Mappa Castel Gandolfo

Descrizioni su Castel Gandolfo

Regione Lazio - Provincia Roma
Descrizioni: Preferite - Più Recenti - Archiviate - In Revisione
Rete: Blog Castel Gandolfo - Guida Castel Gandolfo - Forum Lazio

Castel Gandolfo descritta da Justinawind

Un comune di 9000 castellani, famoso in tutto il mondo, in quanto la residenza estiva del Papa. Collegato con Roma tramite Via Appia. Il Palazzo Pontificio fu donato al Vaticano da Musolini dopo i Patti Lateranensi, e all’interno del palazzo si trova l’Osservatorio Astronomico Pontificio. C. Gandolfo si specchia in Lago Albano, balneabile ed è circondato dal Parco Regionale dei Castelli Romani.

Commenti: 0
9

Castel Gandolfo descritta da Diana Cocco

Accogliente, sorridente, luminosa, varia, ospitale, radiosa - questi i primi aggetivi che mi vengono in mente per la cittadina Castel Gandolfo. Una cittadina famosa in quanto residenza estiva del Papa che si affaccia sul grande lago e dove si possono visitare edifici di elevato valore artistico e culturale.

Commenti: 0

Castel Gandolfo descritta da emanuelea

Interessante da vedere Il Palazzo Pontificio, piazza della Libertà con la collegiata pontificia di San Tommaso da Villanova, la cassetta postale e il palazzo comunale nelle vicinanze. Bella anche la Chiesa della Madonna del Lago sulle rive del Lago Albano. Molto bello l’interno della cupola della collegiata di San Tommaso da Villanova.

Commenti: 0
8

Castel Gandolfo descritta da antmart

Non è un caso che i Papi abbiano deciso di creare qui la loro dimora estiva. Il panorama che si gode da questa localita’ sul Lago di Albano non ha prezzo ed è sicuramente da provare almeno una volta nella vita e magari dopo si puo’ andare a passeggiare per le sue viuzze e sedersi a pranzare in uno dei suoi bellissimi locali dove si servono dei prelibati piatti da bagnare con il vino dei castelli.

Commenti: 0
9

Castel Gandolfo descritta da Romeo Mike

Castel Gandolfo è uno dei più caratteristici borghi dei Castelli romani. Nota soprattutto come residenza estiva
dei papi. Attualmente nel periodo consono alloggia Papa Benedetto XVI, che come i suoi predecessori, risiede presso
il Palazzo Pontificio, che si trova all’interno delle incantevoli
Ville Pontificie. Il borgo caratteristico ha una gran bella veduta sul noto lago e sul Monte Cavo

Commenti: 0
9

Castel Gandolfo descritta da Rufus

Sulla cresta del cratere che racchiude il Lago Albano e dove in età preistorica vi sorgeva Albalonga la capitale dei Latini fondata dai discendenti di Enea, oggi si trova la cittadina nota in tutto il mondo perché ospita la Residenza estiva del Papa.

Commenti: 0

Castel Gandolfo descritta da gforciniti

Un posto stupendo con una straordinaria vista sul Lago di Albano. Il Palazzo Pontificio, sede estiva dei Papi, sembra dominare dall’alto stradine, vicoli, palazzi storici e ville romane. I ristoranti tipici ed il buon vino dei Castelli, si fondono in maniera perfetta con la cordialità della gente del posto. Nel mio personalissimo album dei ricordi, Castel Gandolfo occupa uno dei primi posti.

Commenti: 0

Castel Gandolfo descritta da buccaro arrigo

Piccolo centro sul lago Albano è una cittadina con ca. 9.000 abitanti nella zona dei castelli romani. Famosa soprattutto per essere la residenza estiva del papa, ma anche come centro residenziale dove poter trascorrere le vacanze. La buona tavola fatta di fritti è eccezionale se accompagnata dal buon vino dei colli romani

Commenti: 0

Castel Gandolfo descritta da Adriano Di Benedetto

Castel Gandolfo residenza estiva dei Papi, dalle sue terrazze si può ammirare il lago di origine vulcanica con i suoi 170 metri di profondità è il più profondo.
Rientra tra uno dei borghi più belli d’Italia, nei terreni che costeggino il lago una volta venivano coltivate delle pesche uniche al mondo le guance di canonico.
Non so se adesso vengono ancora coltivate mi ricordo che erano favolose.

Commenti: 0

Castel Gandolfo descritta da Michele 59

Annoverata tra i Borghi più belli d’Italia, è nota per essere la sede delle vacanze estive dei pontefici.Il Palazzo Pontificio, antica sede dei Savelli,assunse questo titolo dal 1623 ad opera di Urbano VIII.Il borgo molto piccolo è concentrato in P.zza della Libertà e Corso delle Repubblica ,dai negozi con insegne particolari.Parallelamente altre vie ci permettono un’ottima veduta sul Lago Albano.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Marino descritta da eliosvettini Marino è la patria della sagra del vino (estesa nel ...
Albano Laziale descritta da carlucci Nata su antiche rovine della Legione Partica, Albano Laziale è ...
Ariccia descritta da Adriano Di Benedetto Ariccia conosciuto come il paese della porchetta, camminando per le ...
Grottaferrata descritta da PANDA9 Cittadina dove il piccolo centro abitato si è espanso disordinatamente ...
Genzano di Roma descritta da gianniB Forse dalla dea Cinzia oppure da fundus Gentiani cioè dal ...
30 Settembre 2015 alle 06:30: Cantalice descritta da Justinawind
30 Settembre 2015 alle 06:29: Marcetelli descritta da Justinawind
30 Settembre 2015 alle 06:29: Cantalupo in Sabina descritta da Justinawind
30 Settembre 2015 alle 06:28: Cittareale descritta da Justinawind
30 Settembre 2015 alle 06:28: Castelnuovo di Farfa descritta da Justinawind

Ultimi Articoli sul Blog Castel Gandolfo

4 Gennaio 2009 alle 00:45: Dalla residenza estiva del Papa allo splendido paesaggio lacustre (Racconti di Viaggio)