Progetto "Nuovo paesaggio italiano"

Le tecniche, i segreti, l'evoluzione

Moderatore: venticello

Progetto "Nuovo paesaggio italiano"

Messaggioda cm9462 » lun 14 giu 2010 22:26

Segnalo una notizia tratta dal sito "Patrimonio S.O.S." (http://www.patrimoniosos.it/rsol.php?op ... e&id=71378):

UNA FOTO PER MOSTRARE IL DEGRADO
Toscani e Settis lanciano un archivio web

I cittadini devono diventare dei delatori per contribuire a migliorare il nostro ambiente

PISA. Un clic contro il degrado urbano, gli scempi edilizi, gli ecomostri.
E’ l’appello lanciato dal noto fotografo Oliviero Toscani e da Salvatore Settis, direttore della scuola Normale di Pisa, ai «fotografi utili», a chiunque con la passione per le foto e l’indignazione contro le brutture edilizie. Il progetto - che sarà presentato il 15 giugno prossimo - si chiama «Nuovo Paesaggio Italiano».
Spiega Toscani: «Ognuno di noi, con i mezzi tecnologici a disposizione, con il telefonino per esempio, può documentare il degrado in cui viviamo e le infinite brutture, gli sbagli, gli scempi che hanno devastato e continuano a devastare l’italia. Diventiamo delatori per migliorare il nostro ambiente! Evviva la fotografia, così finalmente diventerà “vera arte” non da appendere ai muri, ma memoria storica dell’umanità».
Si tratta di un progetto che grazie al contributo di tutti diventerà un archivio multimediale, un sito internet, un’esposizione collettiva in costante aggiornamento, «un contenitore culturale legato e applicato, non solo, alla territorialità, ma anche agli usi e ai costumi degli italiani», sostengono Toscani e Settis. La loro, aggiungono, è una battaglia contro «le invasioni barbariche» che colpiscono e deturpano il nostro paesaggio.
Toscani e Settis da anni stanno conducendo una battaglia per la difesa del paesaggio, soprattutto toscano. «Una volta ci invidiavano gli affreschi di Masaccio, Michelangelo e piazza dei Miracoli. Oggi si viene in Toscana e in Italia per fare shopping. E i nostri ulivi vengono estirpati e trapiantati nelle case della nebbiosa Padania», polemizza Toscani.
La prima mostra si terrà probabilmente a fine mese a Suvereto, ma poi si estenderà a tutta la penisola.
Avatar utente
cm9462
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1122
Iscritto il: ven 27 feb 2009 14:25
Località: Roma

Messaggioda venticello » mar 15 giu 2010 14:02

Grazie della segnalazione :ok:
--
Alessandro Gaziano
la mia prima Copertina
un milione e mezzo di contatti su Flickr
--
Avatar utente
venticello
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5200
Iscritto il: sab 27 set 2008 20:28

Messaggioda Viviana Bernardini » mer 16 giu 2010 22:47

eh...una delle idee portanti di Reporter!!! viewforum.php?f=1482
magari si può studiare una collaborazione...
Grazie anche da parte mia, Carolina, per averci segnalato questa civile iniziativa; avevo letto il tuo messaggio ed ho ascoltato con ancora più attenzione Oliviero Toscani parlarne ieri a Caterpillar: eh sì, ha detto proprio che le foto d'arte sono destinate ad essere appese alla parete.....ma ognuno di noi può partecipare con i propri scatti a migliorare il paesaggio, deturpato molte volte anche da amministrazioni e "geometri" assai poco attenti al bello - direi che il sito segnalato per dare il proprio contributo sia questo
http://www.nuovopaesaggioitaliano.it/
ogni aggiornamento ed informazioni aggiuntive sono gradite!
Avatar utente
Viviana Bernardini
Utente Senior
 
Messaggi: 5633
Iscritto il: mar 23 set 2008 20:45

Messaggioda cm9462 » mer 16 giu 2010 23:05

Che bello! Grazie a te, Viviana, per la doppia segnalazione! Una iniziativa lodevole, che vede uniti due grandi personaggi (Toscani e Settis) in favore del patrimonio artistico italiano...
Avatar utente
cm9462
Utente Qualificato
 
Messaggi: 1122
Iscritto il: ven 27 feb 2009 14:25
Località: Roma


Torna a La Fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 1 ospite

cron