Enigma

Punto di incontro della comunità: pensieri, riflessioni, passatempi, discussioni a tema libero

Moderatore: Justinawind

Enigma

Messaggioda danilo56 » mer 11 mar 2009 00:58

Ciao ragazzi visto che dobbiamo passare il tempo vi propongo un piccolo enigma: Ci sono tre condannati a morte, vengono sotterrati rimane fuori solo la testa, sono girati tutti dalla stessa parte, hanno un cappello in testa. I cappelli sono 2 bianchi e 2 neri. Si salvano se uno di loro entro 10 minuti indovina il colore del proprio cappello. Non possono parlare, non possono girarsi non possono fare niente, e fra il 3 e il 4 c'è un muro alto 2 metri. Chi indovina e perchè? :fischio:
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 22:53

Messaggioda danilo56 » mer 11 mar 2009 00:59

Scusate i condannati sono 4, errore di battitura.
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 22:53

Messaggioda albatros » mer 11 mar 2009 01:05

Viene chiesto all’ultimo della fila di indovinare il colore del proprio cappello; questi risponde "non lo so" e viene giustiziato. Tocca quindi a quello in mezzo che, sentita la risposta del suo compagno, risponde anch’egli "non lo so" e viene a sua volta giustiziato. Tocca infine al primo della fila che, sentite le risposte dei compagni, determina con certezza il colore del proprio cappello e si salva.
Giusto? :mrgreen:
"Vola solo chi osa farlo"
Luis Sepùlveda
Avatar utente
albatros
Utente
 
Messaggi: 5152
Iscritto il: dom 03 ago 2008 00:51

Messaggioda danilo56 » mer 11 mar 2009 01:09

MI dispiace, uno dei quattro indovina a colpo sicuro. Ciao :lol:
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 22:53

Messaggioda albatros » mer 11 mar 2009 01:10

Mi correggo allora :xd:
Rappresentiamo i cappelli neri con una "x" e quelli bianchi con "o"
quindi dovrebbe essere così:
o x o I x
il bianco a sinistra e il nero oltre il muro non vedono nessun cappello, l'altro nero può vedere il bianco a sinistra, e il bianco accanto al muro può vedere sia il bianco che il nero a destra.

Quello che riesce a capire il colore del suo cappello è il nero tra i due bianchi!
perchè il cappello bianco affianco al muro, se avesse visto due cappelli bianchi o due cappelli neri avrebbe potuto dire qual era il colore del suo cappello (essendocene 2 per ogni colore), siccome il cappello bianco non dice niente quello nero capisce che il colore del suo cappello è per forza diverso da quello che vede, perciò vedendo un cappello bianco il suo è nero.
"Vola solo chi osa farlo"
Luis Sepùlveda
Avatar utente
albatros
Utente
 
Messaggi: 5152
Iscritto il: dom 03 ago 2008 00:51

Messaggioda Massimo Di Bello » mer 11 mar 2009 01:11

:scratch:
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda danilo56 » mer 11 mar 2009 01:15

Complimenti, ma non c'è gusto l'hai indovinato subito. Speravo durasse un po'. Ma lo sapevi? Se non lo sapevi come presumo sei stata brava. Domani ritento con un altro. Ciao :telodicevo:
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 22:53

Messaggioda albatros » mer 11 mar 2009 01:18

Ehhh....internet è una gran cosa! :xd:
Non è vero però che non c'è gusto...a barare :mrgreen: :mrgreen:
"Vola solo chi osa farlo"
Luis Sepùlveda
Avatar utente
albatros
Utente
 
Messaggi: 5152
Iscritto il: dom 03 ago 2008 00:51

Messaggioda danilo56 » mer 11 mar 2009 01:30

Per Albatros. Non pensavo che in internet ci fosse, ne ho visto di altri ma questo non l'avevo mai visto. Prova questo ma ragionandoci, dopo se lo trovi non mettere la soluzione lascia un po' a qualcun altro il gusto di provarci: Milano-Venezia 280 km. Un cane parte da venezia verso milano alla velocità di 70 km/ora. Una mosca parte da milano verso venezia alla velocità di 122 km/ora e raggiunto il cane ritorna verso milano, arrivata a milano si gira e riparte verso venezia, quando reincontra il cane si gira di nuovo verso milano e cosi via finche il cane non arriva a milano. Quanti km percorre la mosca? :ok: Ragazzi prima di consultare internet provateci, non è difficile anzi. In questo modo si allena la mente. CIAO
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 22:53

Questa e' facile

Messaggioda marsi » mer 11 mar 2009 10:09

Il quesito e' davvero facile. Lo usava il nostro professore di fisica per illustrate il legame
velocita - spazio - tempo
v=s/t; s=v*t; t=s/v;
Note due qualunque delle incognite trovi la terza.

Ricorda un po' l'annedoto secondo cui un maestro, per tenere buona la classe per un po' di tempo ha chiesto agli alunni di sommare tutti i numeri da 1 a 100. Dopo un minuto un allievo gli fornisce la soluzione ESATTA.
Questo allievo era Gauss .... come aveva fatto ?
Avatar utente
marsi
Utente Senior
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: mer 27 ago 2008 10:03

Messaggioda danilo56 » mer 11 mar 2009 13:14

L'enigma di Gauss l'ho visto ancora ma non me lo ricordo. PROVATE questo. Con 4 numeri 9 usando qualsiasi operazione matematica conosciuta dovete far risultare 100. :dance: :fischio:
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 22:53

Messaggioda cricri » mer 11 mar 2009 16:16

danilo56 ha scritto:L'enigma di Gauss l'ho visto ancora ma non me lo ricordo. PROVATE questo. Con 4 numeri 9 usando qualsiasi operazione matematica conosciuta dovete far risultare 100. :dance: :fischio:


99+9:9=100

Comunque suggerisco di risolvere un quiz prima di postare il successivo, per non fare confusione :)
Avatar utente
cricri
Utente
 
Messaggi: 799
Iscritto il: gio 11 set 2008 21:05
Località: Trieste

Messaggioda liberamente » mer 11 mar 2009 18:40

marsi ha scritto:Il quesito e' davvero facile. Lo usava il nostro professore di fisica per illustrate il legame
velocita - spazio - tempo
v=s/t; s=v*t; t=s/v;
Note due qualunque delle incognite trovi la terza.

Ricorda un po' l'annedoto secondo cui un maestro, per tenere buona la classe per un po' di tempo ha chiesto agli alunni di sommare tutti i numeri da 1 a 100. Dopo un minuto un allievo gli fornisce la soluzione ESATTA.
Questo allievo era Gauss .... come aveva fatto ?


Non so se Gauss avesse fatto così, ma considerando la linea dei numeri da 1 a 100 ed escludendo il 100 finale restano novantanove numeri; sommando a coppie i numeri opposti (1-99, 2-98, 3-97 ecc) si ottiene 100 per quarantanove volte, aggiungendo il 100 finale e il 50 (che resta in centro alla linea dei numeri) si ha in tutto 5050...
Spiegazione contorta... :?
Avatar utente
liberamente
Utente Junior
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 12 gen 2009 22:39

Messaggioda marsi » mer 11 mar 2009 19:02

Esattamente cosi' solo che non occorre scartare il 100 ed aggiungere il 50

1+100
2+99
3 +98
....
50+51

101*50 = 5050

Si puo' anche vedere Graficamente

o
oo
ooo
oooo
ooooo
oooooo

se devo sommare queste quantita' basta aggiungere le complementari

o xxxxxx
oo xxxxx
ooo xxxx
oooo xxx
ooooo xx
oooooo x

Calcolo quante quantita' compongono il rettangolo e divido per due

n*(n+1) /2

nel nosto caso

100*101/2= 5050

L'ho posto perche' anche l'enigma di danilo per come era posto suggeriva di sviluppare una serie
(che in quel caso sarebbe stata infinita) di somme.
Avatar utente
marsi
Utente Senior
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: mer 27 ago 2008 10:03

Messaggioda cricri » mer 11 mar 2009 19:25

Sei un esploratore nella giungla... dopo tanto camminare arrivi ad un bivio. Una strada ti riporta felicemente al tuo accampamento, l'altra ti porta a perderti definitivamente nella giungla. Naturalmente tu non sai quale sia la strada giusta, però sul bivio c'è qualcuno che lo sa. Si tratta di due indigeni: perfettamente uguali tra loro, e per te indistinguibili, solo uno appartiene alla tribù dei Veritieri e tutte le sue affermazioni corrispondono a verità. L'altro invece appartiene alla tribù dei Mentitori per cui non può fare a meno di dire il falso.
Puoi fare una sola domanda ad uno solo dei due indigeni.
Come formuli la tua domanda (posto che il tuo scopo sia tornare all'accampamento)?
Avatar utente
cricri
Utente
 
Messaggi: 799
Iscritto il: gio 11 set 2008 21:05
Località: Trieste

Prossimo

Torna a La Piazzetta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti