Habemus Papam

Punto di incontro della comunità: pensieri, riflessioni, passatempi, discussioni a tema libero

Moderatore: Justinawind

Messaggioda Diana Cocco » sab 16 mar 2013 18:15

ritabat ha scritto:
Diana Cocco ha scritto:
Diana Cocco ha scritto: http://notizie.comuni-italiani.it/foto/53976

un piccolo reportage con il video
(scusate la "tremarelal", ma tra spintoni, gioia, ecc. ecc. .... :pacca:


Justinawind ha scritto:Grazie Dianuzza :flowers:

Qui la mia versione, senza il video... e molto, molto soggettiva:

http://notizie.comuni-italiani.it/foto/53952

La numerazione dei punti si riferisce alle foto in basso. :computer:



direi due stili completamente differenti per un momento storico importantissimo :ok: :ok: :ok:
http://notizie.comuni-italiani.it/foto/ ... mment-4756


bravissima diana in tutta quella calca non è facile fotografare, sono sicura che è stata una grande emozione, se sapevo che eri a roma ti avrei abbracciata volentieri, complimenti


grz
la prossima volta ti avviso, adoro Roma e appena posso ci vengo :flowers:
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17761
Iscritto il: gio 18 dic 2008 15:58
Località: Bari

Messaggioda Diana Cocco » ven 29 mar 2013 11:41

Una preghiera per ogni dito della mano

1. Il pollice è il dito a te più vicino. Comincia quindi col pregare per
coloro che ti sono più vicini. Sono le persone di cui ci ricordiamo più
facilmente. Pregare per i nostri cari è "un dolce obbligo".

2. Il dito successivo è l'indice. Prega per coloro che insegnano,
educano e curano. Questa categoria comprende maestri, professori, medici e
sacerdoti. Hanno bisogno di sostegno e saggezza per indicare agli altri la
giusta direzione. Ricordali sempre nelle tue preghiere.

3. Il dito successivo è il medio, il più alto. Ci ricorda i nostri
governanti. Prega per il presidente, i parlamentari, gli imprenditori e i
dirigenti. Sono le persone che gestiscono il destino della nostra patria e
guidano l'opinione pubblica... Hanno bisogno della guida di Dio.

4. Il quarto dito è l'anulare. Lascerà molti sorpresi, ma è questo il
nostro dito più debole, come può confermare qualsiasi insegnante di
pianoforte. È lì per ricordarci di pregare per i più deboli, per chi ha
sfide da affrontare, per i malati. Hanno bisogno delle tue preghiere di
giorno e di notte. Le preghiere per loro non saranno mai troppe. Ed è li
per invitarci a pregare anche per le coppie sposate.

5. E per ultimo arriva il nostro dito mignolo, il più piccolo di tutti,
come piccoli dobbiamo sentirci noi di fronte a Dio e al prossimo. Come
dice la Bibbia, "gli ultimi saranno i primi". Il dito mignolo ti
ricorda di pregare per te stesso... Dopo che avrai pregato per tutti gli
altri, sarà allora che potrai capire meglio quali sono le tue necessità
guardandole dalla giusta prospettiva.
(Preghiera di Papa FRANCESCO - Composta quando era vescovo di Buenos Aires)
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17761
Iscritto il: gio 18 dic 2008 15:58
Località: Bari

Messaggioda Luciano Salvati » ven 29 mar 2013 11:58

:starsmile: :starsmile: :starsmile:
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5510
Iscritto il: gio 13 nov 2008 13:27

Messaggioda Justinawind » ven 29 mar 2013 12:57

:nirvana:
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40301
Iscritto il: mar 10 feb 2009 17:09
Località: Rieti

Messaggioda ritabat » ven 29 mar 2013 13:51

Diana Cocco ha scritto:Una preghiera per ogni dito della mano

1. Il pollice è il dito a te più vicino. Comincia quindi col pregare per
coloro che ti sono più vicini. Sono le persone di cui ci ricordiamo più
facilmente. Pregare per i nostri cari è "un dolce obbligo".

2. Il dito successivo è l'indice. Prega per coloro che insegnano,
educano e curano. Questa categoria comprende maestri, professori, medici e
sacerdoti. Hanno bisogno di sostegno e saggezza per indicare agli altri la
giusta direzione. Ricordali sempre nelle tue preghiere.

3. Il dito successivo è il medio, il più alto. Ci ricorda i nostri
governanti. Prega per il presidente, i parlamentari, gli imprenditori e i
dirigenti. Sono le persone che gestiscono il destino della nostra patria e
guidano l'opinione pubblica... Hanno bisogno della guida di Dio.

4. Il quarto dito è l'anulare. Lascerà molti sorpresi, ma è questo il
nostro dito più debole, come può confermare qualsiasi insegnante di
pianoforte. È lì per ricordarci di pregare per i più deboli, per chi ha
sfide da affrontare, per i malati. Hanno bisogno delle tue preghiere di
giorno e di notte. Le preghiere per loro non saranno mai troppe. Ed è li
per invitarci a pregare anche per le coppie sposate.

5. E per ultimo arriva il nostro dito mignolo, il più piccolo di tutti,
come piccoli dobbiamo sentirci noi di fronte a Dio e al prossimo. Come
dice la Bibbia, "gli ultimi saranno i primi". Il dito mignolo ti
ricorda di pregare per te stesso... Dopo che avrai pregato per tutti gli
altri, sarà allora che potrai capire meglio quali sono le tue necessità
guardandole dalla giusta prospettiva.
(Preghiera di Papa FRANCESCO - Composta quando era vescovo di Buenos Aires)


grazie di questa bella poesia-preghiera, tanto semplice quanto intensa, passa una serena pasqua, un grande abbraccio :ciao:
La mente è come il paracadute, se non si apre......non serve.
Avatar utente
ritabat
Utente
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: lun 19 gen 2009 12:36
Località: roma

Messaggioda emmaromanazzi » ven 29 mar 2013 14:20

Bella ed intensa questa semplice preghiera del nostro Papa Francesco! Cerchiamo di ricordarla sempre, Buona Pasqua.
Avatar utente
emmaromanazzi
Utente
 
Messaggi: 1759
Iscritto il: mer 14 apr 2010 15:00

Messaggioda Diana Cocco » ven 29 mar 2013 18:49

OT Buona Pasqua 2013.jpg
Buona e Serena Pasqua
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17761
Iscritto il: gio 18 dic 2008 15:58
Località: Bari

Messaggioda Diana Cocco » dom 31 mar 2013 05:55

Buona Pasqua
Immagine
Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene (Ansel Adams)
http://rete.comuni-italiani.it/wiki/Utente:Diana_Cocco CIMINO
https://www.flickr.com/photos/dianaciminococco/
Avatar utente
Diana Cocco
Utente Senior
 
Messaggi: 17761
Iscritto il: gio 18 dic 2008 15:58
Località: Bari

Precedente

Torna a La Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron