Contest: "Paesi e località dimenticate"

Organizzazione e proposte sui nuovi contest

Moderatore: Giovanna F

Messaggioda Mizar » mer 23 mar 2011 15:22

gerotex ha scritto:Ok, così concordo... però allora dovrei mettere una limitazione del tipo: "se la località fotografata non è un centro urbano ma è composta da edifici isolati, ogni immagine deve ritrarre almeno tre edifici"
Sulla tua seconda ipotesi, condivisibile, ho però un dubbio. Facendo valere la limitazione dei tre edifici, se fosse possibile includerne al massimo uno in buono stato, potremmo avere foto con due edifici abbandonati ed uno abitato. Un pò pochino forse... a quel punto ci potrebbero rientrare anche le abitazioni rurali che hanno qualche edificio di servizio da restaurare.

Hai ragione e non ho pensato a precisarlo. La condizione fondamentale è che ci siano almeno tre edifici in evidente stato di abbandono. Quello eventualmente in buono stato sarebbe il quarto.
Quindi direi:



  • "se la località fotografata non è un centro urbano ma è composta da edifici isolati, ogni immagine deve ritrarre almeno tre edifici in evidente stato di abbandono"

  • "In ogni foto può apparire al massimo un edificio in buone condizioni, fermo restando il vincolo di almeno tre edifici in evidente stato di abbandono se la località fotografata non è un centro urbano"

Forse i due punti sono un po' ripetitivi, ma credo sia meglio specificarlo chiaramente
:-)
Steppa distesa accoglimi in te senza guardare se io piangerò...

https://www.facebook.com/notes/andrea-baio/caro-grillo-a-fanculo-stavolta-ti-ci-mando-io/10151369651885920

MzЯ
Avatar utente
Mizar
Utente Qualificato
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: dom 25 ott 2009 16:12
Località: Matera

abbandonate, dimenticate, disabitate...

Messaggioda gianniB » mer 23 mar 2011 20:20

...intravedo qualche incomprensione sui termini abbandonate, dimenticate, disabitate... mi è capitato di vedere case dimenticate nel senso che sono in uno stato di notevole degrado..ma pur abitate, case disabitate in buono stato ma pur abbandonate, case dimenticate... abbandonate e disabitate.... per cui ritengo comprendere bene che tipo di foto dobbiamo candidare... perchè se cominciamo con le restizioni: almeno due case abbandonate (e chi lo dirà se dentro non c'è nessuno...) con almeno una abitata...oppure tre case cadute senza che si veda nessuna casa in buono stato, ovvero muri di abitazioni escuso case tinte in giallo o rosa..., voglio dire che già il tema è restrittivo e non penso sia proficuo omologare le foto in modo che siano tutte uguali... direi dunque di specificare che ci siano case degradate, abbandonate, disabitate e poi se si vede qualche muro o abitazione restaurata che danno può arrecare? Non vorremo mica abbattere le case che si intravedono in buono stato per rientrare nel tema? :jfs2: :jfs2:
...fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce...
:japan:
Avatar utente
gianniB
DescEditor
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: mer 08 ott 2008 08:10

Messaggioda Mizar » gio 24 mar 2011 09:59

gianniB ha scritto:...intravedo qualche incomprensione sui termini abbandonate, dimenticate, disabitate... mi è capitato di vedere case dimenticate nel senso che sono in uno stato di notevole degrado..ma pur abitate, case disabitate in buono stato ma pur abbandonate, case dimenticate... abbandonate e disabitate.... per cui ritengo comprendere bene che tipo di foto dobbiamo candidare... perchè se cominciamo con le restizioni: almeno due case abbandonate (e chi lo dirà se dentro non c'è nessuno...) con almeno una abitata...oppure tre case cadute senza che si veda nessuna casa in buono stato, ovvero muri di abitazioni escuso case tinte in giallo o rosa..., voglio dire che già il tema è restrittivo e non penso sia proficuo omologare le foto in modo che siano tutte uguali... direi dunque di specificare che ci siano case degradate, abbandonate, disabitate e poi se si vede qualche muro o abitazione restaurata che danno può arrecare? Non vorremo mica abbattere le case che si intravedono in buono stato per rientrare nel tema? :jfs2: :jfs2:


Ciao Gianni
immagino che Gerotex volesse valorizzare, o meglio, cogliere il fascino dell'abbandono, dei paesi fantasma, allargando il cerchio anche a quei comuni che magari sono parzialmente abbandonati oppure ai villaggi agricoli, per dare a molti la possibilità di partecipare.
Però da "abbandonato" a "degradato" ce ne passa.

Poi invito Gerotex a chiarirci questo punto perché potrebbe anche essere che abbia capito male io :-)
Steppa distesa accoglimi in te senza guardare se io piangerò...

https://www.facebook.com/notes/andrea-baio/caro-grillo-a-fanculo-stavolta-ti-ci-mando-io/10151369651885920

MzЯ
Avatar utente
Mizar
Utente Qualificato
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: dom 25 ott 2009 16:12
Località: Matera

Messaggioda gerotex » gio 24 mar 2011 10:57

Mizar ha scritto:
gianniB ha scritto:...intravedo qualche incomprensione sui termini abbandonate, dimenticate, disabitate... mi è capitato di vedere case dimenticate nel senso che sono in uno stato di notevole degrado..ma pur abitate, case disabitate in buono stato ma pur abbandonate, case dimenticate... abbandonate e disabitate.... per cui ritengo comprendere bene che tipo di foto dobbiamo candidare... perchè se cominciamo con le restizioni: almeno due case abbandonate (e chi lo dirà se dentro non c'è nessuno...) con almeno una abitata...oppure tre case cadute senza che si veda nessuna casa in buono stato, ovvero muri di abitazioni escuso case tinte in giallo o rosa..., voglio dire che già il tema è restrittivo e non penso sia proficuo omologare le foto in modo che siano tutte uguali... direi dunque di specificare che ci siano case degradate, abbandonate, disabitate e poi se si vede qualche muro o abitazione restaurata che danno può arrecare? Non vorremo mica abbattere le case che si intravedono in buono stato per rientrare nel tema? :jfs2: :jfs2:


Ciao Gianni
immagino che Gerotex volesse valorizzare, o meglio, cogliere il fascino dell'abbandono, dei paesi fantasma, allargando il cerchio anche a quei comuni che magari sono parzialmente abbandonati oppure ai villaggi agricoli, per dare a molti la possibilità di partecipare.
Però da "abbandonato" a "degradato" ce ne passa.

Poi invito Gerotex a chiarirci questo punto perché potrebbe anche essere che abbia capito male io :-)


Mizar, intendevo esattamente quello.
Capisco che la parola "dimenticate" possa far sorgere qualche dubbio di interpretazione ma nel regolamento del contest avevo così specificato: "Per paesi e località dimenticate si intendono tutti quei paesi o agglomerati di più edifici a scopo abitativo, oggi abbandonati, disabitati e non più manutenuti.".
Queste restrizioni sul numero di edifici non fanno impazzire nemmeno me, ma al momento, mi sembra sia l'unica via percorribile per cercare di mantenere lo spirito originale del contest, ovvero come diceva Mizar, proprio quello di andare a recuperare la memoria dei cosiddetti "paesi fantasma" o comunque di antiche località che per un motivo o per l'altro siano state abbandonate e disabitate da anni.
Se troviamo altri possibili modi per limitare gli inserimenti "indesiderati"... ben vengano! ;-)

Un link tanto per farsi un'idea http://it.wikipedia.org/wiki/Citt%C3%A0 ... _in_Italia
Non sono poi così poche (ovviamente non le ho controllate tutte ;-))
Avatar utente
gerotex
Utente Qualificato
 
Messaggi: 227
Iscritto il: gio 26 nov 2009 20:23
Località: Firenze

Messaggioda Mizar » gio 24 mar 2011 11:12

gerotex ha scritto:Queste restrizioni sul numero di edifici non fanno impazzire nemmeno me, ma al momento, mi sembra sia l'unica via percorribile per cercare di mantenere lo spirito originale del contest, ovvero come diceva Mizar, proprio quello di andare a recuperare la memoria dei cosiddetti "paesi fantasma" o comunque di antiche località che per un motivo o per l'altro siano state abbandonate e disabitate da anni.
Se troviamo altri possibili modi per limitare gli inserimenti "indesiderati"... ben vengano! ;-)

Un link tanto per farsi un'idea http://it.wikipedia.org/wiki/Citt%C3%A0 ... _in_Italia
Non sono poi così poche (ovviamente non le ho controllate tutte ;-))


:ok:
Steppa distesa accoglimi in te senza guardare se io piangerò...

https://www.facebook.com/notes/andrea-baio/caro-grillo-a-fanculo-stavolta-ti-ci-mando-io/10151369651885920

MzЯ
Avatar utente
Mizar
Utente Qualificato
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: dom 25 ott 2009 16:12
Località: Matera

Messaggioda Luca Rigato » gio 24 mar 2011 19:37

Mizar ha scritto:
gerotex ha scritto:Queste restrizioni sul numero di edifici non fanno impazzire nemmeno me, ma al momento, mi sembra sia l'unica via percorribile per cercare di mantenere lo spirito originale del contest, ovvero come diceva Mizar, proprio quello di andare a recuperare la memoria dei cosiddetti "paesi fantasma" o comunque di antiche località che per un motivo o per l'altro siano state abbandonate e disabitate da anni.
Se troviamo altri possibili modi per limitare gli inserimenti "indesiderati"... ben vengano! ;-)

Un link tanto per farsi un'idea http://it.wikipedia.org/wiki/Citt%C3%A0 ... _in_Italia
Non sono poi così poche (ovviamente non le ho controllate tutte ;-))


:ok:


In veneto, soprattutto in polesine, ce ne sono molte, molte di più.
Le vostre idee sono buone, alla fine bisognerà comunque valutare, come sempre, caso per caso.
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

Messaggioda Giovanna F » ven 01 lug 2011 19:46

Giovanna F ha scritto:VOTATE SI!!! :-)

-->viewtopic.php?f=1994&t=12884&p=234521#p234521



Votateeeeee Siiiiiiiiiiiiiiiiii..... è il caso di dirlo: sono proprio "paesi e località...Dimenticate" :pacca:
Partecipa, Crea, Divertiti...ti aspettiamo su CONTEST

TI ASPETTIAMO SU LIBRI E CONTEST RACCONTI
Avatar utente
Giovanna F
Moderatore
 
Messaggi: 17669
Iscritto il: mer 30 set 2009 13:31

Messaggioda Luciano Salvati » gio 07 mar 2013 14:22

Gerotex, sei ancora disponibile a organizzare questo contest?
Se sì, dai un'occhiata al regolamento per vedere se è il caso di aggiustare qualcosa. :-)
Io ripasso tra qualche giorno.
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5265
Iscritto il: gio 13 nov 2008 14:27

Messaggioda Luca Rigato » gio 07 mar 2013 15:12

Posso permettermi di fare un'osservazione ad un punto del regolamento? Secondo me il limite dei 3 edifici presenti è un pò limitativo e in alcuni casi difficile e/o impossibile da rispettare. Esistono paesi e località dimenticate, documentate anche in rete, in cui oggi rimangono meno di 3 edifici, ma è comunque possibile riprenderle con certezza e ubicabilità.
Chiederei di modificare questo punto, fermo restando l'ubicabilità e una certa panoramicità (no dettagli di edifici).
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

Messaggioda gerotex » ven 08 mar 2013 10:45

Luca Rigato ha scritto:Posso permettermi di fare un'osservazione ad un punto del regolamento? Secondo me il limite dei 3 edifici presenti è un pò limitativo e in alcuni casi difficile e/o impossibile da rispettare. Esistono paesi e località dimenticate, documentate anche in rete, in cui oggi rimangono meno di 3 edifici, ma è comunque possibile riprenderle con certezza e ubicabilità.
Chiederei di modificare questo punto, fermo restando l'ubicabilità e una certa panoramicità (no dettagli di edifici).


Il limite di 3 edifici era per evitare di includere semplici case sparse che non si possano definire come "paesi" o località". Comunque se esiste una documentazione storica che anche solo 1 o 2 edifici "sopravvissuti" facciano parte di una località più ampia, scomparsa... secondo me potrebbe andare bene lo stesso. Che ne dite?
Avatar utente
gerotex
Utente Qualificato
 
Messaggi: 227
Iscritto il: gio 26 nov 2009 20:23
Località: Firenze

Messaggioda Luca Rigato » ven 08 mar 2013 11:59

gerotex ha scritto:
Luca Rigato ha scritto:Posso permettermi di fare un'osservazione ad un punto del regolamento? Secondo me il limite dei 3 edifici presenti è un pò limitativo e in alcuni casi difficile e/o impossibile da rispettare. Esistono paesi e località dimenticate, documentate anche in rete, in cui oggi rimangono meno di 3 edifici, ma è comunque possibile riprenderle con certezza e ubicabilità.
Chiederei di modificare questo punto, fermo restando l'ubicabilità e una certa panoramicità (no dettagli di edifici).


Il limite di 3 edifici era per evitare di includere semplici case sparse che non si possano definire come "paesi" o località". Comunque se esiste una documentazione storica che anche solo 1 o 2 edifici "sopravvissuti" facciano parte di una località più ampia, scomparsa... secondo me potrebbe andare bene lo stesso. Che ne dite?


Per me va benissimo, mettilo come integrazione al regolamento, purchè in quei casi ci sia documentazione che approvi che sono rimasti solo meno di 3 edifici.
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

casolari

Messaggioda gianniB » ven 08 mar 2013 12:23

penso che se esista una documentazione si possa accettare perchè altrimenti il contest si ridurrebbe a quello già fatto sui casolari abbandonati, penso che si potrebbe dire NO ai singoli casolari salvo documentazione che comprovi che quello è ciò che rimane di un paese,frazione, località scomparsa...
...fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce...
:japan:
Avatar utente
gianniB
DescEditor
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: mer 08 ott 2008 08:10

Messaggioda gerotex » mar 12 mar 2013 12:37

Avatar utente
gerotex
Utente Qualificato
 
Messaggi: 227
Iscritto il: gio 26 nov 2009 20:23
Località: Firenze

Messaggioda Luca Rigato » mar 12 mar 2013 21:02



Bravissimo, revisione scritta in modo impeccabile.
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

Messaggioda Luciano Salvati » mer 13 mar 2013 13:08

se non ci sono altre osservazioni sul regolamento, datemi una conferma per il controllo di Redazione :studio: :wink:
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5265
Iscritto il: gio 13 nov 2008 14:27

PrecedenteProssimo

Torna a I Contest

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron