Mappa Buonalbergo
10

Buonalbergo descritta da gianniB

Il nucleo originale era la città di Cluvia, una fortezza naturale dove i romani posero l’isediamento, ma con i normanni scomparve e i profughi diedero poi inizio alla fondazione di Alibergo, normanni, angioini e poi a famiglie baronali. Un terremoto lo distrusse e fu riedificato sul sito odierno.Oggi il paese ha tre rioni e si sviluppa a ferro di cavallo.Patrono santissima Madonna Della Macchia.

Commenti: 0
Mappa Pago Veiano
10

Pago Veiano descritta da gianniB

Da pagus cioè villaggio, Veiano fu aggiunto nel 1862 da un pagus Velanus riportato su un’antica lapide. Le contrade adiacenti sono antiche mentre il paese è di recente costruzione del secolo XIV. Feudo dei De Capua, i Cutillo, i Brancaccio ed i De Maio. Da visitare i ruderi del Castello di Terraloggia, la Chiesa di San Donato patrono, la Chiesa di san Michele costruita con avanzi romani.

Commenti: 0
Mappa San Leucio del Sannio
10

San Leucio del Sannio descritta da gianniB

Sorge sopra una verde collina che sporge fra la valle del fiume Sabato e le prime gole Caudine, fu luogo di villeggiatura di Papa Pecci e il Cardinale Stefano Borgia soggiornò. Si chiamava Casal de’ Collinari e poi S.Leucio alla Collina dal nome della chiesa del santo Patrono San Leucio d’Alessandria festeggiato l’11 gennaio e il 10 agosto.

Commenti: 0
Mappa Foglianise

Foglianise descritta da Vincenzo Costantino

Inserito tra le montagne con soli circa 3000 abitanti è famoso per i suoi carri allegorici fatti di paglia, che scorrono lungo le strade del paese il 16 AGosto, richiamando oltre 10000 persone. In zona si possono trovare delle ditte produttrici di vino ed ottimi agriturismi, in cui poter mangiare carne di prima qualità cresciuta nel parco del partenio e assaggiare del buon vino come l’Aglianico.

Commenti: 0
Mappa Cerreto Sannita
7

Cerreto Sannita descritta da giracomune

Interessantissimo paese del Sannio beneventano. La cornice naturalistica è molto bella. Il paese è costruito con un uniforme gusto barocco, secondo un piano urbanistico interessante: belle chiese e palazzi.
Importante è la ceramiche di Cerreto.
Da non perdere “la notte bianca” (cercate il sito in rete).

Commenti: 0
Mappa Montesarchio
8

Montesarchio descritta da Vincenzo Costantino

Comune in provincia di Benevento di circa 15000 abitanti.
A circa 350 metri sul livello del mare e alle pendici del Monte Taburno a cui si può raggiungere in pochi minuti.
La storia narra che Montesarchio sia lo sviluppo dell’antica “Caudium”, infatti da qui deriva il nome della valle in cui si trova “Valle Caudina”. Rigogliosa sovrasta la torre medievale quale diede le carceri a “Carlo Poerio”.

Commenti: 0
Mappa San Bartolomeo in Galdo

San Bartolomeo in Galdo descritta da emanuelea

Interessante e molto bello il centro storico con la sua Chiesa Madre. Caratteristiche alcune abitazioni con i loro portali di stemmi gentilizi delle famiglie notabili della zona. Fra i palazzi interessanti c’è il palazzo Catalano che è al centro del borgo storico oltre al palazzo Martini. Il Patrono del borgo è San Bartolomeo Apostolo che viene festeggiato il 24 agosto di ogni anno.

Commenti: 0
Mappa Benevento
9

Benevento descritta da MaxFelice

Il simbolo della antica Beneventum, ribattezzata dai romani in ricordo della vittoria su Pirro, è il grandioso Arco di Traiano eretto all’inizio della via Traiana. In Estate ha luogo la rassegna Città Spettacolo con eventi musicali organizzati negli spazi storici della città. Rinomati i liquori Strega (collegato al premio letterario) e Nocino preparato con le noci colte il giorno di S. Giovanni.

Commenti: 0
Mappa San Leucio del Sannio
7

San Leucio del Sannio descritta da MaxFelice

Ferdinando IV di Borbone vi fece costruire una manifattura tessile ed un villaggio operaio nel 1789.

Commenti: 0
Mappa San Marco dei Cavoti

San Marco dei Cavoti descritta da fusillo

S.Marco dei Cavoti è un piccolo paese del Beneventano, ricco di storia e tradizioni. Fu fondato nel ‘300 in epoca angioina, e i Cavoti sono gli abitanti di Gap, città provenzale da cui provenivano i primi abitanti. La Torre Provenzale ricorda le origini medievali, ma il paese vive nel presente, con l’industria del torrone (divino); inoltre ha dato i natali a Lee Iacocca, presidente Chrysler.

Commenti: 0
Elenco Comuni: Airola (1), Amorosi (1), Apice (1), Apollosa (1), Arpaia (1), Arpaise (1), Baselice (1), Benevento (8), Bonea (1), Bucciano (1), Buonalbergo (2), Calvi (1), Campolattaro (1), Campoli del Monte Taburno (1), Casalduni (1), Castelfranco in Miscano (1), Castelpagano (1), Castelpoto (1), Castelvenere (1), Castelvetere in Val Fortore (1), Cautano (1), Ceppaloni (1), Cerreto Sannita (5), Circello (1), Colle Sannita (1), Cusano Mutri (3), Dugenta (1), Durazzano (1), Faicchio (1), Foglianise (1), Foiano di Val Fortore (1), Forchia (1), Fragneto L'Abate (1), Fragneto Monforte (1), Frasso Telesino (1), Ginestra degli Schiavoni (1), Guardia Sanframondi (1), Limatola (1), Melizzano (1), Moiano (1), Molinara (1), Montefalcone di Val Fortore (1), Montesarchio (3), Morcone (1), Paduli (1), Pago Veiano (1), Pannarano (1), Paolisi (1), Paupisi (1), Pesco Sannita (1), Pietraroja (1), Pietrelcina (3), Ponte (1), Pontelandolfo (1), Puglianello (1), Reino (1), San Bartolomeo in Galdo (2), San Giorgio del Sannio (1), San Giorgio La Molara (2), San Leucio del Sannio (2), San Lorenzello (1), San Lorenzo Maggiore (1), San Lupo (1), San Marco dei Cavoti (3), San Martino Sannita (1), San Nazzaro (1), San Nicola Manfredi (1), San Salvatore Telesino (1), Sant'Agata De' Goti (4), Sant'Angelo a Cupolo (1), Sant'Arcangelo Trimonte (1), Santa Croce del Sannio (1), Sassinoro (1), Solopaca (1), Telese Terme (2), Tocco Caudio (1), Torrecuso (1), Vitulano (1)