(Leinì) 'ON ART - I COLORI DELL' ARTE TRA MUSICA E POESIA'

Regole del forum
Se crei un nuovo argomento su un comune, metti all'inizio dell'oggetto il nome del comune tra parentesi quadrate, in modo da facilitarne l'individuazione.

(Leinì) 'ON ART - I COLORI DELL' ARTE TRA MUSICA E POESIA'

Messaggioda stefano rollero » dom 28 set 2008 12:22

Città di Leinì



Assessorato alla Cultura



PRESENTANO:

'ON ART - I COLORI DELL' ARTE TRA MUSICA E POESIA'


Mostra collettiva di arte contemporanea.



Dal 3 al 12 Ottobre 2008.

Orario: Lun/Ven. 16-19

Sabato 9-12/ 16-19



Sede espositiva: complesso architettonico della 'Villa Chiosso' Piazza I° Maggio (dimora nel XVII di Carlo Amedeo di Provana).

ESPONGONO:


F.Valeria Oliveri http://www.caravaggioisback.blog.tiscali.it


Stefano Rollero http://www.artmajeur.com/catanquader


Michele Privileggi http://www.privileggi.it/


Gian Luigi Braggio http://www.brg.altervista.org


Presentazione della mostra a cura di Antonio Zappia.



Quattro artisti operanti nell'ambito della pittura, del collages, della scultura, della installazione. Excursus visivo tra varie forme di ricerca legate alla musica e poesia.







'Come una meridiana sulla linea del mezzogiorno, punto di maggiore luce che giunge dall’alto, questa mostra nasce con l’intento di dare splendore, colore, forme, astrazione di vita profonda tratta e rappresentata dal turbinio creativo di quattro artisti fortemente interessati tra loro e legati al nostro territorio. Arte pittorica senza frontiere per le sue espressioni di libertà, di richiamo – a volte storico – e di grandezza estetica che si intreccia e si amalgama con la poesia altamente ispirata, come quella dei poeti greci dal ritmo determinato, con la musica che abbraccia tutte le espressioni e i sentimenti più elevati degli uomini e li trasmette in un linguaggio che non conosce traduttori per la immediata universalità fin dalla sua nascita.

Avviene così, per i pittori, per i grandi poeti di tutti i tempi e per i compositori di musica, l’impegno di colmare il vuoto esistenziale che tormenta l’uomo. Di chiamare tutti ad una riflessione nel piacere di una condivisione artistica che solleciti la nostra sensibilità con l’intento di stemperare il dolore del tempo e di elevarlo, come vuole il poeta, in elegia.

Varietà di significati, nel giorno dell’inaugurazione, con una tematica adeguata, per l’intreccio che si determina nella circostanza tramite la sensibilità degli artisti nel mondo della percezione e con quei valori universali che le mode e le aggregazioni attraverso l’effimero imperversante, che fiorisce nella debolezza della politica, non possono intaccare.

Un appuntamento, questo di 'Villa Chiosso' di Leinì, completo nel suo intersecarsi e capace di esprimere una vastità di mezzi e di richiami espressivi in una attenta analisi che non lascia mai niente al caso e concentra tutto nel senso connaturato del bello. Quella bellezza che offre sempre nuovi scorci e delle immagini innovative in giochi di luce infinite che con il verso della poesia e le note della musica ci rendono partecipi e fanno riporre fiducia nell’uomo.'

Antonio Zappia.




Inaugurazione il 3 Ottobre alle ore 21, con il concerto del gruppo musicale 'RoccaMerletti' brass ensamble.
(RoccaMerletti è un complesso strumentale composto da musicisti professionisti di formazione classica.)


Si integra: ' Omaggio alla Poesia' un percorso di versi da Omero a Cesare Pavese.
Letture condotte dal fascino avvolgente e intenso delle voci di Carla Jacksecth, Livio Vaschetto, Antonio Zappia.




Ingresso gratuito.
Info:
338/4155261
339/6589999
michele@privileggi.it
stefanorollero@hotmail.com
Gestione Servzi alla Persona del Comune: 011/9986310
(brochure in distribuzione gratuita.)


Leinì si trova alle porte di Torino, ed è considerata la 'porta del Canavese'.
Dalla stazione Porta Susa: autobus interurbano 46
Uscita tangenziale nord: Leinì-Caselle
Avatar utente
stefano rollero
Utente Junior
 
Messaggi: 31
Iscritto il: ven 19 ott 2007 11:36
Località: Caselle Torinese

Torna a Piemonte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron