Dubbi e Domande sul Concorso

Informazioni sulla prossima edizione del Concorso Fotografico Nazionale

Messaggioda SuperAdi » lun 09 gen 2012 13:35

MARIO1964 ha scritto:...Per le persone non mi porrei il problema, Nicoletta.
Più è più volte è emerso che non vi sono problemi in questo senso.
Per le targhe, invece, non ricordo nulla, per cui mi siedo con te ad aspettare la risposta ...

Sacchetto di popcorn?
:popcorn: :popcorn:
:D



Ciao, credo che se non esiste per le persone il problema in ugual modo non esista per le targhe IMHO

Un saluto a tutti
Adalberto Vastano


Il mio album su Flickr

"Esserti antipatico per me è motivo di orgoglio! :-)"
Avatar utente
SuperAdi
Utente Qualificato
 
Messaggi: 4392
Iscritto il: sab 20 set 2008 10:29

Messaggioda lindor » lun 09 gen 2012 15:48

grazie Mario
... aspettiamo!
... sgranocchio anch'io :)
:popcorn: :popcorn: :popcorn:
Avatar utente
lindor
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: gio 30 lug 2009 22:43

Messaggioda MV03041951 » lun 09 gen 2012 20:26

Massimo Di Bello ha scritto:
MV03041951 ha scritto:Domanda banale, forse già fatta e se è così mi scuso

sempre meglio domandare che sbagliare ;-)

Seguo il consiglio di Massimo e quindi prima di sbagliare domando, anche se taluni di questi argomenti potrebbero già avere una risposta.
In particolare nel selezionare le foto da candidare mi sono sorti alcuni dubbi sulla definizione di “foto simili” del punto 9 del regolamento e quindi chiedo:
1) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse di inquadratura quali ad esempio quelle di un ponte ripreso con tutte le sue arcate e nella sola arcata centrale o laterale ?
Questa domanda perché dal regolamento mi sembra di capire che due foto non devono essere “simili” ma non specifica niente nel caso del mio esempio che può originare due foto completamente “diverse”.
2) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse quale stagione od orario, qualora queste condizioni siano chiaramente individuabili dalla vegetazione e/o dalla illuminazione presente ?
Il quesito sulla possibilità di candidare, ad esempio, foto scattate di giorno e foto scattate di notte è già stato posto da me nel contest “decorazioni natalizie” ma non mi risulta sia stata data una risposta, anche se qualcuno l’ha auspicata in previsione del concorso 2012

Saluti

Marzio
Avatar utente
MV03041951
Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: ven 23 ott 2009 15:09

Messaggioda Massimo Di Bello » lun 09 gen 2012 20:45

lindor ha scritto:Ciao! non so se questa problematica sia già stata affrontata.
Vorrei sapere come comportarmi nei casi in cui sulle foto siano leggibili le targhe delle auto.

il fotoritocco non è amesso, per cui no, non si possono modificare,
se non sono il soggetto della foto, non dovrebbe essere un problema

Tenendo conto che anche in google steet view, credo per la legge della privacy

street view fotografa in maniera estensiva intere città,
e questo genera maggiori problemi sulla privacy, per questo oscurano sia i volti sia le targhe
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda Massimo Di Bello » lun 09 gen 2012 20:52

MV03041951 ha scritto:In particolare nel selezionare le foto da candidare mi sono sorti alcuni dubbi sulla definizione di “foto simili” del punto 9 del regolamento

eh, sì, purtroppo è una delle cose più delicate, ma purtroppo necessaria in un concorso come il nostro che si svolge su più mesi
se non ci fosse, un autore potrebbe provare a candidare la stessa (o quasi) foto ogni mese
Comunque, per precisione, il regolamento vieta le foto "troppo simili", una sfumatura, importante

1) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse di inquadratura quali ad esempio quelle di un ponte ripreso con tutte le sue arcate e nella sola arcata centrale o laterale ?

E' difficile dare una risposta generale, sicuramente due foto scattate dallo stesso punto vai sul borderline
nella scorsa edizione c'è stata una lunga discussione su quando il livello di zoom diverso rendeva o meno due foto "troppo simili"

2) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse quale stagione od orario, qualora queste condizioni siano chiaramente individuabili dalla vegetazione e/o dalla illuminazione presente ?

potrebbe non bastare che la vegetazione sia leggermente diversa, quanto influenza davvero la vegetazione diversa nell'insieme della foto?
si può dire che è davvero diversa la foto?
Purtroppo anche qui siamo nel borderline, vanno visti i singoli casi per poter fare una valutazione

Il quesito sulla possibilità di candidare, ad esempio, foto scattate di giorno e foto scattate di notte

Se una foto è giorno giorno, e l'altra notte notte, probabilmente vanno bene, non sono troppo simili
certo che se cominci ad andare nel crepuscolo, in cui ci sono solo alcune luci in più accese,
ma poi la diversa illuminazione non cambia poi di tanto l'insieme della foto...
nella scorsa edizione ci sono state finaliste che sono state escluse in questa situazione
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda Luca Rigato » lun 09 gen 2012 21:28

MV03041951 ha scritto:2) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse quale stagione od orario, qualora queste condizioni siano chiaramente individuabili dalla vegetazione e/o dalla illuminazione presente ?
Il quesito sulla possibilità di candidare, ad esempio, foto scattate di giorno e foto scattate di notte è già stato posto da me nel contest “decorazioni natalizie” ma non mi risulta sia stata data una risposta, anche se qualcuno l’ha auspicata in previsione del concorso 2012

Saluti

Marzio



Come ha detto Massimo... giorno e notte anche se dallo stesso punto non sono simili. Negli altri casi non saprei... ad esempio potrebbe incidere molto il cielo, ad esempio in una completamente sereno, nell'altra coperto. Alla fine il "non troppo simili" è stato introdotto per scoraggiare comportamenti di caricamento seriale di foto praticamente identiche ogni mese, se si capisce questa filosofia secondo me non si rischia di incappare in brutte sorprese.
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

Messaggioda Mirco » lun 09 gen 2012 22:43

Justinawind ha scritto:
Luca Rigato ha scritto:
yuna57 ha scritto:Cercando su pagine gialle esce il nome di una piazza a San Possidonio (MO) Piazza Don G. Andreoli
http://san-possidonio.paginegialle.it/e ... cuola.html
http://g.co/maps/jmktm
è indicata piazza in due strade, in una zona un po ampia, potrebbe essere quella vostra fotografata?


Si è quella! Purtroppo nel luogo non è riportato il nome della piazza con cartelli e a volte può capitare che nemmeno in google maps ci sia!

In casi come questo si può fotografare un esercizio commerciale presente, trovarlo su Pagine Gialle, chiamarlo e chiedere l'indirizzo ;-)
O la cosa che funziona sempre: chiedere agli "indigeni" come si chiama il posto ;-)

Alla fine ho trovato anche io su internet il nome della piazza che è appunto Piazza Andreoli, avevo visto che nella piazza in questione c'era tra l'altro il municipio e cercandone l'indirizzo ho trovato Piazza Andreoli, 1. direi che non essendoci l'obbligo di indicare l'indirizo quando si candida la foto, la cosa migliore è comunque se non ci sono altre indicazioni in loco fotografare altri elementi riconoscibili o come suggerisce Ju chiedere ai locali.
http://www.flickr.com/photos/mircoparmeggiani/

Di sicuro, ci sarà sempre chi guarderà solo la tecnica e si chiederà "come", mentre altri di natura più curiosa si chiederanno "perché".
Man Ray
Avatar utente
Mirco
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1148
Iscritto il: lun 10 nov 2008 18:54
Località: Castelfranco Emilia

Messaggioda Luca Rigato » lun 09 gen 2012 22:49

E' ammesso in fase di scatto utilizzare un bilanciamento del bianco diverso da AWB? Ovviamente senza snaturare la foto od ottenere manipolazioni non reali, ma solo per aggiustare certe dominanti di colore che si creano in particolari condizioni?
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

Messaggioda MV03041951 » lun 09 gen 2012 23:05

Massimo Di Bello ha scritto:
MV03041951 ha scritto:In particolare nel selezionare le foto da candidare mi sono sorti alcuni dubbi sulla definizione di “foto simili” del punto 9 del regolamento

eh, sì, purtroppo è una delle cose più delicate, ma purtroppo necessaria in un concorso come il nostro che si svolge su più mesi
se non ci fosse, un autore potrebbe provare a candidare la stessa (o quasi) foto ogni mese
Comunque, per precisione, il regolamento vieta le foto "troppo simili", una sfumatura, importante

1) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse di inquadratura quali ad esempio quelle di un ponte ripreso con tutte le sue arcate e nella sola arcata centrale o laterale ?

E' difficile dare una risposta generale, sicuramente due foto scattate dallo stesso punto vai sul borderline
nella scorsa edizione c'è stata una lunga discussione su quando il livello di zoom diverso rendeva o meno due foto "troppo simili"

2) di un soggetto (ponte o piazza) sono considerate “simili” foto scattate all’incirca dal medesimo punto ma in condizioni diverse quale stagione od orario, qualora queste condizioni siano chiaramente individuabili dalla vegetazione e/o dalla illuminazione presente ?

potrebbe non bastare che la vegetazione sia leggermente diversa, quanto influenza davvero la vegetazione diversa nell'insieme della foto?
si può dire che è davvero diversa la foto?
Purtroppo anche qui siamo nel borderline, vanno visti i singoli casi per poter fare una valutazione

Il quesito sulla possibilità di candidare, ad esempio, foto scattate di giorno e foto scattate di notte

Se una foto è giorno giorno, e l'altra notte notte, probabilmente vanno bene, non sono troppo simili
certo che se cominci ad andare nel crepuscolo, in cui ci sono solo alcune luci in più accese,
ma poi la diversa illuminazione non cambia poi di tanto l'insieme della foto...
nella scorsa edizione ci sono state finaliste che sono state escluse in questa situazione


Ringrazio Massimo per la puntuale risposta ed in merito esprimo brevemente alcune considerazioni precisando che condivido lo scopo di queste limitazioni ma avendo a disposizione materiale interessante prima di incappare nei FC credo sia stato giusto porre i quesiti.
In sintesi mi sembra che si possa riepilogare che:
1) problematica giorno/notte - c'è lacertezza che le foto non saranno considerate "troppo simili";
2) Altre condizioni quali cielo sereno/cielo nuvoloso, estate/inverno (soggetto innevato) ecc. - in questi casi non può esserci certezza ma, mi sembra di capire, che se uno non reitera oltre misura il quantitativo delle foto ed effettivamente il contesto è notevolmente diverso le stesse non saranno messe FC; viceversa leggere sfumature di colore quali quelle derivanti per esempio fra foto scattate al mattino (con luce posteriore o laterale) od al pomeriggio (controsole) comporteranno molto probabilmente la messa FC;
3) immagini "zoommate" in maniera diversa - anche in questo caso sembra non ci sia la certezza ma le stesse saranno valutate attentamente per comprendere se effettivamente possono essere considerate "troppo simili" o meno; penso comunque che già da ora potremo mettere un "paletto" ben preciso in merito affermando che se la foto del "particolare" è un "ritaglio" della foto "panoramica" è sicuramente da non ammettere, mentre viceversa l'ammissibilità di tali foto sarà valutata soltanto nel caso si tratti effettivamente di due scatti diversi.
Avatar utente
MV03041951
Utente
 
Messaggi: 392
Iscritto il: ven 23 ott 2009 15:09

Messaggioda MARIO1964 » lun 09 gen 2012 23:38

Luca Rigato ha scritto:E' ammesso in fase di scatto utilizzare un bilanciamento del bianco diverso da AWB? Ovviamente senza snaturare la foto od ottenere manipolazioni non reali, ma solo per aggiustare certe dominanti di colore che si creano in particolari condizioni?


Beh, Luca, a titolo personale non posso risponderti che "certo che sì!".
Se l' AWB non ce la fa puoi fare 2-3 scatti con diverse impostazione e scegliere il più realistico in un secondo tempo.

Anche se, onestamente, con le potenzialità delle nostre cam la cosa migliore sarebbe lo sviluppo da RAW ...
Non so se ti è capitato di provare, ma ti assicuro che è un altro pianeta rispetto al JPEG ...
;-)
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 18:58
Località: Torino

Messaggioda Justinawind » lun 09 gen 2012 23:53

MARIO1964 ha scritto:
Luca Rigato ha scritto:E' ammesso in fase di scatto utilizzare un bilanciamento del bianco diverso da AWB? Ovviamente senza snaturare la foto od ottenere manipolazioni non reali, ma solo per aggiustare certe dominanti di colore che si creano in particolari condizioni?


Beh, Luca, a titolo personale non posso risponderti che "certo che sì!".

Ovvio che sì.
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40320
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda Luca Rigato » mar 10 gen 2012 00:47

MARIO1964 ha scritto:
Luca Rigato ha scritto:E' ammesso in fase di scatto utilizzare un bilanciamento del bianco diverso da AWB? Ovviamente senza snaturare la foto od ottenere manipolazioni non reali, ma solo per aggiustare certe dominanti di colore che si creano in particolari condizioni?


Beh, Luca, a titolo personale non posso risponderti che "certo che sì!".
Se l' AWB non ce la fa puoi fare 2-3 scatti con diverse impostazione e scegliere il più realistico in un secondo tempo.

Anche se, onestamente, con le potenzialità delle nostre cam la cosa migliore sarebbe lo sviluppo da RAW ...
Non so se ti è capitato di provare, ma ti assicuro che è un altro pianeta rispetto al JPEG ...
;-)


Si certo, utilizzo lo sviluppo da RAW, ma la mia era più che altro una questione burocratica... nel senso che non vorrei mai che se suoi dati exif compare "bilanciamento del bianco: fluorescente" o qualcosa di simile la foto venga messa FC d'ufficio. A volte per contrastare i rossi troppi caldi di alcune luci è obbligatorio variare un pò la temperatura altrimenti sembra di essere all'inferno!
Avatar utente
Luca Rigato
Utente Senior
 
Messaggi: 3326
Iscritto il: gio 23 ott 2008 09:02
Località: Veneto

Messaggioda MARIO1964 » mar 10 gen 2012 01:03

Luca Rigato ha scritto:
Si certo, utilizzo lo sviluppo da RAW, ma la mia era più che altro una questione burocratica... nel senso che non vorrei mai che se suoi dati exif compare "bilanciamento del bianco: fluorescente" o qualcosa di simile la foto venga messa FC d'ufficio. A volte per contrastare i rossi troppi caldi di alcune luci è obbligatorio variare un pò la temperatura altrimenti sembra di essere all'inferno!


No, non lo abbiamo mai fatto.
Conta sempre la resa del fotogramma a video.
:-)
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 18:58
Località: Torino

Messaggioda adistasi594 » mar 10 gen 2012 07:54

buon giorno scusa Massimo nn so se l'hanno gia chiesto ma piazza San Pietro è una piazza italiana o straniera dato che si trova nella citta del Vativano? grazie :italia: :italia: siamo pronti :boxing: :boxing: :boxing:
Avatar utente
adistasi594
Utente Qualificato
 
Messaggi: 259
Iscritto il: mar 16 giu 2009 17:22

Messaggioda Macmamauri » mar 10 gen 2012 10:18

adistasi594 ha scritto:buon giorno scusa Massimo nn so se l'hanno gia chiesto ma piazza San Pietro è una piazza italiana o straniera dato che si trova nella citta del Vativano? grazie :italia: :italia: siamo pronti :boxing: :boxing: :boxing:

Si, tutto il territorio accessibile del Vaticano é da sempre considerato come parte del comune di Roma! :ok:
Il paradiso non é un luogo da raggiungere, ma una condizione da vivere!
Solo quelli che sono così folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero"
Avatar utente
Macmamauri
Utente Senior
 
Messaggi: 17426
Iscritto il: ven 24 ott 2008 20:04

PrecedenteProssimo

Torna a Concorso Fotografico 2012

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron