[San Martino sulla Marruccina - CH]festa della Madonna del colle

Regole del forum
Se crei un nuovo argomento su un comune, metti all'inizio dell'oggetto il nome del comune tra parentesi quadrate, in modo da facilitarne l'individuazione.

[San Martino sulla Marruccina - CH]festa della Madonna del colle

Messaggioda dessardo federico » lun 23 ago 2010 20:45

San Martino sulla Marruccina 21,22,23 agosto
San Martino sulla Marruccina è una delle cittadine più antiche della provincia di Chieti, tra le poche ad aver mantenuto la sua collocazione sul sito originario di fondazione già prima dell’arrivo longobardo. In periodo preistorico di sicuro la zona era territorio di caccia per i primi ominidi, che poi riparavano in grotte nascoste ai piedi della Majella, come certificano i ritrovamenti ad esempio nella Grotta del Colle nella vicina Rapino. Sicuramente gruppi di uomini primitivi scendevano sino alla pianura sotto San Martino per avere un territorio di caccia più facile, anche per la vicinanza del torrente Vesola. Nel periodo italico la zona era certamente abitata da popolazioni di origine sannitica, molto evolute per quanto riguarda la loro civiltà, come certifica anche il loro culto dei morti, complesso e ricco di arredi funebri. Numerose le tombe italiche risalenti a 3000 anni fa rinvenute a Guardiagrele e si hanno notizie certe anche di tombe ritrovate nel territorio di San Martino sulla Marrucina, dove la pianura sottostante al colle principale era considerata una zona sacra di sepoltura per la popolazione italica dei Marrucini. Il territorio di San Martino era certamente abitato da questo popolo, di cui rappresentava l'ultimo baluardo di confine con il territorio Frentano.

Grazie alla formazione di un comitato spontaneo torna la tradizione della festa della Madonna del Colle e di San Rocco dopo alcuni anni in cui il plurisecolare evento non si era svolto. Viene riproposta anche l'antichissima tradizione martinese che prevede che ogni contrada elegga una ;torciera cioè una ragazza che dovrà portare un grande cero da donare alla Madonna del Colle. Ogni torciera è accompagnata da due ragazze,che portano anche loro ceri di dimensioni però ridotte rispetto alla torciera originale.

foto: http://www.flickr.com/photos/dessardofe ... 920155275/
Avatar utente
dessardo federico
Utente
 
Messaggi: 45
Iscritto il: sab 24 ott 2009 17:43
Località: San Salvo, Italia

Torna a Abruzzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite