come si scannerizza un negativo?

Le tecniche, i segreti, l'evoluzione

Moderatore: venticello

come si scannerizza un negativo?

Messaggioda effelara » gio 16 apr 2015 01:49

ho provato a scannerizzare dei negativi ma mi viene una foto negativa,come, dico io, sarebbe logico aspettarsi,se lo scanner fa solo delle copie.
Cosa bisogna fare dopo?,.Ho uno scanner Canon 5600F,forse devo impostare qualcosa sullo scanner per avere l'immagine positiva? oppure posso farlo in post produzione con PhotoScape? e come?
Grazie,ciao,raffaele

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda Justinawind » sab 18 apr 2015 00:23

Non saprei proprio, Raffaele... non l'ho mai fatto :(
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40279
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda effelara » sab 18 apr 2015 10:36

Grazie justina,provo a scaricare dalla canon un manuale molto piu' completo di quello esilissimo in dotazione,credo lo spiegheranno li.
Comunque tanti cari saluti a una amica collega fotoamatrice di tanti anni.
Ciao!
Raffaele 8)

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda Justinawind » mer 22 apr 2015 00:06

Un abbraccio, Raffaele. :ciao:
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40279
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda fador » mer 22 apr 2015 12:16

Aprendo il coperchio devi togliere il cartoncino bianco che è posto sotto il coperchio ( si sfila tirandolo), sotto trovi il caricatore per inserire i negativi o le diapositive. Naturalemnte devi settare il programma per scannerizzare su negativi a colori e non su immagini/foto colori.
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti."
Umberto Eco
Avatar utente
fador
Utente Senior
 
Messaggi: 1433
Iscritto il: ven 27 feb 2009 09:59
Località: Perugia

Messaggioda effelara » mer 22 apr 2015 18:36

Grazie fador,ma il mio scanner canon 5600F,ha un portanegativi che si inserisce e si fissa a due punti.Casomai il problema e' impostare lo scanner.
Ciao

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda effelara » mer 22 apr 2015 18:52

scusate la sincerita',ma tanto siamo amici,devo dire guardando le foto dei concorsi e dei contest,di Dizy,che frequentano questo forum fotografi bravissimi eccezzionali,
pero' 'un po' chiusi alle tecniche diverse da foto digitale e post produzione e basta.
Nessuno ha mai sviluppato e stampato a colori,nessuno ha sviluppato solo il negativo e poi o ha scannerizzato,mai cross processing ecc,.
Sono andato qualche volta sul sito effeunoequattro,non sono molto accoglienti ma fanno tutto, tantissimi hanno stampato a colori,pagine e pagine di discussione sulla tecnica di sviluppare il negativo in casa e poi scannerizzarlo,tecnica analizzata nei minimi dettagli,svariano veramente su tutto.
Ciao,scusate

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda fador » mer 22 apr 2015 22:04

effelara ha scritto:Grazie fador,ma il mio scanner canon 5600F,ha un portanegativi che si inserisce e si fissa a due punti.Casomai il problema e' impostare lo scanner.
Ciao


Si, scusa, mi riferivo allo scanner Canon 4400F, molto inferiore al tuo.

effelara ha scritto:...pero' 'un po' chiusi alle tecniche diverse da foto digitale e post produzione e basta.


Per quanto mi riguarda tanti anni fa sviluppavo i negativi B/N e stampavo le foto (ho ancora tutta l'attrezzatura, però in garage), ma a colori mai, troppo complicato e troppo costoso. Ora mi sto divertendo a scannerizzare una quantità smisurata di vecchie pellicole (b/n e color) e diapositive.
:ciao:
"Il computer non e' una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi e' una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti."
Umberto Eco
Avatar utente
fador
Utente Senior
 
Messaggi: 1433
Iscritto il: ven 27 feb 2009 09:59
Località: Perugia

Messaggioda effelara » gio 23 apr 2015 06:06

che stampare a colori sia troppo complicato e costoso e' una leggenda metropolitana,invece costa meno che stampare in bianco e nero ed e' semplicissimo.
La carta colore costa di meno i chimici li devi comprare all'ingrosso dai fornitori dei laboratori pagandoli molto molto meno.
costa solo inizialmente l'attrezzatura,in particolare la sviluppatrice termostatata dove inserire la carta impressionata,e ci si deve abituare a lavorare al buio assoluto per circa un minuto a foto
fino a che la carta non e' nella sviluppatrice,di complicato non c'e' nulla.
Come dicevo molti sviluppano il negativo colore in casa per poi scannerizzarlo e lavorare in postproduzione e discutono molto su temperature dei chimici,tempi dei vari bagni,agitazione tank a mano o con tamburo rotante ecc.
Ciao fador,grazie,
Raffaele

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda richardcharles » lun 14 mag 2018 17:10

I get a bluish image instead of a colored one, and I used Photoshop and GIMP both. Any suggestions to get the perfect color back??? I am looking forward to digitize my childhood photo film, as I dont wanna fool around for printing charges.... and I wanna upload it on FB
still looking to lose face fat? The Health King article about How to lose face fat and double chin fast.
Avatar utente
richardcharles
Novizio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 14 mag 2018 17:03


Torna a La Fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite