Earthlings - il film

Punto di incontro della comunità: pensieri, riflessioni, passatempi, discussioni a tema libero

Moderatore: Justinawind

Earthlings - il film

Messaggioda RIC78 » mer 23 mag 2012 16:18

Ciao, “la grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali”…cosi diceva Gandhi.

Ultimamente come avrete sentito sono in corso dibattiti/manifestazioni sul tema vivisezione, mega macelli ecc... Certo c’è la crisi ed altri problemi a cui pensare…ma molti non sanno che l’industria mondiale della carne centra eccome con tutti i problemi che abbiamo sia a livello di inquinamento, sia a livello economico, sia a livello umanitario…basta pensare che con i campi destinati al foraggio per i milioni di animali dedicati al mercato della carne si eliminerebbe la fame nel mondo…basta pensare che l’industria della carne inquina di più del trasporto su gomma…ed è la principale causa del disboscamento mondiale.

Oggi vorrei invitare tutti gli amanti degli animali come me a vedere il film “Earthlings” (terrestri) http://veg-tv.info/Earthlings E’ un documentario sull’assoluta dipendenza dell’umanità dagli animali (usati come compagnia, cibo, vestiario, per divertimento e ricerca scientifica) e illustra inoltre la nostra totale mancanza di rispetto e pietà nei loro confronti. E’ incredibile come ancora oggi, dopo millenni di evoluzione, continuiamo a trattare gli animali in maniera a dir poco vergognosa…

Con la visione di questo documentario molti guarderanno più seriamente chi si batte per il minor consumo di carne. Le migliaia di persone che si battono per gli animali non possono più far finta di niente, non possono più ignorare…Coerenza, sensibilità e intelligenza impongono un cambiamento drastico nelle abitudini alimentari (e non solo queste).

Io personalmente cerco di non essere più complice di queste atrocità e lo ammetto è difficile cambiare le proprie abitudini…Tornando al film, è narrato dall’attore Joaquin Phoenix, candidato due volte al premio Oscar e vincitore di un Golden Globe nel 2006, e la colonna sonora è di Moby.

Attraverso uno studio approfondito svolto all’interno di negozi di animali, allevamenti di animali domestici, rifugi, ma anche negli allevamenti intensivi, nell’industria della pelle e della pelliccia, in quella dello sport e dell’intrattenimento ed infine nella professione medica e scientifica, Earthlings usa telecamere nascoste e filmati inediti per tracciare la cronaca quotidiana di alcune delle più grandi industrie del mondo, che basano i loro profitti interamente sugli animali. Potente e informativo, Earthlings è un film che fa riflettere ed è finora il più completo documentario mai prodotto sulla correlazione tra la natura, gli animali e gli interessi economici degli umani.

Attenzione: il documentario contiene scene forti, violente, crudeli, che possono turbare e impressionare, ma a differenza di altri casi, in questo la visione è consigliata a tutti. Forse l’unico modo che abbiamo per cambiare le cose è quello di rimanere impressionati. Abbiate il coraggio e la pazienza di guardarlo fino in fondo e sappiate che tutti noi siamo complici e responsabili degli obbrobri che vedrete, ogni volta che ci sediamo a tavola o ogni volta che entriamo in uno zoo.

Concludo come diceva uno dei più grandi geni dell’umanità, Leonardo Da Vinci: “verrà il tempo in cui l’uomo non dovrà più uccidere per mangiare, ed anche l’uccisione di un solo animale sarà considerato un grave delitto”.

Ciao Ric
Avatar utente
RIC78
Utente Junior
 
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 08 mar 2012 14:56

Messaggioda Justinawind » mer 23 mag 2012 19:13

RIC78 ha scritto:Oggi vorrei invitare tutti gli amanti degli animali come me a vedere il film “Earthlings” (terrestri) http://veg-tv.info/Earthlings


Sono riuscita a vedere solo 17 min del film e oltre non posso andare, mi spiace.
Non posso.
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40301
Iscritto il: mar 10 feb 2009 17:09
Località: Rieti

Messaggioda RIC78 » mar 03 lug 2012 15:56

ciao Justinawind, ti capisco...."Tutti noi non siamo responsabili solo di quello che facciamo, ma anche di quello che avremo potuto impedire o che abbiamo deciso di non fare".

Se non vuoi vedere ti suggerisco di leggere:

Peter Singer "liberazione animale"
Margherita hack "perchè sono vegetariana"

Se vuoi approfondire studia il concetto di "Antispecismo", di seguito invece ti scrivo dei siti interessanti:

http://www.laverabestia.org (in questo sito c'è un contatore automatico che ti fa capire bene "l'olocausto nascosto")
http://www.geapress.org (notizie sul mondo animale aggiornate tutti i giorni)
http://www.nemesianimale.net (per fare attivismo)
http://www.agireora.org (per fare attivismo)
Avatar utente
RIC78
Utente Junior
 
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 08 mar 2012 14:56


Torna a La Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron