commercio degli ovuli

Punto di incontro della comunità: pensieri, riflessioni, passatempi, discussioni a tema libero

Moderatore: Justinawind

commercio degli ovuli

Messaggioda sissi76 » lun 29 mar 2010 09:24

Qualcuno ha visto il programma Reporter ieri sera sul canale Rai?
Che ne pensate del commercio degli ovuli? Per me è scandaloso..
Ultima modifica di Massimo Di Bello il mar 30 mar 2010 18:21, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: modificato il titolo per renderlo più esplicito
Avatar utente
sissi76
Utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: dom 21 feb 2010 21:06

Messaggioda daniele1357 » lun 29 mar 2010 11:26

sissi76 ha scritto:Qualcuno ha visto il programma Reporter ieri sera sul canale Rai?
Che ne pensate del commercio degli ovuli? Per me è scandaloso..


SI, però è molto più scandaloso il commercio di organi, specialmente di bambini che vengono uccisi per poi rivenderne gli organi........
Il commercio di ovuli almeno non fa male a nessuno, almeno da quanto ho capito, è 'solo' un problema etico, le emergenze stanno da un altra parte.

daniele
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

Messaggioda sissi76 » lun 29 mar 2010 12:39

Non fa male certo.. ma comunque dover far un figlio per darlo via solo per pagare i mobili di casa perchè il marito te lo ha imposto non credo sia meno importante che il traffico di organi..
Avatar utente
sissi76
Utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: dom 21 feb 2010 21:06

Messaggioda Justinawind » lun 29 mar 2010 13:00

Non l'ho visto.
ma parlava di vendere solo gli ovuli, o di fare l'utero in affitto?
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40305
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda sissi76 » lun 29 mar 2010 13:19

Entrambi..l'ovulo lo donava una donna poi veniva impiantato ad una'altra..che poi una volta partorito veniva il bambino ceduto a chi aveva pagato "l'affare"
Avatar utente
sissi76
Utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: dom 21 feb 2010 21:06

Messaggioda daniele1357 » lun 29 mar 2010 14:01

sissi76 ha scritto:Entrambi..l'ovulo lo donava una donna poi veniva impiantato ad una'altra..che poi una volta partorito veniva il bambino ceduto a chi aveva pagato "l'affare"


Comunque è un problema etico, non viene fatto del male a nessuno, anzi qualcuno in questo modo nasce.
Non mi piace ovviamente, è il tutto piuttosto schifoso per tutto il business che ci sta dietro.
Ma non mi sento di paragonarlo neanche lontanamente con l'uccisione di bambini per prendere organi da rivendere a caro prezzo per chi se lo può permettere.

danele
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

Messaggioda sissi76 » lun 29 mar 2010 14:24

Entrambi i casi c'è un commercio proficuo dietro.. anche con gli ovuli è puro commercio..Chissà di nascosto o nei laboratori che si combina..
Avatar utente
sissi76
Utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: dom 21 feb 2010 21:06

Messaggioda Massimo Di Bello » lun 29 mar 2010 14:33

sissi76 ha scritto:Entrambi i casi c'è un commercio proficuo dietro..

bisogna dire, che di per sé il "commercio proficuo" non è un male,
il commercio, in senso generale le attività imprenditoriali,
è uno strumento grazie al quale una società costituita da centinaia e centinaia di milioni di persone
riesce ad organizzarsi
se pensate in maniera generale "come faccio a far sì che centinaia di milioni di persone si organizzano per gestire la vita quotidiana e lo sviluppo?"
è un problema non facile, chi ci ha provato a gestire il tutto in maniera "centralizzata" non ci è riuscito e ha avuto effetti deleteri sulla qualità della vita

uno può domandarsi "ma è necessario che i costruttori di auto facciano tutta questa pubblicità? o che cerchino di guadagnare di più risparmiando magari sulla sicurezza?", se guardi l'alternativa però, è avere macchine orrende, tutte uguali, poco funzionali (vedi auto dell'ex Urss)

naturalmente il tutto va regolamentato in maniera opportuna (nell'esempio dell'auto, vanno ad esempio ben regolamento i requisiti minimi di sicurezza)

e in casi più delicati, come questo di cui stiamo parlando qui, è chiaro che entrano in gioco fattori etici che vanno ben ponderati,
però il problema non è il "commercio proficuo", ma appunto capire se il tipo di attività può essere considerata lecita o meno,
magari può essere accettata con ben definiti requisiti e modalità, etc.
:-)
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda sissi76 » lun 29 mar 2010 15:44

La cosa più penosa a mio avviso è vedere queste donne indiane costrette a fare da "incubatrice" perchè ilmarito aveva così deciso (sempre per guadagnarci sopra).. vedere poi questo intermediario che girava in giro per il mondo con questi ovuli nello zaino.. sarò all'antica.. ma mi ha fatto ribrezzo..
Avatar utente
sissi76
Utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: dom 21 feb 2010 21:06

Messaggioda daniele1357 » lun 29 mar 2010 19:23

sissi76 ha scritto:La cosa più penosa a mio avviso è vedere queste donne indiane costrette a fare da "incubatrice" perchè ilmarito aveva così deciso (sempre per guadagnarci sopra).. vedere poi questo intermediario che girava in giro per il mondo con questi ovuli nello zaino.. sarò all'antica.. ma mi ha fatto ribrezzo..


SI, è verissimo, ma la povertà da un parte e la cupidigia dall'altra hanno e avranno sempre effetti drammatici.
Ma non serve andare in India per vedere situazioni limite.

daniele
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

Messaggioda sissi76 » mar 30 mar 2010 08:53

Essendo una donna mi tocca di più rispetto a un uomo.. se una persona lo fa volontariamente ok .. ma se costretta dal marito o parente che sia.. è ancora peggio
Avatar utente
sissi76
Utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: dom 21 feb 2010 21:06

Messaggioda Massimo Di Bello » mar 30 mar 2010 18:20

Per chi non ha potuto vedere la trasmissione in TV, il servizio è disponibile qui:
http://www.report.rai.it/R2_HPprogramma/0,,243,00.html
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda Justinawind » ven 02 apr 2010 02:00

Ogni tanto Massimo è utile :flowers:

(raramente però :xd: )
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40305
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti


Torna a La Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron