Pagina 9 di 9

MessaggioInviato: ven 15 ott 2010 00:04
da Justinawind
pagati ha scritto:
ps Mario, ma perché al cane non gli fai un bel taglio tattico a 1 mm?

Perché i peli lunghi li vede meglio sul sensore che quelli da 1 mm :xd:

MessaggioInviato: ven 15 ott 2010 00:20
da MARIO1964
venticello ha scritto:
Oddio avere due corpi per non avere la modezza.... :hmm: basta fare un po' di attenzione quando si cambiano gli obiettivi...


Vero ... forse, però, tu non hai un cane perennemente in muta ...
:jfs2:

Prima di prendermi 2 corpi cercherei lenti con i contro... :lol:[/quote]
Fatto!
O perlomeno, il 15-85 f/3.5 IS mi pare un attrezzo ottimo per quello che interessa a me ... :-)

MessaggioInviato: ven 15 ott 2010 08:13
da venticello
MARIO1964 ha scritto:Fatto!
O perlomeno, il 15-85 f/3.5 IS mi pare un attrezzo ottimo per quello che interessa a me ... :-)


Si non male, le foto per le foto dei precedenti concorsi ho usato il precedente, il 17-85 is, buono, continuerò ad usarlo fino a che non riesco a sostituirlo con il 24-70 L

MessaggioInviato: sab 20 nov 2010 09:14
da marivodo
trovato questo sulla Republica on line di oggi :
"I colori e i controluce di novembre, un tramonto felice, poi una notte autunnale, precoce ma non gelida. E un environement, detto rigorosamente con l'accento sull'ultima "e", che da secoli viene chiamato Ville Lumière. Siamo a Parigi, nel caso non si fosse capito, e gli ingredienti ci sono tutti, per scatenare la creatività di un bravo fotografo (Fred Dufour di AFP). Anche la reflex professionale full frame (sensore 24 x 36 mm, come la vecchia pellicola) di ultima generazione, quella che permette di scattare ad altissima qualità fino a 3200 ISO, e a qualità appena... ottima fino a 12.800. Le digitali pro di ultima generazione hanno spostato i confini della fotografia in "available light", in luce diciamo "reale", e anche scenari notturni che un tempo richiedevano il cavalletto possono essere ora presi a mano libera, senza muovere. E se al corpo macchina attacchi un obiettivo luminoso, come un 50 millimetri f 1.4, o addirittura un 24 mm di pari apertura massima, nemmeno il reportage in piena notte è più un miracolo. Naturalmente, lo stacco finale, quello che trasforma un'immagine semplicemente rigorosa e corretta in arte, dipende ancora, forse ancor più che in passato, dalla mano e dall'occhio dell'uomo (arturo cocchi)"

MessaggioInviato: sab 20 nov 2010 15:49
da MARIO1964
Molto interessante Dominique, grazie.
:flowers:

MessaggioInviato: dom 09 gen 2011 21:59
da Rosy76NA
Fino ad una settimana fa...la compatta.

Ora invece :yahoo: REFLEX... (per ora non ho ancora pubblicato nulla...sto ancora leggendo le istruzioni!).

Anche se penso utilizzerò entrambe...capita di trovarsi all'improvviso in situazioni in cui voler far foto (senza programmi) ...ed ecco che ho la compatta SEMPRE in borsa!

MessaggioInviato: dom 09 gen 2011 22:11
da Luca Rigato
Questo sito ha fatto aumentare il mercato delle reflex in modo spropositato!!!
Anche io ho fatto il tuo passo Rosy.

MessaggioInviato: dom 09 gen 2011 23:35
da Rosy76NA
Luca Rigato ha scritto:Questo sito ha fatto aumentare il mercato delle reflex in modo spropositato!!!
:lol:


Luca Rigato ha scritto: Anche io ho fatto il tuo passo Rosy.
Ottima scelta!

MessaggioInviato: lun 10 gen 2011 08:57
da venticello
E bravi.... ci si evolve... :D