POESIE dimenticate (e non)

Punto di incontro della comunità: pensieri, riflessioni, passatempi, discussioni a tema libero

Moderatore: Justinawind

Messaggioda Fabat » mar 27 mar 2012 23:38

Grazie per l'incoraggiamento, Diana. :flowers:
Per ogni singola sfaccettatura della mia esistenza l’unica cosa che devo imparare a fare è aspettare che il Tempo lavori per me: “ogni tempesta ha la sua stagione, ma sempre il cielo torna puro, ogni notte fa posto all’aurora” .
Avatar utente
Fabat
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 05 feb 2009 23:13
Località: Salerno

Messaggioda DI MAURO GENNARO » mer 28 mar 2012 18:54

Saverino Saverini - "Uomo mito"
Balli e svendi la tua dignità
avvolto in una giacca di cammello
sei l'uomo mito che danza ebbro,
sei un recipiente di amarezza.
Hai sempre un calice tra le dita
e un cellulare spento in tasca
con cui fingi di dover chiamare
finti amici come L. L. Ortega;
"Hey, tu. Sì dico a te. Chi sei?"
è la domanda senza risposta
che tutti in pista ti fanno,
ma tu sorridi e dissimuli
tra finte mosse simil-hip-hop
la tua nostalgia degli anni '80.
Avatar utente
DI MAURO GENNARO
Utente Qualificato
 
Messaggi: 221
Iscritto il: mer 29 lug 2009 00:54
Località: SOMMA VESUVIANA (NA)

Messaggioda Diana Cocco » mer 28 mar 2012 19:38

Fabat ha scritto:Grazie per l'incoraggiamento, Diana. :flowers:


:japan: :japan: :japan: :japan: :flowers:
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17803
Iscritto il: gio 18 dic 2008 16:58
Località: Bari

Messaggioda Diana Cocco » mer 28 mar 2012 19:38

DI MAURO GENNARO ha scritto:Saverino Saverini - "Uomo mito"
Balli e svendi la tua dignità
avvolto in una giacca di cammello
sei l'uomo mito che danza ebbro,
sei un recipiente di amarezza.
Hai sempre un calice tra le dita
e un cellulare spento in tasca
con cui fingi di dover chiamare
finti amici come L. L. Ortega;
"Hey, tu. Sì dico a te. Chi sei?"
è la domanda senza risposta
che tutti in pista ti fanno,
ma tu sorridi e dissimuli
tra finte mosse simil-hip-hop
la tua nostalgia degli anni '80.


:ok: :ok: :ok:
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17803
Iscritto il: gio 18 dic 2008 16:58
Località: Bari

In ricordo di Antonio Tabucchi

Messaggioda Fabat » gio 29 mar 2012 20:03

Non è propriamente una poesia ma, da lettore distratto di Tabucchi, sento di doverlo ricordare:

Ho preso il tuo biglietto, sono entrato nel mare
e l’ho depositato sulla superficie dell’acqua.
L’onda l’ha avvolto, ed è scomparso dalla vista.
Oddìo, ho pensato per un momento
con quel batticuore di quando si assiste ad una partenza
(le partenze causano sempre un po’ d’ansia,
e tu sai che in me è sempre eccessiva), finirà contro le rocce.
E invece no. Ha preso la direzione giusta,
galleggiando gagliardamente sulla corrente che rinfresca il piccolo golfo.
Ed è scomparso in un attimo. Ho cercato di sventolare l’asciugamano
per dirti ciao,ma tu eri già troppo lontana.
Magari non te ne sei neppure accorta.


Ciao scrittore. Si era fatto tardi, forse senza accorgercene. Molte candele alle tue spalle erano già spente, anche se a noi non sembravano poi così tante...
Per ogni singola sfaccettatura della mia esistenza l’unica cosa che devo imparare a fare è aspettare che il Tempo lavori per me: “ogni tempesta ha la sua stagione, ma sempre il cielo torna puro, ogni notte fa posto all’aurora” .
Avatar utente
Fabat
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 05 feb 2009 23:13
Località: Salerno

Messaggioda DI MAURO GENNARO » gio 29 mar 2012 20:23

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l'eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde.
Avatar utente
DI MAURO GENNARO
Utente Qualificato
 
Messaggi: 221
Iscritto il: mer 29 lug 2009 00:54
Località: SOMMA VESUVIANA (NA)

Fernando Pessoa

Messaggioda Fabat » ven 30 mar 2012 18:35

"Non sono niente.
Non sarò mai niente.
Non posso volere d'essere niente.
A parte questo, ho in me tutti i sogni del mondo"
:dormo:
Per ogni singola sfaccettatura della mia esistenza l’unica cosa che devo imparare a fare è aspettare che il Tempo lavori per me: “ogni tempesta ha la sua stagione, ma sempre il cielo torna puro, ogni notte fa posto all’aurora” .
Avatar utente
Fabat
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 05 feb 2009 23:13
Località: Salerno

Messaggioda Fabat » dom 01 apr 2012 09:56

PREGHIERA
"Dammi il supremo coraggio dell'amore,
questa è la mia preghiera,
coraggio di parlare,
di agire, di soffrire,
di lasciare tutte le cose, o di essere lasciato solo.
Temperami con incarichi rischiosi, onorami con il dolore,
e aiutami ad alzarmi ogni volta che cadrò.
Dammi la suprema certezza nell'amore, e dell'amore,
questa è la mia preghiera,
la certezza che appartiene alla vita
nella morte, alla vittoria nella sconfitta,
alla potenza nascosta nella più fragile bellezza,
a quella dignità nel dolore, che accetta l'offesa, ma disdegna di ripagarla
con l'offesa.
Dammi la forza di Amare sempre e ad ogni costo."

Kalil Gibran

Buona Domenica delle Palme a tutti.
Per ogni singola sfaccettatura della mia esistenza l’unica cosa che devo imparare a fare è aspettare che il Tempo lavori per me: “ogni tempesta ha la sua stagione, ma sempre il cielo torna puro, ogni notte fa posto all’aurora” .
Avatar utente
Fabat
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 05 feb 2009 23:13
Località: Salerno

Messaggioda fador » dom 01 apr 2012 22:57

Bello questo thread!
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti."
Umberto Eco
Avatar utente
fador
Utente Senior
 
Messaggi: 1434
Iscritto il: ven 27 feb 2009 09:59
Località: Perugia

Messaggioda fador » dom 01 apr 2012 23:25

Un Montale prima di andare a dormire? Perché no!

Forse un mattino andando in un'aria di vetro,
arida, rivolgendomi, vedrò compirsi il miracolo:
il nulla alle mie spalle, il vuoto dietro
di me, con un terrore di ubriaco.

Poi come s'uno schermo, s'accamperanno di gitto
alberi case colli per l'inganno consueto.
Ma sarà troppo tardi; ed io me n'andrò zitto
tra gli uomini che non si voltano, col mio segreto.


Buona notte.
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti."
Umberto Eco
Avatar utente
fador
Utente Senior
 
Messaggi: 1434
Iscritto il: ven 27 feb 2009 09:59
Località: Perugia

Messaggioda Diana Cocco » lun 02 apr 2012 20:56

fador ha scritto:Bello questo thread!

:flowers: :flowers: :flowers:

bravi tutte belle le vostre scelte :plus1: :plus1: :plus1:
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17803
Iscritto il: gio 18 dic 2008 16:58
Località: Bari

Messaggioda Diana Cocco » lun 02 apr 2012 21:00

visto che è quasi notte:

NOTTE
Siedon fanciulle ad arcolai ronzanti,
e la lucerna i biondi capi indora:
i biondi capi, i neri occhi stellanti,
volgono alla finestra ad ora ad ora:
attendon esse a cavalieri erranti
che varcano la tenebra sonora?
Parlan d'amor, di cortesie, d'incanti:
così parlando aspettano l'aurora.

(Giovanni Pascoli)
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17803
Iscritto il: gio 18 dic 2008 16:58
Località: Bari

Messaggioda Fabat » lun 02 apr 2012 21:58

Diana Cocco ha scritto:visto che è quasi notte:

NOTTE
Siedon fanciulle ad arcolai ronzanti,
e la lucerna i biondi capi indora:
i biondi capi, i neri occhi stellanti,
volgono alla finestra ad ora ad ora:
attendon esse a cavalieri erranti
che varcano la tenebra sonora?
Parlan d'amor, di cortesie, d'incanti:
così parlando aspettano l'aurora.

(Giovanni Pascoli)


Oh! Sogno o son desto?
Di erranza e di cavalieri
qui leggo, che è ancor presto.
Eccomi, son qui, oggi come ieri
seppur senza cavallo e dunque mesto.
Fossi almen quell'aurora
che nel mattin più lesto
"i biondi capi indora".
Inver niente di tutto questo
mi fu dato in quest'ora
se non un cantuccio triste più che modesto...

Fabat (andantino scherzoso assai) :-)
Per ogni singola sfaccettatura della mia esistenza l’unica cosa che devo imparare a fare è aspettare che il Tempo lavori per me: “ogni tempesta ha la sua stagione, ma sempre il cielo torna puro, ogni notte fa posto all’aurora” .
Avatar utente
Fabat
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio 05 feb 2009 23:13
Località: Salerno

Messaggioda Diana Cocco » lun 02 apr 2012 22:31

Fabat ha scritto:Oh! Sogno o son desto?
Di erranza e di cavalieri
qui leggo, che è ancor presto.
Eccomi, son qui, oggi come ieri
seppur senza cavallo e dunque mesto.
Fossi almen quell'aurora
che nel mattin più lesto
"i biondi capi indora".
Inver niente di tutto questo
mi fu dato in quest'ora
se non un cantuccio triste più che modesto...

Fabat (andantino scherzoso assai) :-)


clap clap clap
Immagine

Massimo
si può aggiungere l'emoticon che applaude?
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17803
Iscritto il: gio 18 dic 2008 16:58
Località: Bari

Messaggioda fador » mar 03 apr 2012 08:02

Fabat ha scritto:Oh! Sogno o son desto?
Di erranza e di cavalieri
qui leggo, che è ancor presto.
Eccomi, son qui, oggi come ieri
seppur senza cavallo e dunque mesto.
Fossi almen quell'aurora
che nel mattin più lesto
"i biondi capi indora".
Inver niente di tutto questo
mi fu dato in quest'ora
se non un cantuccio triste più che modesto...

Fabat (andantino scherzoso assai) :-)


Complimenti Fabat, sei bravissimo. :lol:
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti."
Umberto Eco
Avatar utente
fador
Utente Senior
 
Messaggi: 1434
Iscritto il: ven 27 feb 2009 09:59
Località: Perugia

PrecedenteProssimo

Torna a La Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti