Dubbi su foto escluse

Informazioni sulla prossima edizione del Concorso Fotografico Nazionale

Dubbi su foto escluse

Messaggioda danilo56 » ven 20 gen 2012 13:37

Il regolamento cita:
2.2 NON SONO AMMESSI
a) Foto in cui viene ripreso un unico elemento della piazza (una chiesa, una fontana, etc.)
Questa foto è stata esclusa:
Immagine
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/1447/view

Non intendo discutere la decisione dei senior, questa la motivazione dell'esclusione:
@ La foto è stata oggetto di un sondaggio, la maggioranza dei gestori ritiene che la piazza non sia il soggetto della foto e violi il punto 2.2 a del regolamento:
2.2 NON SONO AMMESSI
a) Foto in cui viene ripreso un unico elemento della piazza (una chiesa, una fontana, etc.) @
Nella foto la si vede la chiesa , il selciato con i gazebo e sul lato destro una fila di edifici.


Essendo un leader ed avendo un team da gestire chiedo gentilmente che qualcuno dei senior mi spieghi qual'è il metro di giudizio di valutazione della foto in oggetto in confronto delle foto in gara che vado ad inserire.
Immagine
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/666/view
Immagine
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/4868
Immagine
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/1598/view
Immagine
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/1750/view
Visto che siamo all'inizio penso che chiarire alcuni dubbi sia utile a tutti.
Niente di personale con gli autori, per me sono tutte valide compresa quella esclusa.
"Un bel tacer non fu mai scritto"
Chi ha il sospetto ha il difetto
Avatar utente
danilo56
Utente Qualificato
 
Messaggi: 6449
Iscritto il: gio 07 ago 2008 21:53

Foto escluse dal team

Messaggioda Parpuin » ven 20 gen 2012 13:57

Scusate, non ho compreso dal regolamento un punto fondamentale. Se una foto viene, considerata bella, ma esclusa dal team perché lievemente storta, ad esempio, può ricandidarla dopo la dovuta correzione nello stesso mese? Grazie! Giovanna
Avatar utente
Parpuin
Utente Qualificato
 
Messaggi: 708
Iscritto il: sab 13 dic 2008 18:35
Località: Torino

Messaggioda livius2 » ven 20 gen 2012 14:00

Ciao Danilo,
personalmente essendoci già stato un concorso sulle chiese, mi vie difficile dar per buona una foto occupata per tre/quarti dalla facciata di un Duomo, Basilica, ecc. (contravvenendo poi ad indicazioni precise da parte della redazione). Così dicasi per i castelli, anche quelli tema di un recente concorso.
E' anche chiaro, almeno per me, che se un palazzo qualsiasi lascia poco spazio al soggetto piazza, non va bene. Poi come succede in democrazia, prevale la maggioranza... :-)
Avatar utente
livius2
Utente Senior
 
Messaggi: 6853
Iscritto il: sab 23 gen 2010 11:28

Messaggioda greenland » ven 20 gen 2012 14:12

il metro di giudizio non c'è.
O meglio esiste una coerenza singola e personale di ognuno dei votanti ai sondaggi.
Votanti che possono cambiare di volta in volta,per i motivi che sai.
La redazione veglia su di noi,per il resto con le prime esclusioni è facile capire quando una foto può essere border-line oppure no.
Questo è un gioco, e ognuno può affrontarlo come meglio crede: andando sul sicuro con inquadrature ampie,oppure stringere il campo e sperare che vada bene.
Gli uomini passano, le idee restano. ... Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.(G.Falcone)


flickr

gallery 2012
Avatar utente
greenland
Utente Senior
 
Messaggi: 4285
Iscritto il: ven 14 nov 2008 18:37

Messaggioda Massimo Di Bello » ven 20 gen 2012 15:52

danilo56 ha scritto:@ La foto è stata oggetto di un sondaggio, la maggioranza dei gestori ritiene che la piazza non sia il soggetto della foto e violi il punto 2.2 a del regolamento:
2.2 NON SONO AMMESSI
a) Foto in cui viene ripreso un unico elemento della piazza (una chiesa, una fontana, etc.) @


Direi che hanno sbagliato il punto da indicare del regolamento.
La foto (in base al giudizio dato dai Senior) è escludibile per il punto:
1.2.k) Foto in cui il soggetto principale non è quello previsto dal tema

Non intendo discutere la decisione dei senior

Il punto è se la foto è abbastanza "piazzosa" o meno,
come è noto il rischio di questo tema, è di avere foto che non rappresentino più un elemento della piazza
piuttosto che la piazza stessa

Come è evidente è un fattore delicato da valutare,
se pensi che ciò che è presente nella foto dovrebbe essere considerato sufficiente,
discuterei nel merito della foto

ps: e la cosa migliore è che non nomini la parola "Senior" o simili, si parla delle foto non di persone
;-)
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 14:04

Messaggioda pitzimba » ven 20 gen 2012 16:21

Salve a tutti. Visto che è stato aperto questo post sulle motivazioni di esclusione alle foto, vorrei porre una domanda, prendendo spunto anche dalla prima foto postata ma ne ho visto molte altre in concorso.
Io sono fissata con le linee cadenti, in pratica , soprattutto molto esasperate non mi piacciono.
Ma a parte questa mia fissa, vorrei chiedere: foto con linee molto cadenti non sono alterazione della realtà? Sono accettate senza limiti? Se è fatto divieto di filtri perchè alterano la realtà , le chiese o ponti che siano tutti storti per via di un maldestro uso di un grandangolo spinto sono motivo di esclusione? Anche perchè, esclusa la torre di Pisa :lol: chiese e ponti distorti non ne ho mai visto dal vero.
Ringrazio chi mi vorrà togliere questo dubbio.
Silvia Pizzimbone
"Ce l'hai? Si, ce l'ho" (The Untouchable)

http://xoomer.virgilio.it/silviapizzimb ... enuto.html
Avatar utente
pitzimba
Utente Senior
 
Messaggi: 2295
Iscritto il: mar 21 ott 2008 21:41
Località: Genova

Messaggioda grandeorso » ven 20 gen 2012 17:31

pitzimba ha scritto:Salve a tutti. Visto che è stato aperto questo post sulle motivazioni di esclusione alle foto, vorrei porre una domanda, prendendo spunto anche dalla prima foto postata ma ne ho visto molte altre in concorso.
Io sono fissata con le linee cadenti, in pratica , soprattutto molto esasperate non mi piacciono.
Ma a parte questa mia fissa, vorrei chiedere: foto con linee molto cadenti non sono alterazione della realtà? Sono accettate senza limiti? Se è fatto divieto di filtri perchè alterano la realtà , le chiese o ponti che siano tutti storti per via di un maldestro uso di un grandangolo spinto sono motivo di esclusione? Anche perchè, esclusa la torre di Pisa :lol: chiese e ponti distorti non ne ho mai visto dal vero.
Ringrazio chi mi vorrà togliere questo dubbio.


Condivido!
:hmm:
Sii gentile, perché tutte le persone che incontri stanno combattendo una dura battaglia. (Platone)
Avatar utente
grandeorso
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1566
Iscritto il: gio 18 dic 2008 11:35
Località: Dolo (VE)

Messaggioda MARIO1964 » ven 20 gen 2012 17:40

Parpuin ha scritto:Scusate, non ho compreso dal regolamento un punto fondamentale. Se una foto viene, considerata bella, ma esclusa dal team perché lievemente storta, ad esempio, può ricandidarla dopo la dovuta correzione nello stesso mese? Grazie! Giovanna


Ciao, Giovanna
Dipende essenzialmente dalla categoria in cui è iscritto il Comune. In sostanza, per un comune di categoria A ci si "brucia" la possibilità di candidare la stessa foto per quel mese.
Se invece il Comune è in categoria B la puoi ricandidare il mese stesso, ma ti esaurisci tutte le possibilità, perché una l' hai inserita ma non utilizzata, e l'altra la mandi in gara.
Per un comune in categoria C hai due possibilità oltre a quella della foto non candidata, per un comune in categoria D hai altre 3 possibilità.

chiaramente il discorso vale per ponti da una parte e per piazze dall'altra.

:flowers:
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 17:58
Località: Torino

Messaggioda MARIO1964 » ven 20 gen 2012 17:41

livius2 ha scritto:Ciao Danilo,
personalmente essendoci già stato un concorso sulle chiese, mi vie difficile dar per buona una foto occupata per tre/quarti dalla facciata di un Duomo, Basilica, ecc. (contravvenendo poi ad indicazioni precise da parte della redazione). Così dicasi per i castelli, anche quelli tema di un recente concorso.
E' anche chiaro, almeno per me, che se un palazzo qualsiasi lascia poco spazio al soggetto piazza, non va bene. Poi come succede in democrazia, prevale la maggioranza... :-)



:plus1:
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 17:58
Località: Torino

Messaggioda Hunter » ven 20 gen 2012 17:45

pitzimba ha scritto:Salve a tutti. Visto che è stato aperto questo post sulle motivazioni di esclusione alle foto, vorrei porre una domanda, prendendo spunto anche dalla prima foto postata ma ne ho visto molte altre in concorso.
Io sono fissata con le linee cadenti, in pratica , soprattutto molto esasperate non mi piacciono.
Ma a parte questa mia fissa, vorrei chiedere: foto con linee molto cadenti non sono alterazione della realtà? Sono accettate senza limiti? Se è fatto divieto di filtri perchè alterano la realtà , le chiese o ponti che siano tutti storti per via di un maldestro uso di un grandangolo spinto sono motivo di esclusione? Anche perchè, esclusa la torre di Pisa :lol: chiese e ponti distorti non ne ho mai visto dal vero.
Ringrazio chi mi vorrà togliere questo dubbio.


Anche un tempo di esposizione molto lungo è motivo di alterazione della realtà; cosa ne pensate?
Avatar utente
Hunter
Utente Qualificato
 
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 13 nov 2008 12:58

Messaggioda MARIO1964 » ven 20 gen 2012 17:49

pitzimba ha scritto:Salve a tutti. Visto che è stato aperto questo post sulle motivazioni di esclusione alle foto, vorrei porre una domanda, prendendo spunto anche dalla prima foto postata ma ne ho visto molte altre in concorso.
Io sono fissata con le linee cadenti, in pratica , soprattutto molto esasperate non mi piacciono.
Ma a parte questa mia fissa, vorrei chiedere: foto con linee molto cadenti non sono alterazione della realtà? Sono accettate senza limiti? Se è fatto divieto di filtri perchè alterano la realtà , le chiese o ponti che siano tutti storti per via di un maldestro uso di un grandangolo spinto sono motivo di esclusione? Anche perchè, esclusa la torre di Pisa :lol: chiese e ponti distorti non ne ho mai visto dal vero.
Ringrazio chi mi vorrà togliere questo dubbio.


Ciao, Silvia.
Bentrovata :flowers:
dunque, vediamo di affrontare questo discorso in maniera logica…
Il grandangolare spinto distorce, ma è una distorsione "fisiologica", quindi ineliminabile, è insita nell' obiettivo e non tutti possiamo permetterci i basculanti ...
Un'ottica come il fisheye, invece, è già predisposta per creare delle immagini distorte, quindi siamo di fronte a una distorsione "voluta".
Quindi noi, per valutare la qualità delle fotografie dobbiamo obbligatoriamente ragionare se siamo in presenza di un difetto "fisiologico" o "dovuto".
Per cui, difficilmente metteremo a sondaggio fotografie con linee cadenti esasperate, a meno che non si veda che si tratta di un'ottica di tipo fisheye.
Ovviamente, la valutazione finale spetterà a tutti noi in fase di voto, nel senso che il nostro gusto estetico e la nostra capacità critica determineranno se una foto è meritevole o meno.
Al contrario, invece, l'eccessivo raddrizzamento delle linee cadenti, e questo lo ricordo a tutti, può essere considerato alterazione della realtà e portare alla squalifica della foto.
Potrebbe sembrare un controsenso, ma in realtà non lo è; siamo sempre di fronte a un atto "voluto" (in questo caso in postproduzione) a fronte di un fenomeno "fisiologico"

:-)
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 17:58
Località: Torino

Messaggioda MARIO1964 » ven 20 gen 2012 17:50

Hunter ha scritto:
Anche un tempo di esposizione molto lungo è motivo di alterazione della realtà; cosa ne pensate?


Personalmente non mi sono mai posto il problema, ma se volete possiamo anche cassare tutti i notturni ...
:lol:

Battute a parte, a mio modesto parere una posa lunga denota una capacità tecnica invidiabile, non vedo perchè dovremmo penalizzare chi usa la posa B ...
:-)
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 17:58
Località: Torino

Messaggioda pitzimba » ven 20 gen 2012 17:59

Grazie Mario, volevo solo sapere se erano regolari, per quanto riguarda il giudizio decideranno le votazioni e i gusti degli utenti. Comunque posso consigliare a chi ha un grand'angolo spinto di non alzare troppo l'inquadratura verso il cielo e cercare di stare più paralleli possibile all'orizzonte. Sono prove che ho fatto con il mio obiettivo un 14mm che sul formato pieno distorce assai...un po' dopo varie prove, sono riuscita a domarlo anche se non è facile.
Parlando di obiettivo basculante...mi hai fatto venire in mente che mio marito ne ha uno! Vado a sequestrarglielo :mrgreen:
Per quanto riguarda i tempi lunghi non vedo il problema, basta avere un cavalletto o un bean bag autocostruito . A questo proposito consiglio anche un misto con palline di argilla perchè più leggero da trasportare.
Buon concorso a tutti!
Silvia Pizzimbone
"Ce l'hai? Si, ce l'ho" (The Untouchable)

http://xoomer.virgilio.it/silviapizzimb ... enuto.html
Avatar utente
pitzimba
Utente Senior
 
Messaggi: 2295
Iscritto il: mar 21 ott 2008 21:41
Località: Genova

Dubbio su foto escluse

Messaggioda Parpuin » ven 20 gen 2012 18:07

Grazie Mario per la risposta esaustiva. Ciao! Giovanna
Avatar utente
Parpuin
Utente Qualificato
 
Messaggi: 708
Iscritto il: sab 13 dic 2008 18:35
Località: Torino

Messaggioda Hunter » ven 20 gen 2012 18:13

MARIO1964 ha scritto:
Hunter ha scritto:
Anche un tempo di esposizione molto lungo è motivo di alterazione della realtà; cosa ne pensate?


Personalmente non mi sono mai posto il problema, ma se volete possiamo anche cassare tutti i notturni ...
:lol:

Battute a parte, a mio modesto parere una posa lunga denota una capacità tecnica invidiabile, non vedo perchè dovremmo penalizzare chi usa la posa B ...
:-)


Scusa il disturbo, non volevo assolutamente mettere in discussione la validità di quelle foto , lo permette il regolamento; ma che una esposizione di 30 secondi alteri la realtà certo a me pare evidente in quanto notevolemente più luminosa di quanto l'occhio possa percepire; rimane comunque un mio punto di vista cioè di un "molto" apprendista fotografo dillettante e va preso come tale.
Avatar utente
Hunter
Utente Qualificato
 
Messaggi: 16
Iscritto il: gio 13 nov 2008 12:58

Prossimo

Torna a Concorso Fotografico 2012

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 1 ospite