Esperimenti da dilettante

Le tecniche, i segreti, l'evoluzione

Moderatore: venticello

Messaggioda Justinawind » mar 13 set 2011 00:13

MARIO1964 ha scritto:
Justinawind ha scritto:Io tre anni fa non sapevo usare nessun programma di ritocco ;-)


Si capiva, sai?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


:flowers:

:tease: :tease: :tease: :tease: :tease: :tease: :tease: :tease:

Immagine
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40320
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda effelara » mar 13 set 2011 10:57

Anche questa è una pellicola Fujii sviluppata col C41,da una mia amica,quella cha mi ha suggerito l'idea,ma in un laboratorio fotografico e coi tempi di sviluppo standard e corretti.La dominante verde è molto molto minore,e mi ha chiesto di stampargliele.Se mi darà il permesso vi manderò un risultato di questo secondo esperimento con le diapositive.
Allegati
IMG.jpg

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda pagati » mar 13 set 2011 13:07

MARIO1964 ha scritto:
Justinawind ha scritto:Io tre anni fa non sapevo usare nessun programma di ritocco ;-)


Si capiva, sai?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


:flowers:

e il bello è che deve ancora imparare a usare la macchina fotografica
PA

"Photography is not about the thing photographed. It is about how that thing looks photographed" Garry Winograd
"A window covered with raindrops interests me more than a photograph of a famous person" Saul Leiter
Avatar utente
pagati
Utente Senior
 
Messaggi: 7180
Iscritto il: ven 19 set 2008 23:20
Località: Udine

Messaggioda Justinawind » mar 13 set 2011 23:44

pagati ha scritto:
MARIO1964 ha scritto:
Justinawind ha scritto:Io tre anni fa non sapevo usare nessun programma di ritocco ;-)


Si capiva, sai?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


:flowers:

e il bello è che deve ancora imparare a usare la macchina fotografica

:shock:
:bastone: :bastone: :bastone:
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40320
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda effelara » mer 14 set 2011 01:12

CiaoJustinawind,tu scivi di tonalità verde-marroncino,di bilanciamento del colore rosso+10,io uso le tre rotelle giallo ciano e magenta dell'ingranditore.
Ma in fondo non è come dipingere?come quando alle medie coi tubetti dei colori a tempera ci divertivamo a mischiarli e a ottenere ad esempio tutte le tonalità
delle foglie secche d'autunno.Per 3 minuti e 50 non è meglio divertirsi un pò con la foto digitale invece che tenersela così com'è ed esce dalla macchina?
ciao

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda Justinawind » mer 14 set 2011 19:08

effelara ha scritto:CiaoJustinawind,tu scivi di tonalità verde-marroncino,di bilanciamento del colore rosso+10,io uso le tre rotelle giallo ciano e magenta dell'ingranditore.

Ciao
Il PhotoScape ha più possibilità di modificare i colori.
Se te lo scarichi, posso spiegarti alcune funzioni base. :)
Per 3 minuti e 50 non è meglio divertirsi un pò con la foto digitale invece che tenersela così com'è ed esce dalla macchina?

Nella maggioranza dei contest e nel concorsone è vietata la postproduzione eccessiva, ma non vuol dire che non mi ci diverto a fare qualche giochino ;-)

Immagine
Glorificazione della Lira di justinawind - Sono tornata ora :), su Flickr

Immagine
Defunta lira di justinawind - Sono tornata ora :), su Flickr

la stessa foto modificata:

Immagine
Human Devil Angel di justinawind - Sono tornata ora :), su Flickr

Immagine
"Erano i capei d'oro..." di justinawind - Sono tornata ora :), su Flickr
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40320
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda effelara » mer 14 set 2011 20:01

giallo,rosso e blu,insieme a bianco e nero,sono i colori fondamentali e, solo con questi cinque tubetti di tempera riuscivo nell'ora di disegno a fare tutti i colori possibili,non sono pochi per modificare i colori considerando la scala di potenza dei filtri colore da 0 a 120,puoi fare 10-20-15 oppure 75-55-95 e tutte le combinazioni di potenza filtri possibili.
A parte questo la fotografia per me somiglia molto alla pittura e non amo troppo i regolamenti,io ti suggerirei di continuare a divertirti in postproduzione.
ciao
Raffaele

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Con Coraggio

Messaggioda effelara » mer 14 set 2011 20:28

guardate con un pò di stomaco anche le foto da diapositiva in cross processing si possono adocchiare,si potrebbe ad esempio aggiustare questa(ma è una analogica)con PhotoScape?
Allegati
IMG.jpg

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda effelara » mer 14 set 2011 20:46

oppure questa?
Allegati
IMG_0001.jpg

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda effelara » mer 14 set 2011 21:30

il punto di riferimento digitale è questo
Allegati
prove_digitali_054.jpg
prove_digitali_016.jpg

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda pagati » mer 14 set 2011 22:25

effelara ha scritto:...Per 3 minuti e 50 non è meglio divertirsi un pò con la foto digitale invece che tenersela così com'è ed esce dalla macchina?
ciao

e chi ti dice che le tenga così come vengono fuori dalla macchina? il file RAW che esce dal sensore è estremamente povero, per ottenere un'immagine accattivante è necessario provvedere ad uno "sviluppo digitale" vero e proprio, agendo su curve di livello (anche colore per colore - CMY - come con il tuo durst), gamma, saturazione e quant'altro.
certo, come dice ju, nei concorsi e nei contest qui su comuni italiani è meglio non eccedere con la post produzione, che però resta in ogni caso un "must" (se scatti in RAW, se scatti in JPEG la post produzione - minimale - te la fa direttamente la fotocamera secondo il software che si porta a bordo. e, come dici tu, il bello del digitale è proprio in questa fase (con il vantaggio che non hai problemi per occupare il bagno di casa in solitaria per sviluppare e stampare e non hai nemmeno problemi di reagenti che non si trovano più sul mercato)

ciao!!
PA

"Photography is not about the thing photographed. It is about how that thing looks photographed" Garry Winograd
"A window covered with raindrops interests me more than a photograph of a famous person" Saul Leiter
Avatar utente
pagati
Utente Senior
 
Messaggi: 7180
Iscritto il: ven 19 set 2008 23:20
Località: Udine

Messaggioda effelara » gio 15 set 2011 00:01

questa è la foto di postata prima in versione da pellicola diapositiva e digitale e ora analogica da negativo.
E' evidente che è molto migliore questa della digitale,soprattutto se guardi la stampa e non la scannerizzazione,(il mio scanner ci mette sempre una componente gialla).
Con una Kodak C743,compatta da 250 euro immagino che scatto in JPG e non in raw ed ho un file grezzo,allora che tutti quelli che scattano con le compattine hanno file grezzi?
Allegati
IMG_0002.jpg

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda pagati » gio 15 set 2011 00:07

effelara ha scritto:questa è la foto di postata prima in versione da pellicola diapositiva e digitale e ora analogica da negativo.
E' evidente che è molto migliore questa della digitale,soprattutto se guardi la stampa e non la scannerizzazione,(il mio scanner ci mette sempre una componente gialla).
Con una Kodak C743,compatta da 250 euro immagino che scatto in JPG e non in raw ed ho un file grezzo,allora che tutti quelli che scattano con le compattine hanno file grezzi?

attento: RAW = grezzo
in genere con le compattine scatti direttamente in jpeg (ce ne sono certe - che costano più di una reflex - però che scattano anche in RAW)

ps se lo scanner aggiunge una componente gialla perché non la filtri in post?
PA

"Photography is not about the thing photographed. It is about how that thing looks photographed" Garry Winograd
"A window covered with raindrops interests me more than a photograph of a famous person" Saul Leiter
Avatar utente
pagati
Utente Senior
 
Messaggi: 7180
Iscritto il: ven 19 set 2008 23:20
Località: Udine

Messaggioda effelara » gio 15 set 2011 00:41

magari sapessi filtrare in post!!!! ho già scritto che ho problemi anche con Immagini di Windows.
Devo decisamente decidere a leggermi qualcosa o a fare u piccolo corso di digitale.
ciao!!! :-)

CALDO come il colore da camera oscura
Avatar utente
effelara
Utente
 
Messaggi: 454
Iscritto il: mer 21 gen 2009 16:09
Località: Roma

Messaggioda daniele1357 » gio 15 set 2011 10:06

effelara ha scritto:guardate con un pò di stomaco anche le foto da diapositiva in cross processing si possono adocchiare,si potrebbe ad esempio aggiustare questa(ma è una analogica)con PhotoScape?


.. la foto che hai inserito è a bassissima risoluzione, quindi anche più difficile da trattare.... ma in un paio di minuti con Lightroom...

ovviamente si può fare molto di più, soprattutto avendo una scansione ben fatta.

daniele
Allegati
IMG-1.jpg
... a così...
IMG.jpg
da così....
- "A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina" (G.Andreotti)
- La lingua batte dove il dente duole.
- Biennale architettura 2012 - http://www.flickr.com/photos/daniele1357/sets/72157632061554879/show/
Avatar utente
daniele1357
Utente Qualificato
 
Messaggi: 5303
Iscritto il: mar 24 feb 2009 20:15
Località: Treviso - Padova

PrecedenteProssimo

Torna a La Fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron