Autore zaffiroeacciaio

Descrizioni Regione Piemonte
Tutte

Elenco Province: Alessandria, Asti, Biella (1), Cuneo (1), Novara (3), Torino (1), Verbano-Cusio-Ossola (1), Vercelli (1)
Mappa Arona

Arona descritta da zaffiroeacciaio

Rocca Borromea, luogo dove è nato San Carlo Borromeo. Il castello pur non essendo mai stato assediato era posto lungo una importante via di comunicazione ed ha cambiato “proprietario” più volte con battaglie vinte in altri posti. Per evitare problemi, Napoleone, dopo l’ennesima riconquista, decise di abbatterlo a spese dei cittadini aronesi che si videro costretti ad una colletta per la “dinamite”

Commenti: 0
Mappa Lanzo Torinese

Lanzo Torinese descritta da zaffiroeacciaio

Importante centro situato all’imbocco delle valli di lanzo.
La località è rinomata anche per l’invenzione del grissino.

Commenti: 0
Mappa Briona

Briona descritta da zaffiroeacciaio

Piccolo comune di 1200 abitanti (circa) ma che vanta ben 2 castelli ed un ponte miedievale che qualche secolo fa rappresentava l’unico passaggio sulla roggia Mora e che quindi l’attraversamento comportava il pagamento di dazi e gabelle…. chi siete?… cosa volete?… 1 fiorino!

Commenti: 0
Mappa Vicolungo

Vicolungo descritta da zaffiroeacciaio

Grazioso e storico paesino costruito tra le risaie del novarese.
Recentemente più famoso per un outlet che per la sua storia.

Commenti: 0
Mappa Cellio

Cellio descritta da zaffiroeacciaio

Il tranquillo comune di Cellio si adagia sulle pre alpi vercellesi.
La chiesa parrocchiale di San Lorenzo vanta il campanile più alto della Valsesia.

Commenti: 0
Mappa Veglio

Veglio descritta da zaffiroeacciaio

Piccolo e suggestivo paesino sulle colline del biellese.
Nel suo comune si trova il viadotto della Pistolesa alto 152 metri, dove è possibile provare il bungee jumping.

Commenti: 0
Mappa Dronero

Dronero descritta da zaffiroeacciaio

Dronero è la cittadina che apre la val Maira una delle valli dell’Occitania. Le origini dell’insediamento urbano risalgono a popolazioni celto-liguri.

Commenti: 0
Mappa Valstrona

Valstrona descritta da zaffiroeacciaio

Campello Monti è l’ultimo suggestivo centro abitato in quota della val Strona. Le case sono tipicamente Walser con i tetti in piode (lastre di beola - pietra)

Commenti: 0