ1

Piccolo comune nella valle del Lys, il torrente che porta a valle le acque dal Monte Rosa . Vi soggiornò Giosuè Carducci che compose alcuni versi : Da L’ostessa di Gaby - Giosuè Carducci (27 Agosto 1895): « E verde e fosca l’alpe, e limpido e fresco è il mattino,e traverso gli abeti tremola d’oro il sole. [...] »

Commenti: 0