Lapide duplicata.

Dove discutere sull'organizzazione del wiki

Moderatore: Luciano Salvati

Lapide duplicata.

Messaggioda Massimo Telo » mer 07 mar 2012 11:16

Segnalo che in "Lapidario Desenzano del Garda" è stata caricata una immagine di lapide ai caduti
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/DSC02885.jpg

della quale esiste già stessa foto
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/Desenzano_del_Garda_-_Lapide_1_ai_caduti.jpg

A voi il compito di verificare meglio il caricamento delle immagini.
Avatar utente
Massimo Telo
Utente
 
Messaggi: 1100
Iscritto il: mer 17 set 2008 19:37

Messaggioda Luciano Salvati » mer 07 mar 2012 11:26

Massimo Telo ha scritto:Segnalo che in "Lapidario Desenzano del Garda" è stata caricata una immagine di lapide ai caduti
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/DSC02885.jpg

della quale esiste già stessa foto
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/Desenzano_del_Garda_-_Lapide_1_ai_caduti.jpg

A voi il compito di verificare meglio il caricamento delle immagini.


Ciao Massimo!
Il fatto che di una lapide sia già stata caricata l'immagine non significa che non se ne possano caricare altre :-)
In casi come questi comunque la "nuova" foto non soppianterà quella caricata in precedenza nella sottopagina dedicata.
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5557
Iscritto il: gio 13 nov 2008 14:27

Messaggioda Massimo Telo » mer 07 mar 2012 11:33

Luciano Salvati ha scritto:
Massimo Telo ha scritto:Segnalo che in "Lapidario Desenzano del Garda" è stata caricata una immagine di lapide ai caduti
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/DSC02885.jpg

della quale esiste già stessa foto
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/Desenzano_del_Garda_-_Lapide_1_ai_caduti.jpg

A voi il compito di verificare meglio il caricamento delle immagini.


Ciao Massimo!
Il fatto che di una lapide sia già stata caricata l'immagine non significa che non se ne possano caricare altre :-)
In casi come questi comunque la "nuova" foto non soppianterà quella caricata in precedenza nella sottopagina dedicata.


Non mi sembra una bella soluzione, ma mi adeguo.
Si tratta, oltre tutto, di una lapide con una scritta/incisione e non di una piazza o altro.
Duplicare una scritta... :hmm:
Ultima modifica di Massimo Telo il mer 07 mar 2012 11:38, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Massimo Telo
Utente
 
Messaggi: 1100
Iscritto il: mer 17 set 2008 19:37

Messaggioda mavi80 » mer 07 mar 2012 11:35

Luciano Salvati ha scritto:
Massimo Telo ha scritto:Segnalo che in "Lapidario Desenzano del Garda" è stata caricata una immagine di lapide ai caduti
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/DSC02885.jpg

della quale esiste già stessa foto
http://rete.comuni-italiani.it/w/images/Desenzano_del_Garda_-_Lapide_1_ai_caduti.jpg

A voi il compito di verificare meglio il caricamento delle immagini.


Ciao Massimo!
Il fatto che di una lapide sia già stata caricata l'immagine non significa che non se ne possano caricare altre :-)
In casi come questi comunque la "nuova" foto non soppianterà quella caricata in precedenza nella sottopagina dedicata.


Se però l'autore la soppiantasse e mettesse la sua? potrebbe farlo vero? :scratch:
E c'è una parte della vita mia che assomiglia a te,
quella che supera la logica, quella che aspetta un'onda anomala


http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/158107
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/149955
Avatar utente
mavi80
Utente Senior
 
Messaggi: 55729
Iscritto il: mar 13 gen 2009 18:53

Messaggioda Massimo Telo » mer 07 mar 2012 11:39

mavi80 ha scritto:
Se però l'autore la soppiantasse e mettesse la sua? potrebbe farlo vero? :scratch:


Però non mi sembra un atteggiamento corretto. :scratch:
Ultima modifica di Massimo Telo il mer 07 mar 2012 11:41, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Massimo Telo
Utente
 
Messaggi: 1100
Iscritto il: mer 17 set 2008 19:37

Messaggioda Luciano Salvati » mer 07 mar 2012 11:40

mavi80 ha scritto:Se però l'autore la soppiantasse e mettesse la sua? potrebbe farlo vero? :scratch:


Potrebbe farlo sicuramente. Ma la cosa salterebbe fuori (o per la mia supervisione o per la segnalazione degli interessati) e si troverà il modo di risolverla.
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5557
Iscritto il: gio 13 nov 2008 14:27

Messaggioda Massimo Telo » mer 07 mar 2012 11:42

mavi80 ha scritto:Se però l'autore la soppiantasse e mettesse la sua? potrebbe farlo vero? :scratch:



Non mi pare una cosa corretta!

Ci sono tantissime foto nel sito (autentiche "ciofeche") che potrebbero essere sostituite, ma non è
giusto. L'autore che per primo le ha inserite ha diritto che le foto restino al suo posto.
Caso mai dovrebbe essere la Redazione a provvedere.
Ultima modifica di Massimo Telo il mer 07 mar 2012 11:46, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Massimo Telo
Utente
 
Messaggi: 1100
Iscritto il: mer 17 set 2008 19:37

Messaggioda Luciano Salvati » mer 07 mar 2012 11:44

Massimo Telo ha scritto:
Non mi sembra una bella soluzione, ma mi adeguo.
Si tratta, oltre tutto, di una lapide con una scritta/incisione e non di una piazza o altro.
Duplicare una scritta... :hmm:


Sarebbe come impedire a priori ad un utente di caricare una sua foto della lapide soltanto perché qualcuno ne ha caricata una prima di lui.
Puoi suggerire un'altra soluzione?
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5557
Iscritto il: gio 13 nov 2008 14:27

Messaggioda Massimo Telo » mer 07 mar 2012 11:53

Luciano Salvati ha scritto:
Massimo Telo ha scritto:
Non mi sembra una bella soluzione, ma mi adeguo.
Si tratta, oltre tutto, di una lapide con una scritta/incisione e non di una piazza o altro.
Duplicare una scritta... :hmm:


Sarebbe come impedire a priori ad un utente di caricare una sua foto della lapide soltanto perché qualcuno ne ha caricata una prima di lui.
Puoi suggerire un'altra soluzione?


Io penso alla buona fede di chi carica una foto, lapide in questo caso: la inserisce e basta senza altre preoccupazioni.
Però credo che l'autore dovrebbe prima sincerarsi che la foto simile non esista già e successivamente procedere al caricamento.

Mi dici che senso ha, per il sito Comuni Italiani, avere due immagini uguali (parlo solo di lapidi e non di vedute, piazze, giardini, eccetera) di lapidi con la stessa scritta?

In questo caso, a mio parere, la Redazione dovrebbe intervenire (spiegando di ciò l'autore) togliendo l'ultima immagine caricata in ordine di tempo. Poi fate voi...
Avatar utente
Massimo Telo
Utente
 
Messaggi: 1100
Iscritto il: mer 17 set 2008 19:37

Messaggioda Luciano Salvati » mer 07 mar 2012 12:25

Potrebbe essere un'ottima prassi per l'autore sincerarsi se una lapide ha già trovato posto all'interno della pagina wiki del comune :-)
Se però la foto viene caricata lo stesso, ritengo che la rimozione sia una misura eccessiva. Non avrà la sua sottopagina dedicata, ma inserirla altrove mi sembra un giusto compromesso.
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5557
Iscritto il: gio 13 nov 2008 14:27

Messaggioda Massimo Telo » mer 07 mar 2012 12:30

Luciano Salvati ha scritto:Potrebbe essere un'ottima prassi per l'autore sincerarsi se una lapide ha già trovato posto all'interno della pagina wiki del comune :-)
Se però la foto viene caricata lo stesso, ritengo che la rimozione sia una misura eccessiva. Non avrà la sua sottopagina dedicata, ma inserirla altrove mi sembra un giusto compromesso.


Fate vobis.
:rules:
Avatar utente
Massimo Telo
Utente
 
Messaggi: 1100
Iscritto il: mer 17 set 2008 19:37


Torna a Il Wiki

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron