Serramanna descritta da alberto loi

Comune del Medio Campidano di circa 9.300 abitanti. Attività: commercio, industria, agricoltura. Resti prenuragici e nuragici cui seguirono civiltà punica e romana. Fece parte del Giudicato di Cagliari passando infine ai pisani, agli aragonesi e ai sabaudi. Da visitare le chiese di: San Leonardo in stile gotico-catalano del XV secolo, Santa Maria del X secolo, Sant’Angelo del XVI secolo.

Commenti: 0
10

Serramanna descritta da gianniB

Si trova in provincia del Medio Campidano, fondato nel periodo tra la Cultura di Ozieri e quella di Monte Claro. Di importanza storica è il menhir Perda Fitta un masso in granito rappresentante la Dea Madre. Da visitare la chiesa parrocchiale di San Leonardo, patrono, del XV sec.,la chiesetta campestre di S.Maria che risale all’anno 1000 d.C. e il Museo delle memorie e delle tradizioni religiose.

Commenti: 0

Inserisci Descrizione

Alcune Descrizioni sui Comuni Vicini

Villasor descritta da gianniB Testimonianze nuragiche,puniche e romane ne attestano l’antichità con la ...
Samassi descritta da alberto loi Comune del Campidano di circa 5.300 abitanti. Attività: agricoltura nelle ...
Serrenti descritta da gianniB Situato nella provincia del Medio Campidano, è posizionato su un ...
Decimoputzu descritta da alberto loi Comune campidanese di circa 4.000 abitanti. Attività economiche: agricoltura,artigianato e ...
Nuraminis descritta da davidet72 Il centro agricolo, ebbe rilevanza nel Medioevo, ma esisteva già ...
27 Novembre 2012 alle 10:01: Orgosolo descritta da emanuelea
25 Ottobre 2012 alle 17:25: Sassari descritta da pasquale
25 Ottobre 2012 alle 17:03: Cargeghe descritta da pasquale
25 Ottobre 2012 alle 13:13: Sedilo descritta da Adriano Di Benedetto
25 Ottobre 2012 alle 13:13: Scano di Montiferro descritta da Adriano Di Benedetto