10

Silandro descritta da gianniB

Il toponimo deriva dal nome di Slaranusa (”al fiume dei salici”), con riferimento al Rio Silandro, che qui esce dalla Val Silandro. Posto in alta Val Venosta ha intensificato la frutticoltura e tutta la superficie coltivabile è occupata da meleti. La prima domenica di quaresima di sera vengono incendiati dei dischi di betulla e fatti rotolare a valle verso il paese per scacciare il demonio.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Martello descritta da gianniB E’ un comune della Val Martello è compresa nel Parco ...
Lasa descritta da gianniB Sito a metà della Val Venosta è un comune noto ...
Laces descritta da gianniB Laces è ricordato perchè il 12 aprile 2010 si è ...
Castelbello Ciardes descritta da gianniB Il toponimo come Castelbel è di chiaro sgnificato mentre Ciardes ...
Senales descritta da gianniB Senales (Schnals in tedesco) dà il nome alla conosciutissima valle ...
2 Dicembre 2013 alle 13:19: Trento descritta da lapochka
6 Maggio 2013 alle 17:43: Bolzano descritta da superragazzi
26 Marzo 2013 alle 11:47: Torcegno descritta da gianniB
26 Marzo 2013 alle 11:46: Spera descritta da gianniB
26 Marzo 2013 alle 11:46: Carzano descritta da gianniB