Pensieri sparsi

Punto di incontro della comunità: pensieri, riflessioni, passatempi, discussioni a tema libero

Moderatore: Justinawind

Messaggioda Mizar » dom 23 ott 2011 13:27

mavi80 ha scritto:
Che tristezza Giù
L'ho visto in diretta tv


A me l'hanno detto al telefono, stavo lavorando a casa... è sempre quella strana sensazione di provare dispiacere per una persona che in realtà non conosci, ma l'hai vista così tante volte, ci si è immedesimati in lui come in altri piloti così tante volte, da sembrare un conoscente. E poi per chi conosce quella passione, la morte in sella a una moto colpisce in maniera particolare...
Steppa distesa accoglimi in te senza guardare se io piangerò...

https://www.facebook.com/notes/andrea-baio/caro-grillo-a-fanculo-stavolta-ti-ci-mando-io/10151369651885920

MzЯ
Avatar utente
Mizar
Utente Qualificato
 
Messaggi: 2416
Iscritto il: dom 25 ott 2009 15:12
Località: Matera

Messaggioda greenland » dom 23 ott 2011 20:38

Mizar ha scritto:
mavi80 ha scritto:
Che tristezza Giù
L'ho visto in diretta tv


A me l'hanno detto al telefono, stavo lavorando a casa... è sempre quella strana sensazione di provare dispiacere per una persona che in realtà non conosci, ma l'hai vista così tante volte, ci si è immedesimati in lui come in altri piloti così tante volte, da sembrare un conoscente. E poi per chi conosce quella passione, la morte in sella a una moto colpisce in maniera particolare...



vero,e poi ti torna in mente un amico che se n'è andato alla stessa età in un incidente in moto.... :cry:
Gli uomini passano, le idee restano. ... Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.(G.Falcone)


flickr

gallery 2012
Avatar utente
greenland
Utente Senior
 
Messaggi: 4285
Iscritto il: ven 14 nov 2008 18:37

Messaggioda kicka75 » lun 24 ott 2011 11:56

:flower:
senza parole da ieri
Avatar utente
kicka75
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: mar 09 giu 2009 19:42

Messaggioda alexa » gio 26 lug 2012 14:03

Mizar ha scritto:Ci sono notti in cui il sonno sarebbe sufficiente a spegnere pensieri orfani di ragione, basterebbe chiudere le palpebre per soffocarli. Eppure rimango lì a rigirarli, come un viandante che smuove braci quasi consumate dalle fiamme.
Sarà che non ho ancora voglia di lasciar spegnere il fuoco della follia


I pensieri orfani di ragione, sono quelli che nessuna notte può eliminare, loro rimangono lì nel buio più profondo , pensieri confusi che vagano come persi...nel vuoto della mente e delle illusioni...
Avatar utente
alexa
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1635
Iscritto il: sab 06 dic 2008 21:22

Precedente

Torna a La Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron