Archivio di Marzo 2010

Mappa Santo Stefano di Sessanio

Santo Stefano di Sessanio descritta da MaLuMA

Arroccato su un ripido pendio e con un meraviglioso panorama il suggestivo paese conserva caratteristiche trecentesche. Vicoli stretti, ripide scalinate, case in pietra e una natura estremamente affascinante rendono veramente piacevole una visita.
Spero che il sisma non abbia creato eccessivi danni a questo meraviglioso paesino.

Commenti: 0
Mappa Cascina

Cascina descritta da alexa

Cascina è un comune limitrofo a quello di Pisa, è un centro importante per la produzione di mobili in legno, negli ultimi 10 anni ha avuto un significativo sviluppo in termini commerciali, infatti le attività commerciali di svariato genere sono aumentate in modo considerevole, di conseguenza sono in aumento i residenti di questa area.

Toscana > Pisa > Cascina (3)
Commenti: 0
Mappa Scandiano
7

Scandiano descritta da arzan

Lungo la statale che porta nel comprensorio ceramico, lambito dal torrente Tresinaro, tra da dolci Colline, sorge Scandiano, il comune più importante della provincia di Reggio Emilia dopo il capoluogo. Interessante il centro storico, in cui si innesta la Rocca dei Da Fogliano e dei Boiardo, ove soggiornò l’autore dell’Orlando innamorato. Scandianese illustre fu Lazzaro Spallanzani. Fiera il 19/3.

Commenti: 0
Mappa Castelnuovo Rangone
7

Castelnuovo Rangone descritta da arzan

Nato come borgo fortificato dei Rangone, Castelnuovo conserva un interessante centro storico dominato da un’alta torre e da un palazzo merlato, ora residenza municipale, uniche testimonianze della rocca medievale. Ai piedi della torre, un originale riproduzione in bronzo a grandezza naturale di un maialino, che testimonia la vocazione del territorio alla lavorazione delle carni suine.

Commenti: 1
Mappa Castelnovo ne' Monti
8

Castelnovo ne’ Monti descritta da arzan

Castelnovo ne’ Monti tradisce già nel nome la sua vocazione di comune montano e la sua storia antica. Non ci sono più castelli nei suoi confini, di cui resta, unico testimone, una torre posta sopra un promontorio in località Felina (nota come il Salame). Territorio operoso, dominato dalla Pietra di Bismantova, formazione rocciosa dal caratteristico profilo, citata anche da Dante.

Commenti: 2
Mappa Canossa
8

Canossa descritta da arzan

Canossa deve molto alla Contessa Matilde ed al bianco sperone di roccia con l’omonimo castello, tanto da assumerne il nome al posto del precedente (Ciano d’Enza). Il comune, oltre ai resti del Castello di Canossa, ospita il castello di Rossena, ben conservato, con la sua torre di avvistamento, Rossenella. Territorio a vocazione agricolo-artigianale (ars canusina), bagnato dal torrente Enza.

Commenti: 0
Mappa Albinea
7

Albinea descritta da arzan

Il comune di Albinea incorpora le prime colline che si incontrano lasciando Reggio Emilia. Dolci rilievi a vocazione agricola, punteggiati di viti, che custodiscono castelli divenuti dimore private. Interessanti dal punto di vista paesaggistico diverse località, dal nome evocativo: Montericco, Broletto, Noce, Bellarosa. A Montericco sorge una chiesa dedicata alla Madonna di Lourdes

Commenti: 1
Mappa Quartu Sant'Elena
8

Quartu Sant’Elena descritta da dous

Ho visitato la vasta area costiera di questo comune che dallo stagno omonimo raggiunge le splendide spiagge di Geremeas e Mari Pintau, passando da Capitana. Un’ottimo luogo dove trascorrere vacanze al mare gustando i profumi e i sapori di questa terra generosa ed antica.

Commenti: 0
Mappa Fumane

Fumane descritta da MaLuMA

Circondato da campi coltivati soprattutto a vigneti in adagiato in un’ampissima valle dominata dai monti giace il paese di Fumane. Da non perdere il medioevale borgo di Molina e il parco delle cascate che regala al turista una rigogliosa natura fra ripidi versanti boscosi, vertiginose pareti di roccia e decine di cascate, formate da diversi torrenti.

Veneto > Verona > Fumane (2)
Commenti: 0
Mappa Crespadoro

Crespadoro descritta da MaLuMA

Bellissimo paesino montano che sorge su uno sperone roccioso nella valle del Chiampo. Valli verdeggianti e una cornice di monti incorniciano il paesaggio circostanete. La frazione di Marana offre un paesaggio paradisiaco. Caratteristica la frazione di Durlo in cui le mura delle vecchie case sono state affrescate con soggetti di vita popolare.

Commenti: 0