Mappa Todi

Descrizioni su Todi

Regione Umbria - Provincia Perugia
Descrizioni: Preferite - Più Recenti - Archiviate - In Revisione
Rete: Blog Todi - Guida Todi - Forum Umbria

Todi descritta da emanuelea

Sorge su una collina che si affaccia sulla valle del Tevere, con un’altezza di 400 metri sul l.m.. Il territorio è collinare con insediamenti come Pantalla e la Zona di Ponterio-Pian di Porto. E’ compresa nella Comunità di Montana Monte Peglia e Selva di Meana. Piazza del Popolo è la centrale piazza cittadina, fra le più interessanti nel periodo del Medioevo.

Commenti: 0

Todi descritta da maggi

E’ lo stupore che ti prende sempre entrando in Todi. La città medievale come un nido si affastella attorno al colle su cui s’ apre sontuosa la piazza a dominare l’Umbria. La deferente statua di Garibaldi guarda la città con le spalle a Roma, come quando in fuga con Anita morente fu accolto dai tuderti, già accesi carbonari, poi in massa prodi camicie rosse, pronti alla morte per la libertà.

Commenti: 0
6

Todi descritta da pojana

Definita nel 1992 la città più vivibile al mondo, forse ora sarebbe da rivedere questa opinione, le automobili sparse in ogni angolo della città creano disagi e confusione, per non parlare dei piccioni che con il loro guano corrosivo stanno rovinando molti dei tesori nascosti e visibili nella cinta cittadina.

Commenti: 0

Todi descritta da bernardosardano

Todi è una bellissima città dell’Umbria in provincia di Perugia. e’ situata su un colle dominante la valle del tevere. E’ una città fortificata che mantiene intatte la cintemuraria e le diverse porte di primo, secondo e terzo livello che difendevano la città. favolosa la Piazza con il Duomo e i suoi Palazzi Monumentali

Commenti: 0

Todi descritta da heric59

Bellissima città dell’Umbria situata su un colle che domina la valle sottostante, piena di storia dalla civiltà Etrusca all’alto Medioevo. Città fortificata, ancora intatte le sue cintemurarie e le varie porte di primo, secondo e terzo livello che difendevano la città, bellissima la sua Piazza con i suoi Palazzi Monumentali e il Duomo da cui la piazza ne prende il nome

Commenti: 0

Todi descritta da Rufus

Centro etrusco dell’VIII° secolo a.C., nel 300 a.C. viene assoggettata a Roma, nel ‘300, come altre cittadine umbre entra nei domini della Chiesa.
Il suo aspetto medievale è rimasto immutato nei secoli e tutt’oggi si possono ammirare le sue bellezze artistiche e la sua Cinta muraria intatta.
Il Paese, che ha dato i natali a Fra Jacopone, è definita una delle città più vivibili al mondo.

Commenti: 0

Todi descritta da edella

situato su un colle che si affaccia sul fiume tevere, Todi e’ una cittadina medioevale di rara bellezza. con le sue stradine, gli scorci panoramici e le bellezze architettoniche, ti rapisce dandoti l’impressione di fare un salto nel passato. la tranquillita dei suoi borghi rende la sensazione di una qualita’ della vita unica nel suo genere

Commenti: 0

Todi descritta da adistasi594

Todi città Umbra in provincia di Perugia e stata costruita su una collina che si affaccia sulla valle del Tevere.Cenni storici una leggenda dice che i Veii Umbri un popolo che viveva sulle rive del Tevere mentre costruivano la città un aquila prese una tovaglia e la portò sul punto più alto della collina cosi costruì lì la città pensando fosse un segno.L’economia del comune fondata dai suoi prodo

Commenti: 0

Todi descritta da antonio baglioni

Un concentrato di bellezze per questo comune di circa 20.000 abitanti: il cuore è senza dubbio la Piazza del Popolo, piazza medioevale tra le più belle d’Italia, con il Duomo dedicato a S.Maria Assunta, il Palazzo dei Priori (XIII sec.), il Palazzo del Podestà. Poi è tutto un susseguirsi di stradine e vicoli con bei palazzi, scorci e affacci sulle vallate circostanti quanto mai suggestivi.

Commenti: 0

Todi descritta da Adriano Di Benedetto

Todi si trova su di una collina che si affaccia sul Tevere, le sue origini sono etrusche anche se il paese è stato costruito dagli umbri.
Il suo centro storico colpisce la piazza del Popolo con la sua bellissima Cattedrale, il palazzo del Capitano.
Non poteva mancare la cucina con i suoi prodotti doc, olio extravergine d’oliva il suo vino famoso il Grechetto e molti piatti tipici locali.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Monte Castello di Vibio descritta da Giancarlo Balzarini Monte Castello di Vibio, un borgo umbro di origini romane ...
Fratta Todina descritta da gianniB Fratta (Fracta) del Vescovo luogo di riposo e di villeggiatura ...
Massa Martana descritta da Giancarlo Balzarini Una città ricca di storia per la presenza di castellieri ...
Collazzone descritta da gianniB Borgo medievale è racchiuso da una cerchia di mura, il ...
Avigliano Umbro descritta da gianniB Da visitare la Foresta Fossile nella frazione di Dunarobba, che ...
12 Dicembre 2013 alle 08:43: Spello descritta da lapochka
18 Agosto 2013 alle 17:02: Spello descritta da sangiopanza
15 Luglio 2013 alle 16:40: Spello descritta da emanuelea
16 Novembre 2012 alle 22:39: Bevagna descritta da rofragio
14 Novembre 2012 alle 20:59: Assisi descritta da rofragio

Ultimi Articoli sul Blog Todi

10 Luglio 2008 alle 02:11: Scoprendo Piazza del Popolo (Racconti di Viaggio)