Ammettere i filtri?

Qui vi sono alcuni thread in cui si è discusso del concorso prima del suo inizio

Ammettere i filtri?

Messaggioda beatricebartoccioni » gio 15 apr 2010 14:44

Penso che il divieto di utilizzare filtri sia riferito a quelli che, per loro tipologia alterino la vera "natura" del soggetto ripreso e quindi la sua forma, la nitidezza i colori ecc...
Nell'utilizzo del polarizzatore non vi è niente di tutto ciò, anzi lo ritengo strumento indispensabile in tante situazioni, per riprendere al meglio ciò che ci circonda senza perderne i dettagli.
Impedirne l'utilizzo sarebbe come aggiungere altre limitazioni a quelle già date in questo concorso e "tagliare" ancor di più le ali a tutti quelli che, come me, intendono la fotografia un piccolo volo donatoci per apprezzare ciò che ci circonda in piena libertà...
Comunque le regole son regole e l'unica libertà che ci rimane è quella di decidere se dedicare il nostro tempo libero nella ristrettezza del loro interno. :hmm:
Ciao a tutti.
Avatar utente
beatricebartoccioni
Utente Qualificato
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun 30 nov 2009 00:32

Messaggioda MARIO1964 » gio 15 apr 2010 15:09

beatricebartoccioni ha scritto:Penso che il divieto di utilizzare filtri sia riferito a quelli che, per loro tipologia alterino la vera "natura" del soggetto ripreso e quindi la sua forma, la nitidezza i colori ecc...
Nell'utilizzo del polarizzatore non vi è niente di tutto ciò, anzi lo ritengo strumento indispensabile in tante situazioni, per riprendere al meglio ciò che ci circonda senza perderne i dettagli.
Impedirne l'utilizzo sarebbe come aggiungere altre limitazioni a quelle già date in questo concorso e "tagliare" ancor di più le ali a tutti quelli che, come me, intendono la fotografia un piccolo volo donatoci per apprezzare ciò che ci circonda in piena libertà...
Comunque le regole son regole e l'unica libertà che ci rimane è quella di decidere se dedicare il nostro tempo libero nella ristrettezza del loro interno. :hmm:
Ciao a tutti.


Beatrice, io concordo con tutto ciò che dici.
Nulla di più vero, sinceramente.
Ma se il regolamento dice "no filtri" mi pare piuttosto chiaro.
Allora la domanda è: ma perchè ci incaponiamo a fare di testa nostra? Perchè si continua a violare coscientemente il regolamento?

Questa osservazione va fuori dal contesto che tu hai esposto, ma ci rendiamo conto che ci sono di nuovo casi di "foto simili"?
Punto e a capo ... 9 mesi di discussioni non sono serviti a nulla ...
:?
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 18:58
Località: Torino

Uso di filtri

Messaggioda ilicemonti50 » gio 15 apr 2010 15:42

Ciao Beatrice, :flower:
è molto bello il tuo discorso sul filtro polarizzatore . :fotografo:
Forse la regola del divieto di usare qualsiasi tipo di filtro scaturisce dal voler venire incontro a quei poveri partecipanti che , come me ,non sanno nemmeno cosa sono i filtri e usano una "compattina" da 200-300€ . :pacca: :pacca: :pacca:
Penso che la schiera sia numerosa . :cry: :bonk:
Ilice
Avatar utente
ilicemonti50
Utente Qualificato
 
Messaggi: 589
Iscritto il: mar 16 giu 2009 11:13

Messaggioda daniele1357 » gio 15 apr 2010 17:54

...eh si... polarizzatore si ... polarizzatore no....

Se usiamo il polarizzatore è come guardare il panorama con un paio di occhiali da sole polarizzati, più o meno, e quindi c'è una piccola variazione della realtà.
Forse in futuro si potrebbe dichiarare per i contest i set di filtri utilizzabili, ma se per questo contest era stato dichiarato che non si poteva usare nessun filtro....
L'effetto però è ottenibile parzialmente anche in PP, e quindi se l'autore dice che non ha usato filtri e fornisce il file originale la redazione dovrebbe essere in grado di verificare se sia stato usato o meno un polarizzatore.

daniele
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

Messaggioda beatricebartoccioni » gio 15 apr 2010 18:38

Ilicemonti, questo è un concorso al quale possono partecipare tutti ed è per questo che ha avuto tanto successo. Compattina da 200 € o super Nikon/Canon ecc da 1000-2000 ecc..€ nulla cambia. Ognuno ha potuto offrire ed eprimere la propria fantasia al di là della fotocamera che possedeva.
Quello che voglio dire è che se uno comunque possiede qualcosa in più o ha verificato nella sua esperienza l'utilità di certi "accessori" non è che lo ha fatto per vincere concorsi, ma perchè ne ha scoperto l'esistenza ed l'utilizzazione, senza niente togliere alla vera natura dell'immagine.
N.B.: io non ho usato il polarizzatore nelle mie foto, ma solo perchè avendo utilizzato il grandangolo mi avrebbe creato un bordo nero all'estremità dell'immagine che poi avrei dovuto ritagliare riducendo il campo fotografato. E' possibile farlo con Photoshop ma io non ne sono capace. Ma questo cosa vuol dire, che allora chi sa usare photoshop non può concorrere o chi ha una macchina costosa alla quale può montare filtri base non può concorrere solo pe il semplice fatto che sa od ha cose che io non so o non ho? Se tutti possiamo concorrere penso sia giusto farlo come possiamo e sappiamo farlo senza nulla stravolgere all'immagine che ci viene incontro ma solo aggiungendo delle piccole conoscenze.
Non so forse non riesco a farmi capire...ma il piacere che provo quando faccio delle foto mi viene dato anche dalla possibilità di farle al meglio con le cose che possiedo e la redazione di un concorso fotografico non può continuare ad ignorare tutto questo avendo di fronte gente con fantasia, spirito di libertà e quant'altro.
Un pò va bene ma poi.... :roll:
Avatar utente
beatricebartoccioni
Utente Qualificato
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun 30 nov 2009 00:32

Messaggioda daniele1357 » gio 15 apr 2010 18:55

beatricebartoccioni ha scritto:Ilicemonti, questo è un concorso al quale possono partecipare tutti ed è per questo che ha avuto tanto successo. Compattina da 200 € o super Nikon/Canon ecc da 1000-2000 ecc..€ nulla cambia. Ognuno ha potuto offrire ed eprimere la propria fantasia al di là della fotocamera che possedeva.
....


Per quanto riguarda i filtri non ci sono limiti per nessuno, a parte il regolamento.
Infatti anche i possessori di compattine posso applicare filtri in varie maniere, con il supporto Cokin da avvitare al foro previsto per il cavalletto o con dei filtrini particolari provvisti di molle, con i quali si attaccano all'obiettivo, che nelle compattine è sprovvisto di filetto.
E' vero che questi che ho nominato sono abbastanza scomodi rispetto a quelli che si usano nelle reflex, ma in linea di principio non ci sono limiti.

Credo che per i filtri valga la stessa filosofia usata per le HDR, qualcuno ha esagerato nell'utilizzo di questa tecnica e quindi è stata proibita per evitare di vedere fotografie assolutamente irreali, come irreale sarebbe usando un filtro rosso davanti l'obiettivo in una foto a colori.
Quindi per il comportamento poco equilibrato di qualcuno è stato posto un limite, e con questo dobbiamo convivere.

daniele

P.S. esistono polarizzatori montati su telaio ultrasottile per evitare l'effetto vignettatura, io lo uso con un SIgma 10-20mm su APS-c e non vedo alcun alone scuro ai bordi, neanche usandolo a 10mm.
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

Messaggioda ilicemonti50 » gio 15 apr 2010 23:24

Salve Beatrice,
forse non mi sono spiegata bene perchè ho riassunto il mio pensiero in poche righe!!
Volevo dire che in questo caso i filtri ERANO ESPRESSAMENTE VIETATI.
E' inutile sollevare "dopo" il problema. erano VIETATI e amen.
Che poi aiutino, che le foto siano più belle, che ti permettano di esprimere meglio ciò che provi,ettcccccc...........non ha nulla a che vedere con il regolamento.
Nel concorsone (a proposito, complimenti per i tuoi scatti) hanno messo FC una foto dopo un mese perchè aveva un bordino CHE NON SI VEDEVA praticamente ........ma c'era........ed era vietato !!!
Ringrazio per l'informazione che i filtri si possono usare anche sulle compattine ma io la uso spessissimo "al volo" e operazioni che mi complicherebbero ulteriormente la vita .................no grazie!
Avatar utente
ilicemonti50
Utente Qualificato
 
Messaggi: 589
Iscritto il: mar 16 giu 2009 11:13

Messaggioda Justinawind » gio 15 apr 2010 23:39

daniele1357 ha scritto:Forse in futuro si potrebbe dichiarare per i contest i set di filtri utilizzabili,

Infatti nel contest che sto organizzando saranno permessi due filtri (grazie al suggerimento del neo senior Renzo) - il polarizzatore e il filtro digradante (che però non alterano la naturalezza dell'immagine - per intenderci... un cielo verde verrà buttato fuori con la velocità della luce :mrgreen: )
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40323
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda Justinawind » gio 15 apr 2010 23:41

ilicemonti50 ha scritto:Volevo dire che in questo caso i filtri ERANO ESPRESSAMENTE VIETATI.
E' inutile sollevare "dopo" il problema. erano VIETATI e amen.

Il solito problema della comprensione...

Mi verrebbe da chiedere a tutti quelli che violano nel modo coscienzoso il Regolamento:

ma quale parte della parola NO non ti è chiara?
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40323
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda joiedevivre » ven 16 apr 2010 08:17

Completamente daccordo con Alessandro sulla liberalizzazione dei filtri. Anche perchè chi esagera nell'alterare la realtà viene poi punito nel voto.
Avatar utente
joiedevivre
Utente Qualificato
 
Messaggi: 118
Iscritto il: sab 29 nov 2008 10:20
Località: Torino

Filtri si, filtri no

Messaggioda beatricebartoccioni » ven 16 apr 2010 09:14

Al di la del regolamento, non avendolo violato perchè ribadisco di non aver usato filtri nei miei scatti, penso che sia sempre costruttivo affrontare certe problematiche nel forum in modo da confrontare il pensiero di più persone. Penso che la redazione prendendone atto possa avere degli spunti per valutare nuove regole per il prossimo concorso. :rules:
Ciao, ciao
Avatar utente
beatricebartoccioni
Utente Qualificato
 
Messaggi: 33
Iscritto il: lun 30 nov 2009 00:32

Messaggioda MARIO1964 » ven 16 apr 2010 09:32

beatricebartoccioni ha scritto:Al di la del regolamento, non avendolo violato perchè ribadisco di non aver usato filtri nei miei scatti, penso che sia sempre costruttivo affrontare certe problematiche nel forum in modo da confrontare il pensiero di più persone. Penso che la redazione prendendone atto possa avere degli spunti per valutare nuove regole per il prossimo concorso. :rules:
Ciao, ciao


Ecco un' affermazione interessante!
:-)

Se esiste una "corrente di pensiero" che ritiene che i filtri debbano essere liberalizzati è giusto che si esprima.
Rappresentate le vostre istanze quando si tratterà di varare il regolamento del concorso 2010.
Eventualmente aprite anche un thread snella sezione "Concorso 2010".
Se saranno approvati cadrà la pregiudiziale.
:-)
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 18:58
Località: Torino

filtri sì...filtri no....

Messaggioda gianniB » ven 16 apr 2010 12:55

...a proposito di filtri il mio pensiero è che ammissibili sono il polarizzatore e UV....altri filtri che variano la realtà come quelli cromatici, sfumati, ecc... invece non sono da accettare proprio perchè trasformano la realtà dei colori ( cieli impossibili...viola...verdi....ecc...) ...questo in riferimento al concorso nazionale...mentre nei contest tutto può essere accettato... e ammesso... specificandolo chiaramente nei singoli regolamenti...
...fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce...
:japan:
Avatar utente
gianniB
DescEditor
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: mer 08 ott 2008 08:10

Messaggioda daniele1357 » ven 16 apr 2010 14:43

gianniB ha scritto:...a proposito di filtri il mio pensiero è che ammissibili sono il polarizzatore e UV....altri filtri che variano la realtà come quelli cromatici, sfumati, ecc... invece non sono da accettare proprio perchè trasformano la realtà dei colori ( cieli impossibili...viola...verdi....ecc...) ...questo in riferimento al concorso nazionale...mentre nei contest tutto può essere accettato... e ammesso... specificandolo chiaramente nei singoli regolamenti...


Il filtro UV in realtà non fa nulla, a parte peggiorare un po la qualità ottica se di tipo economico, non lo chiamerei neanche filtro, è proprio solo una protezione dell'obiettivo da graffi e polvere.
Invece il polarizzatore ha un certo effetto sul colore del cielo, ed anche sul contrasto nuvole bianche/cielo, ed è in grado di eliminare riflessi che invece gli occhi vedono, modificando in pratica la realtà, ovviamente è in grado anche di amplificare i riflessi rendendo le superfici assolutamente opache. C'è da dire che l'effetto del polarizzatore non è simulabile con nessun software.

Detto questo però trovo che il polarizzatore non sia da proibire, non crea una distorsione esagerata della realtà, come anche i filtri degradanti che servono semplicemente per ottimizzare l'esposizione tra cielo e panorama, cosa che si può tentare di fare anche in post produzione, e quindi non vedo la differenza tra farlo con fotosciop o con un filtro dedicato.

Ribadisco che non su tutte ma sulla maggior parte delle compatte si può utilizzare dei filtri, esistono degli accrocchi in commercio che rendono questa cosa piuttosto semplice anche se a volte un po scomoda.

Poi esistono decine e decine di filtri che modificano pesantemente la realtà, come quelli colorati, sfumati colorati, cross screen e quelli per sfuocare zone dell'immagine.. ed ancora molti altri tutti da vietare chiaramente.

Buona l'idea di aprire un 3d sull'argomento nell'area Concorso 2010.

daniele
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

Messaggioda armyst » ven 16 apr 2010 16:20

daniele1357 ha scritto:Invece il polarizzatore ha un certo effetto sul colore del cielo, ed anche sul contrasto nuvole bianche/cielo, ed è in grado di eliminare riflessi che invece gli occhi vedono, modificando in pratica la realtà, ovviamente è in grado anche di amplificare i riflessi rendendo le superfici assolutamente opache. C'è da dire che l'effetto del polarizzatore non è simulabile con nessun software.
daniele


In realtà un software che tenta di simulare l'effetto del polarizzatore esiste, ed è installabile come plug-in di PS.
"Osservo ciò che mi circonda e ne rubo un istante..."
Armando Stallone

Visita il mio sito: www.armyst.com
Avatar utente
armyst
Utente Senior
 
Messaggi: 3328
Iscritto il: mar 09 set 2008 10:59


Torna a Discussioni preliminari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron