Frasi di esempio!

Il nuovo portale con una sezione dedicata ai contest di fotografia

Messaggioda Justinawind » sab 21 gen 2017 16:41

mavi80 ha scritto:
marivodo ha scritto:Frasi con "volavo"
Esempi d'uso

Mente volavo verso New York all'improvviso mi è venuto il panico da volo.

non sara per caso "mentre" ?????????? come si fa a pubblicare una frase cosi conciata :scratch:


questo è un errore ortografico, può capitare :flower:

Licenziare il revisore :tease:
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40299
Iscritto il: mar 10 feb 2009 17:09
Località: Rieti

Messaggioda Matteo Di Bello » sab 21 gen 2017 18:41

E può anche capitare :fischio: che chi :oops: revisiona legga quello che non è scritto :muro:
Ho rimediato :computer: alla svista. Ringrazio per l'utilissima segnalazione.
Avatar utente
Matteo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 74
Iscritto il: ven 06 mag 2011 11:12

Messaggioda marivodo » dom 22 gen 2017 08:39

Matteo Di Bello ha scritto:E può anche capitare :fischio: che chi :oops: revisiona legga quello che non è scritto :muro:
Ho rimediato :computer: alla svista. Ringrazio per l'utilissima segnalazione.

:pacca: :flower:
qualche volta bisogna sapere fare un passo indietro

http://notizie.comuni-italiani.it/foto/54930
http://notizie.comuni-italiani.it/autore/marivodo
http://rete.comuni-italiani.it/foto/201 ... ti-toscani
Avatar utente
marivodo
Utente Senior
 
Messaggi: 15409
Iscritto il: dom 09 nov 2008 18:11
Località: Firenze

Messaggioda mavi80 » lun 23 gen 2017 16:38

Ho scoperto cosa di deve fare per bannare una persona su Facebook.

refuso :saint:
.... :palmo:
E c'è una parte della vita mia che assomiglia a te,
quella che supera la logica, quella che aspetta un'onda anomala


http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/158107
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/149955
Avatar utente
mavi80
Utente Senior
 
Messaggi: 55501
Iscritto il: mar 13 gen 2009 17:53

Messaggioda Luciano Salvati » lun 23 gen 2017 16:52

mavi80 ha scritto:Ho scoperto cosa di deve fare per bannare una persona su Facebook.

refuso :saint:
.... :palmo:


Corretto :ok:
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5501
Iscritto il: gio 13 nov 2008 13:27

Frase scartata.

Messaggioda grandeorso » mar 21 mar 2017 21:29

Per il termine "sgattaiolavate" mi è stata scartata la frase a causa di uso improprio, definendo il termine come solo per uscire da e non per entrare in.
Ovviamente l'uso più frequente è il primo, ma anche il secondo, se pur più raramente è corretto.
Infatti:

sgattaiolare
ṣgat·ta·io·là·re/

intransitivo

1.
Entrare o uscire furtivamente, con sveltezza e abilità: s. in un vicolo, dentro un portone, tra i cespugli; s. da una porta sul retro.

transitivo pronominale

1.
Nella forma sgattaiolarsela, sottrarsi a un dovere o a una situazione spiacevole.
"riesce sempre a sgattaiolarsela"



Mauro
Sii gentile, perché tutte le persone che incontri stanno combattendo una dura battaglia. (Platone)
Avatar utente
grandeorso
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1566
Iscritto il: gio 18 dic 2008 11:35
Località: Dolo (VE)

Frase scartata

Messaggioda grandeorso » mar 21 mar 2017 21:34

Per il termine "sgattaiolavate" mi è stata scartata la frase per uso scorretto del termine, definendolo corretto solo nel senso di uscire da e scorretto nel senso di entrare in.

Ma:

sgattaiolare
ṣgat·ta·io·là·re/
intransitivo

1.
Entrare o uscire furtivamente, con sveltezza e abilità: s. in un vicolo, dentro un portone, tra i cespugli; s. da una porta sul retro.

transitivo pronominale

1.
Nella forma sgattaiolarsela, sottrarsi a un dovere o a una situazione spiacevole.
"riesce sempre a sgattaiolarsela"

Mauro
Sii gentile, perché tutte le persone che incontri stanno combattendo una dura battaglia. (Platone)
Avatar utente
grandeorso
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1566
Iscritto il: gio 18 dic 2008 11:35
Località: Dolo (VE)

Messaggioda MARIO1964 » mer 22 mar 2017 13:09

grandeorso ha scritto:Per il termine "sgattaiolavate" mi è stata scartata la frase per uso scorretto del termine, definendolo corretto solo nel senso di uscire da e scorretto nel senso di entrare in.

Ma:

sgattaiolare
ṣgat·ta·io·là·re/
intransitivo

1.
Entrare o uscire furtivamente, con sveltezza e abilità: s. in un vicolo, dentro un portone, tra i cespugli; s. da una porta sul retro.

transitivo pronominale

1.
Nella forma sgattaiolarsela, sottrarsi a un dovere o a una situazione spiacevole.
"riesce sempre a sgattaiolarsela"

Mauro


Concordo.
Probabilmente il correttore non è solito leggere libri gialli, dove è tutto uno sgattaiolare "in" e "da" ... :lol:
Avatar utente
MARIO1964
Utente Qualificato
 
Messaggi: 48103
Iscritto il: mar 27 gen 2009 17:58
Località: Torino

Messaggioda Luciano Salvati » mer 22 mar 2017 13:32

MARIO1964 ha scritto:
Concordo.
Probabilmente il correttore non è solito leggere libri gialli, dove è tutto uno sgattaiolare "in" e "da" ... :lol:


:lol: :lol: :lol:
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5501
Iscritto il: gio 13 nov 2008 13:27

Messaggioda grandeorso » mer 22 mar 2017 14:17

Mi state prendendo in giro?

Mauro
Sii gentile, perché tutte le persone che incontri stanno combattendo una dura battaglia. (Platone)
Avatar utente
grandeorso
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1566
Iscritto il: gio 18 dic 2008 11:35
Località: Dolo (VE)

Messaggioda Luciano Salvati » gio 23 mar 2017 11:20

grandeorso ha scritto:Mi state prendendo in giro?

Mauro


Mauro, si parlava di chi ha corretto la frase, non di te :-)
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5501
Iscritto il: gio 13 nov 2008 13:27

Messaggioda Luciano Salvati » gio 23 mar 2017 11:21

Luciano Salvati ha scritto:
grandeorso ha scritto:Mi state prendendo in giro?

Mauro


Mauro, si parlava di chi ha corretto la frase, non di te :-)


E comunque non si stava prendendo in giro neanche il correttore, ma solo l'usanza dei libri gialli di adoperare il verbo "sgattaiolare" a briglia sciolta.
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5501
Iscritto il: gio 13 nov 2008 13:27

Messaggioda Luciano Salvati » gio 23 mar 2017 11:25

grandeorso ha scritto:Per il termine "sgattaiolavate" mi è stata scartata la frase per uso scorretto del termine, definendolo corretto solo nel senso di uscire da e scorretto nel senso di entrare in.

Ma:

sgattaiolare
ṣgat·ta·io·là·re/
intransitivo

1.
Entrare o uscire furtivamente, con sveltezza e abilità: s. in un vicolo, dentro un portone, tra i cespugli; s. da una porta sul retro.

transitivo pronominale

1.
Nella forma sgattaiolarsela, sottrarsi a un dovere o a una situazione spiacevole.
"riesce sempre a sgattaiolarsela"

Mauro


La tua frase è corretta e il revisore non avrebbe dovuto scartarla: puoi reinserirla di nuovo senza modificarla :ok:
Luciano

"Che tu sei qui, che la vita esiste, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso"
Quale sarà il tuo verso?
Avatar utente
Luciano Salvati
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 5501
Iscritto il: gio 13 nov 2008 13:27

Messaggioda marivodo » sab 01 apr 2017 07:25

Mi si chiede di correggere "comandante" con "generale". A me sembra che vada bene anche comandante :computer: :flower:
- caporale-
Dal soldato semplice al caporale tutti devono obbedire al comandante.Devi correggere la frase!
È stata considerata non valida per il seguente motivo:
Meglio: Dal soldato semplice al caporale tutti devono obbedire al generale.



-"La persona cui è demandata la condotta e la responsabilità di un'impresa unitamente ai poteri e all'autorità corrispondenti; part., chi esercita un comando militare.
"c. di reggimento"
qualche volta bisogna sapere fare un passo indietro

http://notizie.comuni-italiani.it/foto/54930
http://notizie.comuni-italiani.it/autore/marivodo
http://rete.comuni-italiani.it/foto/201 ... ti-toscani
Avatar utente
marivodo
Utente Senior
 
Messaggi: 15409
Iscritto il: dom 09 nov 2008 18:11
Località: Firenze

Messaggioda mavi80 » sab 01 apr 2017 11:06

marivodo ha scritto:Mi si chiede di correggere "comandante" con "generale". A me sembra che vada bene anche comandante :computer: :flower:
- caporale-
Dal soldato semplice al caporale tutti devono obbedire al comandante.Devi correggere la frase!
È stata considerata non valida per il seguente motivo:
Meglio: Dal soldato semplice al caporale tutti devono obbedire al generale.



-"La persona cui è demandata la condotta e la responsabilità di un'impresa unitamente ai poteri e all'autorità corrispondenti; part., chi esercita un comando militare.
"c. di reggimento"


Credo di essere stata io :oops:
Vero che un comandante ha un certo tipo di autorità, ma dopo aver consultato un sito sui gradi militari penso di non aver avuto l'assoluta certezza che il "comandante" fosse di grado superiore al caporale ed aver pensato di tagliare la testa al toro ed avere la certezza della correttezza della frase, non solo grammaticalmente, mettendo generale che comanda sicuramente su tutti.
Però potrei aver sbagliato, non ho fatto il militare :bonk:
E c'è una parte della vita mia che assomiglia a te,
quella che supera la logica, quella che aspetta un'onda anomala


http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/158107
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2012/149955
Avatar utente
mavi80
Utente Senior
 
Messaggi: 55501
Iscritto il: mar 13 gen 2009 17:53

PrecedenteProssimo

Torna a Dizy

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite