Descrizioni comuni della Regione Piemonte

Descrizioni: Preferite - Più Recenti - In Revisione
Runner - Comuni più Descritti - Comuni senza Descrizioni - Archiviate
Rete: Blog Piemonte - Guida Wiki - Forum Piemonte

Elenco Province: Alessandria (113), Asti (97), Biella (64), Cuneo (245), Novara (63), Torino (422), Verbano-Cusio-Ossola (80), Vercelli (79)
Mappa Pella

Pella descritta da lindor

Dalla piazza della frazione di Alzo il colpo d’occhio sul Lago D’Orta e sull’Isola di San Giulio è davvero mozzafiato. Evocativo è il monumento dei “Picasass” (gli scalpellini che per secoli estrassero il granito dalle cave circostanti) e molto curioso è una specie di altare creato dalla devozione popolare intorno ad una “macchia a forma di Madonna” comparsa su un muro di recente costruzione.

Commenti: 0
Mappa Torino

Torino descritta da kicka75

Sarà stato merito del sole sempre presente nei miei 4 giorni torinesi, sarà stata la bellissima e ottima compagnia di chi mi ha gentilmente “accompagnata” in questo tour cittadino, ma ho scoperto una Torino che davvero non immaginavo. Bellissima di giorno, romantica di notte, il suo centro storico è una continua scoperta.

Commenti: 6
Mappa Ceres

Ceres descritta da mery

Ceres è un piccolo e caratteristico comune, in provincia di Torino, che si trova nelle Valli di Lanzo..
A Ceres ci sono due strade.. in una si arriva al Pian della Mussa a 1850 mt s.m. (famosa per le sue acque minerali) e l’altra a Forno Alpi Graie a mt 1.219..
Da Torino si può raggiungere Ceres anche con il treno dove, proprio a Ceres fa capolinea..

Commenti: 0
Mappa Montemagno

Montemagno descritta da lindor

Bellissimo borgo della provincia di Asti, è caratterizzato da un imponente Castello del X sec. e dalla Piazza della Chiesa Parrocchiale a cui si accede grazie ad una scenografica scalinata barocca a tre terrazze. La piazza è anche arricchita dal tocco giallo della facciata dell’adiacente Chiesa della Confraternita di San Michele Arcangelo. Carinissima è la chiesetta romanica di San Vittore.

Commenti: 0
Mappa Balme

Balme descritta da mery

Balme è un comune Piemontese che si trova in Val di Lanzo a 1.432 metri s.l.m. in provincia di Torino e noto per la presenza di sorgenti d’acqua di gran pregio.
Si estende su una superfice di 61,50 kmq.
Da Balme proseguendo per altri 5 km, si arrivava al pianoro del Pian della Mussa dove si stagliano le imponenti cime dell’Uia di Ciamarella (3.676 m) e dell’Uia di Bessanese (3.604 m)

Commenti: 2
Mappa Verbania

Verbania descritta da Rossella De Amici

Uno dei punti più caratteristici di Verbania Pallanza è la punta della Castagnola dove sorgono eleganti ville, la più famosa delle quali è Villa S. Remigio fatta costruire all’inizio del ‘900 dal marchese Silvio della Valle di Casanova,poeta e musicista napoletano e Sofia Browne, pittrice irlandese. Il parco è creazione di estrema eleganza, dove natura e arte si compenetrano in modo perfetto.

Commenti: 0
Mappa Stresa

Stresa descritta da Rossella De Amici

La più raffinata delle Isole Borromee è l’Isola Madre. Da sogno i giardini botanici che comprendono esemplari di piante rare e fiori esotici e dove si incontrano facilmente pappagalli, fagiani e pavoni. Vanta un cipresso del Cashmir di oltre 200 anni ed è da non perdere in aprile la fioritura di azalee, rododendri, camelie e glicini. Nel 1978 è stato riaperto il Palazzo Borromeo del XVI sec.

Commenti: 0
Mappa Lanzo Torinese

Lanzo Torinese descritta da mery

A Lanzo Torinese, in provincia di Torino, dopo una passeggiata di una decina di minuti ci si ritrova di fronte al suggestivo ponte del Diavolo.
Numerose sono le leggende, la più famosa è quella che il diavolo aiutò un architetto a costruirlo in cambio dell’anima del primo che passava su di esso.
Gli abitanti però riuscirono a beffarlo facendo passare sul ponte un cane al posto di un uomo.

Commenti: 1
Mappa Torino
8

Torino descritta da Stefyb67

Le città attraversate da un fiume importante, hanno sempre un fascino particolare e Torino non fa eccezione alla regola. Centro storico di sicuro interesse, con le sue piazze e i suoi ponti, dove non mancano le occasioni per visitare mostre o gallerie d’arte. Consiglio una bella passeggiata all’alba in riva al Po, in uno scenario che ricorda i dipinti del ‘600.

Commenti: 1
Mappa Voltaggio

Voltaggio descritta da Momi

Sembra di essere tornati indietro nel tempo in questo piccolo paesino piemontese, di poco più di 700 abitanti, ma dove si respira già aria ligure. Situato sull’Appennino Ligure è stato riconosciuto, comune onorario della provincia di Genova per i forti legami storici che vi sono stati nel XII secolo in cui per diversi anni ha fatto parte della Repubblica Genovese

Commenti: 0