Petizione: togliamo parcheggi e cavi nei dintorni dei monumenti

Le tecniche, i segreti, l'evoluzione

Moderatore: venticello

Petizione: togliamo parcheggi e cavi nei dintorni dei monumenti

Messaggioda Macmamauri » sab 08 nov 2008 20:25

Forse sono esagerato, ma trovo triste constatare in quante foto si vedono monumenti bellissimi disturbate da cavi che tagliano la prospettiva.
Certamente i fotografi cercano di evitare questi disturbi, quindi immagino che nella realtà ce ne siano molti di più.
Le amministrazioni, soprattutto nei comuni più piccoli, spesso non sono coscienti del danno che l'inquinamento visivo può causare, anche a livello economico (i turisti ci stanno attenti a queste cose, per questo da noi sono in via d'estinzione)
Nella stessa ottica si iscrive l'abitudine di permettere il parcheggio di automobili nelle immediate vicinanze di questi monumenti.
Chi ha viaggiato per l'Europa sa che questi sono costumi tipicamente italiani, che si ripetono solo nei paesi del Medio Oriente e del Nordafrica.
Disponiamo di un quinto del patrimonio storico architettonico, ricevuto in eredità: se fossimo più furbi potremmo viverci di rendita, ma perlomeno dovremmo sentire l'obbligo morale di proteggerlo e valorizzarlo.
Allora lanciamo la petizione per eliminare l'inqunamento visivo (cavi, auto, cartelloni, certi lampioni...) dai luoghi di "interesse fotografico"!
Se non ci pensiamo noi che fotografiamo :)
m.m.m.
Il paradiso non é un luogo da raggiungere, ma una condizione da vivere!
Solo quelli che sono così folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero"
Avatar utente
Macmamauri
Utente Senior
 
Messaggi: 17426
Iscritto il: ven 24 ott 2008 20:04

Messaggioda halzy » sab 08 nov 2008 20:32

Quoto tutto ed aggiungo:
Tagliare le gomme alle auto parcheggiate in divieto di sosta davanti a luoghi di interesse storico-artistico-culturaLe. :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
halzy
Utente Qualificato
 
Messaggi: 222
Iscritto il: sab 12 lug 2008 18:36
Località: Torino

Messaggioda albatros » dom 09 nov 2008 12:31

D'accordissimo..! Ma...petizione..? E poi a chi la mandi, al presidente della Repubblica..? :?
In Italia non incidono neanche i referendum...
Purtroppo lo zelo :?: di alcuni amministratori locali si trasforma il più delle volte in abuso, a cui si aggiungono sciatteria e ignoranza, un bel mix che crea orrori. >:-(
Non sai le volte in cui vorrei segare i pali dei cartelli stradali che deturpano le poche cose notevoli del paese in cui vivo!
Quanto alle auto, ai fili, ecc...che acrobazie quasi dappertutto, e che rabbia dover tagliare o concentrarsi sui particolari, quando non si possono proprio evitare!!!
Ma la cosa più deprimente è che nessuno sembra notarlo e nessuno (a iniziare da chi dovrebbe tutelare i monumenti, leggi soprintendenze...) interviene, quantomeno per cercare soluzioni alternative.
Sarò fatalista, ma credo che certe sensibilità siano davvero di pochi...e sempre meno ce ne saranno, purtroppo. :(
"Vola solo chi osa farlo"
Luis Sepùlveda
Avatar utente
albatros
Utente
 
Messaggi: 5152
Iscritto il: dom 03 ago 2008 00:51

cavi, fili, cartelli, ...

Messaggioda sesto » dom 09 nov 2008 12:52

Io credo che sia molto un problema di origine economica ... le società elettriche e di telecomunicazioni dovrebbero affrontare costi sostanziali per modificare le loro reti, e quindi si guardano bene dal farlo. E poi, visto come spesso vengono lasciate strade e marciapiedi dopo lavori per i quali sono necessari degli scavi, non è da escludere che i rimedi potrebbero essere peggiori del male.

Intendiamoci, non è che non sia d'accordo (ho messo di proposito in concorso una foto con un cavo telecom che taglia in diagonale uno squarcio di cielo, ed una pagina del mio blog ha proprio delle foto con "fili"), solo credo che il problema sia di difficile soluzione. Forse se i comuni proponessero una bella sponsorizzazione (pubblicità in cambio dei cavi eliminati) ....
Avatar utente
sesto
Novizio
 
Messaggi: 2
Iscritto il: ven 07 nov 2008 22:55

Messaggioda Macmamauri » dom 09 nov 2008 14:28

Credo che, per cominciare, sia importante parlarne. Chi lo sa , forse tra i concorrenti c'é qualche assessore comunale, o qualcuno che decide dove passerà un cavo... Solleviamo la tematica, parliamone. É chiaro che ci sono problemi ben più importanti con cui confrontarsi, ma certo non é una ragione per fare come se questo non fosse un problema.
In Svizzera, dove il passato non ha lasciato grandi ricordi, sono orgogliosissimi del poco che hanno e cercano di valorizzarlo al massimo (bastano due vecchi sassi per organizzarci sopra un museo con entrata a pagamento) col risultato di avere un "turismo cittadino" in continua espansione.
Il paradiso non é un luogo da raggiungere, ma una condizione da vivere!
Solo quelli che sono così folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero"
Avatar utente
Macmamauri
Utente Senior
 
Messaggi: 17426
Iscritto il: ven 24 ott 2008 20:04

Messaggioda Parhasard » dom 09 nov 2008 17:22

Cassonetti e cestini dell'immondizia in bella vista proprio davanti agli edifici interessanti da fotografare... per non parlare della tremenda rete di cavi dei tram di cui a Torino siamo sommersi... saranno pure ecologici, ma che scempio per una buona visuale di edifici e monumenti, con buona pace degli altri aspetti dell'impatto ambientale... e di questo mi pare se ne fosse già parlato in passato, quando qui avevano tolto le linee di filobus e l'idea era di sostituire pian piano i mezzi esistenti (tram, e autobus con scarichi pestilenziali) con mezzi pubblici a metano, ma mi pare sia stato soltanto un fuoco di paglia... non ne vedo così tanti di nuovi con quel tipo di alimentazione :(
Bye by Parhasard
Avatar utente
Parhasard
Novizio
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 07 nov 2008 00:17

dove non ci sono?

Messaggioda patrick98 » mar 18 nov 2008 23:26

andate a fare un giro in altri nazione ,in Germania o Ingliterra per esempio (se cito la mia si dira....) in centro citta e ditemi come è!
anche senza uscire dall'Italia, andate in Trentino Alto Adige e vedrete che il pb è meno pronunciato perciò è tutto questione di volontà e magari di senso civico.
Avatar utente
patrick98
Utente Qualificato
 
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 25 lug 2008 14:41
Località: Lecco

Messaggioda Agnes » mer 19 nov 2008 15:48

Macmamauri ha scritto:Forse sono esagerato, ma trovo triste constatare in quante foto si vedono monumenti bellissimi disturbate da cavi che tagliano la prospettiva.
Certamente i fotografi cercano di evitare questi disturbi, quindi immagino che nella realtà ce ne siano molti di più.
Le amministrazioni, soprattutto nei comuni più piccoli, spesso non sono coscienti del danno che l'inquinamento visivo può causare, anche a livello economico (i turisti ci stanno attenti a queste cose, per questo da noi sono in via d'estinzione)
Nella stessa ottica si iscrive l'abitudine di permettere il parcheggio di automobili nelle immediate vicinanze di questi monumenti.
Chi ha viaggiato per l'Europa sa che questi sono costumi tipicamente italiani, che si ripetono solo nei paesi del Medio Oriente e del Nordafrica.
Disponiamo di un quinto del patrimonio storico architettonico, ricevuto in eredità: se fossimo più furbi potremmo viverci di rendita, ma perlomeno dovremmo sentire l'obbligo morale di proteggerlo e valorizzarlo.
Allora lanciamo la petizione per eliminare l'inqunamento visivo (cavi, auto, cartelloni, certi lampioni...) dai luoghi di "interesse fotografico"!
Se non ci pensiamo noi che fotografiamo :)
m.m.m.


Sono d'accordo! Queste auto ormai ce le troviamo dappertutto!!! Molte foto non le ho postate perchè c'erano auto parcheggiate che rovinavano la fotografia. Ma come liberarsene? Ci sono posti dove le auto ci sono giorno e notte a qualsiasi ora... zone di parcheggio residenti o a pagamento per turisti, comunque aree perennemente occupate da orribili automobili..
A tale proposito gradirei sapere se è possibile cancellare le auto con un programma di fotoritocco tipo Photoshop elements e come si fa...
Se qualcuno mi illumina, grazie :-)
Avatar utente
Agnes
Utente Senior
 
Messaggi: 2288
Iscritto il: mar 04 nov 2008 19:20

Messaggioda Macmamauri » mer 19 nov 2008 16:15

Credo che col photoshop sia abbastanza "facile" eliminare cavi ed oggetti piccoli, ma automobili e cassonetti fanno parte dell'inquinamento visivo, di cui solo un'amministrazione comunale intelligente ed onesta potrebbe liberarci. Ma credo che da noi in Italia il vento soffi in direzione opposta: lasciar degenerare le cose al punto che quello che normalmente sarebbe improponibile diventi una soluzione accettabile. Vedremo. (Io dicevo seriamente di inviare petizioni alle amministrazioni comunali. Nei piccoli comuni anche un numero ridotto di firme può essere sufficiente a sollevare il problema e ricordare agli eletti che il loro dovere consiste nel rendere più gradevole la vita nelle loro comunità)
Il paradiso non é un luogo da raggiungere, ma una condizione da vivere!
Solo quelli che sono così folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero"
Avatar utente
Macmamauri
Utente Senior
 
Messaggi: 17426
Iscritto il: ven 24 ott 2008 20:04

Messaggioda Agnes » mer 19 nov 2008 17:37

Macmamauri ha scritto:... automobili e cassonetti fanno parte dell'inquinamento visivo, di cui solo un'amministrazione comunale intelligente ed onesta potrebbe liberarci. Ma credo che da noi in Italia il vento soffi in direzione opposta: lasciar degenerare le cose al punto che quello che normalmente sarebbe improponibile diventi una soluzione accettabile. Vedremo. (Io dicevo seriamente di inviare petizioni alle amministrazioni comunali. Nei piccoli comuni anche un numero ridotto di firme può essere sufficiente a sollevare il problema e ricordare agli eletti che il loro dovere consiste nel rendere più gradevole la vita nelle loro comunità)


Il fatto è che ci sono troppe macchine in giro e la gente non sa+ dove parcheggiare...
Io chiuderei tutti i centri storici al traffico e farei realizzare +parcheggi sotterranei gratuiti per i residenti.

Per quanto riguarda l'immondizia, non è il comune ma la Gesenu che se ne occupa (almeno, dalle mie parti è così) e finchè continueranno a piazzare 5-6 cassonetti o meglio "cassoni" della raccolta differenziata davanti alla porta di ingresso delle case o davanti alle chiese o musei, il disturbo non sarà solo visivo ma anche olfattivo, soprattutto in estate quando le cose fermentano rapidamente...
Con un gruppo di persone abbiamo segnalato diverse volte la necessità di spostare certi cassonetti altrove, ma come al solito dicono sempre "si si " e poi non fanno niente. Prima o poi qualcuno x protesta gli darà fuoco... :mrgreen:
Avatar utente
Agnes
Utente Senior
 
Messaggi: 2288
Iscritto il: mar 04 nov 2008 19:20

Messaggioda sara913 » gio 20 nov 2008 16:12

io farei togliere tutti i cavi e macchine quando devo scattare,
poi tornare tutto come prima ;-)

a parte gli scherzi, sarebbe bello, però con troppi problemi collegati a tutto ciò, semmai
si potrebbe fare nei centri storici niente macchine, e pulire di più le zone belle delle città...

inoltre con photoshop togli tutto ciò che ti dà fastidio e non gratifica l'occhio! :-)
http://rete.comuni-italiani.it/foto/2008/autore/sara913/

"Fotografare è trattenere il respiro per captare la realtà che fugge: una gioia fisica e intellettuale"
Avatar utente
sara913
Utente
 
Messaggi: 101
Iscritto il: mar 21 ott 2008 15:40
Località: Tirano [SO]

Messaggioda Macmamauri » gio 20 nov 2008 17:50

@"...inoltre con photoshop togli tutto ciò che ti dà fastidio e non gratifica l'occhio! :-) "
Ci vorrebbero degli occhiali 8) muniti di photoshop :shock:
così vedremmo il mondo come vorremmo che fosse :fischio:
Il paradiso non é un luogo da raggiungere, ma una condizione da vivere!
Solo quelli che sono così folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambiano davvero"
Avatar utente
Macmamauri
Utente Senior
 
Messaggi: 17426
Iscritto il: ven 24 ott 2008 20:04

petizione ; togliamo parcheggi

Messaggioda marivodo » gio 20 nov 2008 19:35

Ciao , siamo proprio in tema , oggi ho postato una foto della Badia Fiesolana e come commento ho aggiunto che è un parcheggio fino alla scalinata , non si riesce neanche a salire per vederlà da vicino ! e se pensate che è la sede dell'Università Europea !!
E infatti difficile fare foto ( a Firenze poi !) senza scontrarsi con tutto quello che avete elencato sopra , più le macchine della polizia ( molto utile peraltro ) ma che potrebbero essere meno visive sotto i più belli monumenti fiorentini !
[snip]
grazie a tutti , saluti Marivodo
Ultima modifica di Massimo Di Bello il gio 20 nov 2008 19:41, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: no promozione qui
qualche volta bisogna sapere fare un passo indietro

http://notizie.comuni-italiani.it/foto/54930
http://notizie.comuni-italiani.it/autore/marivodo
http://rete.comuni-italiani.it/foto/201 ... ti-toscani
Avatar utente
marivodo
Utente Senior
 
Messaggi: 15450
Iscritto il: dom 09 nov 2008 19:11
Località: Firenze

Messaggioda marivodo » gio 20 nov 2008 22:59

ciao Massimo , non capisco la nota sotto il mio messaggio.Mi spieghi cosa ho scritto che non va , cosi non sbaglio di nuovo ! grazie
qualche volta bisogna sapere fare un passo indietro

http://notizie.comuni-italiani.it/foto/54930
http://notizie.comuni-italiani.it/autore/marivodo
http://rete.comuni-italiani.it/foto/201 ... ti-toscani
Avatar utente
marivodo
Utente Senior
 
Messaggi: 15450
Iscritto il: dom 09 nov 2008 19:11
Località: Firenze

Messaggioda Massimo Di Bello » gio 20 nov 2008 23:02

@marivodo: inviato messaggio MP
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Prossimo

Torna a La Fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron