Definizione di Panorama e Scorcio

L'archivio dei messaggi relativi all'edizione del 2009

Definizione di Panorama e Scorcio

Messaggioda Massimo Di Bello » gio 11 giu 2009 13:32

Al fine di avere un riferimento nelle varie discussioni in merito,
cerchiamo di riportare qui le varie definizioni presenti nei dizionari che avete a disposizione.
Riportate solo la parte di definizione attinente a noi, non serve riportare estensioni varie, che vanno al di là di quanto ci interessa (ad esempio Scorcio= "ultima parte di un determinato periodo")

Questo è un thread di servizio. Non discutiamo delle foto o altro, riportiamo solo e soltanto le definizioni

ps: visto che molti non leggevano la frase precedente, ho chiuso il thread,
se volete aggiungere una definizione, mandatemi un messaggio con la definizione e la aggiungo io :-)
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda Massimo Di Bello » gio 11 giu 2009 13:34

Comincio io con il Vocabolario Hoepli 2008

Panorama
Veduta ampia di un tratto di territorio, specialmente quella che si offre da un luogo elevato: da quella torre si vede il panorama di tutta la città, ammirare, godersi il panorama.

Scorcio
Nelle arti figurative, rappresentazione prospettica di una figura per cui essa, disposta a chi guarda come se fosse vista di sotto in su o di fianco o coricata, appare accorciata, ma rende il senso della profondità, del rilievo: un pittore abile nello scorcio. || Figura o parte di essa rappresentate di scorcio || Vista prospettica limitata: lo scorcio degli Appennini

:-)
:arrow: Iscriviti a Dizy! La piattaforma con i contest fotografici.

Fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza. Dante Alighieri
Avatar utente
Massimo Di Bello
Redazione
Redazione
 
Messaggi: 18472
Iscritto il: mar 07 ago 2007 15:04

Messaggioda quark » gio 11 giu 2009 14:05

Queste sono le definizioni tratte dal sito http://www.sapere.it

Panorama
Ampia veduta dei luoghi circostanti che si gode da un'altura.
Riproduzione fotografica d'insieme di una città, di una località caratteristica.

Scórcio
Nelle arti figurative, rappresentazione prospettica di un oggetto in modo da ottenere effetti spaziali di vicinanza e di lontananza.
Avatar utente
quark
Utente Senior
 
Messaggi: 10291
Iscritto il: mer 18 feb 2009 10:40
Località: Torino

Messaggioda cricri » gio 11 giu 2009 14:15

panorama
noun masculine panorama (panorami plural)
1 veduta vista il paesaggio per come si offre alla vista
ammirare il panorama


scorcio
noun masculine scorcio
1 rappresentazione di una figura in piano obliquo rispetto all'osservatore
disegnare lo scorcio di una casa
2 angolo pezzo spazio limitato di visuale
Da qui si vede uno scorcio di mare.


tratto da http://it.thefreedictionary.com/panorama
Avatar utente
cricri
Utente
 
Messaggi: 799
Iscritto il: gio 11 set 2008 21:05
Località: Trieste

Messaggioda Justinawind » gio 11 giu 2009 14:24

Dizionario De Mauro on line:

"pa|no|rà|ma
s.m.
AU
1a veduta d’insieme di un territorio, di un paesaggio o di una città, spec. da un punto di vista sopraelevato: godersi il p., fotografare il p. | estens., quadro o fotografia che rappresenta una tale veduta: una mostra di panorami inglesi del ’700 "
http://old.demauroparavia.it/78916

"1scór|cio
s.m.
1 CO TS pitt., nella tecnica della prospettiva, spec. nelle arti figurative, rappresentazione di un oggetto posto su un piano obliquo rispetto allo sguardo dell’osservatore, in modo che alcuni degli elementi si avvicinino e altri si allontanino nello spazio | immagine od oggetto dipinto secondo tale tecnica: sullo sfondo si nota lo s. di una chiesa in rovina
3 CO estens., spazio limitato di una visuale più ampia: dalla finestra si vede uno s. del Colosseo "
http://old.demauroparavia.it/104565
Avatar utente
Justinawind
Moderatore
 
Messaggi: 40341
Iscritto il: mar 10 feb 2009 18:09
Località: Rieti

Messaggioda Andrea Di Palermo » sab 27 giu 2009 12:14

da "La Grande Enciclopedia per Ragazzi della Biblioteca di Repubblica"

Panoràma - nome maschile (pl. panorami). Veduta ampia di un territorio, sopratutto da un luogo elevato.-
Scòrcio - nome maschile (pl. scorci). Visione parziale di qualcosa. Lo scorcio di una montagna, di un paesaggio, di una città.
Paesàggio - nome maschile e femminile (pl. paesaggi). Panorama, veduta, vista.
La Mia Pagina su Comuni-Italiani.it: http://rete.comuni-italiani.it/foto/200 ... %20Palermo
Il Mio Sito Web Personale: http://www.andreadipalermo.it
Il Sito Web del Mio Paese: http://www.vasanellovt.it
Avatar utente
Andrea Di Palermo
Utente Qualificato
 
Messaggi: 208
Iscritto il: mar 11 nov 2008 11:39

Messaggioda Mike1 » lun 13 lug 2009 19:42

Vorrei dare un mio piccolo contributo per chiarire la differenza tra panorama,paesaggio e scorcio.
Dal Dizionario Enciclopedico Treccani:
Panorama:In origine,nome dato a una figura paesistica che,avendo estensione maggiore di quanto l'occhio possa abbracciare con un solo sguardo,veniva disposta circolarmente,formando un cilindro all'interno del quale si ponevano gli osservatori.Oggi comunemente ampia veduta di una città ecc. da un luogo sopraelevato......

Paesaggio:Veduta,panorama parte di territorio (campestre,montuoso o altro)che si abbraccia con lo sguardo da un punto determinato.......

Scorcio:Nella prospettiva e nelle arti figurative,rappresentazione di un oggetto i cui elementi sono posti su un piano obliquo anzichè normale, rispetto al nostro occhio di modo che alcuni si avvicinano altri si allontanano nello spazio.
Avatar utente
Mike1
Utente Qualificato
 
Messaggi: 33
Iscritto il: dom 16 nov 2008 11:08

Messaggioda Luan » sab 26 set 2009 21:18

http://www.etimo.it/?term=panorama

"VISTA MAGNIFICA CHE ABBRACCIA UNA GRANDE ESTENSIONE":-)
Avatar utente
Luan
Novizio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 20 set 2009 17:32

altra definizione di panorama

Messaggioda sergiobc » dom 27 set 2009 14:46

http://dizionari.corriere.it/dizionario ... rama.shtml

panorama [pa-no-rà-ma] s.m. (pl. -mi)

1) Veduta complessiva di un paesaggio, generalmente da un punto di vista sopraelevato: p. montano; ammirare il p.

omissis...

:flower:
Avatar utente
sergiobc
Utente
 
Messaggi: 316
Iscritto il: gio 05 feb 2009 18:59

Messaggioda Lor » dom 27 set 2009 17:02

io ho cercato un po' in inglese perchè per me è una lingua che ha il dono della sintesi e della chiarezza:

panorama: a wide unbroken view in all directions, quindi una veduta ininterrotta in tutte le direzioni
Collins Essential English Dictionary 2nd Edition 2006 ©

panorama: an unbroken view of an entire surrounding area, quindi una veduta ininterrotta dell'area circostante
The American Heritage® Dictionary of the English Language, Fourth Edition copyright ©2000

panorama: an unobstructed and wide view of an extensive area in all directions , quindi una veduta ampia e libera da ostruzioni in tutte le direzioni
http://dictionary.reference.com/browse/panorama

per lo scorcio invece il discorso è più ambiguo, la parola non viene utilizzata direttamente.
Se si deve tradurre in inlgese si usa il generico view (vista), ma viene espresso il concetto di veduta parziale .
es. da qui si vede un bello scorcio del mare from here you get a good view overlooking the sea
http://dizionari.repubblica.it/index.shtml#inglese
Avatar utente
Lor
Utente Junior
 
Messaggi: 16
Iscritto il: sab 04 ott 2008 21:24

fotografia panoramica

Messaggioda emifotoroma » dom 27 set 2009 18:02

io ho cercato la parola fotografia panoramica e su wikipendia dice questo:
Con fotografia panoramica (o panoramic mosaic) si intende la tecnica che permette di creare una immagine che copra un ampio angolo visivo, tra 180° e 360°, tramite la composizione di un mosaico di foto adiacenti, in genere con lo scopo di visualizzare un panorama naturalistico o la vista di un ambiente in modo più simile a come viene percepita dal vivo.

Il metodo più comune consiste nella composizione di diverse foto adiacenti tramite software automatici. In genere si usa una sola serie di foto in senso orizzontale, ma è possibile usare anche più linee sovrapposte, al limite a formare una foto con angoli di vista orizzontale di 360° e verticale di 180°, rappresentante l'intera sfera.

I programmi automatici impiegano algoritmi complessi e procedimenti matematici in grado di riconoscere elementi corrispondenti nelle porzioni di foto sovrapposte, calcolando delle funzioni di omotetia utili a deformare le foto di partenza. La deformazione è necessaria in quanto linee diritte devono divenire curve e linee parallele divengono convergenti.
e poi continua... vedete il link alla pagina http://it.wikipedia.org/wiki/Fotografia_panoramica
però dicono che la fotografia panoramica è quella che si fa attaccando diverse foto con programmi speciali infatti di solito le cartoline panoramiche sono lunghe e strette però è sbagliato secondo me o forse dovevo cercare fotografia di un panorama!!!
Avatar utente
emifotoroma
Utente
 
Messaggi: 121
Iscritto il: gio 24 set 2009 17:40

foto attaccate per fare un panorama

Messaggioda sergiobc » dom 27 set 2009 18:39

in quest'epoca non si usa più questa tecnica antica se non con del software dedicato che rientra nelle possibilità di uso in questo concorso
Avatar utente
sergiobc
Utente
 
Messaggi: 316
Iscritto il: gio 05 feb 2009 18:59

Messaggioda emifotoroma » lun 28 set 2009 00:19

io attaccate dicevo in quel senso con il programma!!!
Avatar utente
emifotoroma
Utente
 
Messaggi: 121
Iscritto il: gio 24 set 2009 17:40

definizione di Panorama e Scorcio

Messaggioda progigi » gio 01 ott 2009 16:49

Sul dizionario on line della Garzanti ( http://www.garzantilinguistica.it/ ) ho trovato la seguente definizione di Panorama:

"Veduta di un paesaggio che si ha generalmente da un luogo elevato: panorama marino, lacustre; ammirare il panorama."

Sinonimi di Panorama: "Vista, visuale; paesaggio, scenario."

La definizione di scorcio invece:

"Rappresentazione grafica di una figura le cui parti sono poste su piani obliqui rispetto a chi guarda, in modo che alcune appaiano più vicine, altre più lontane..." oppure "Scorciato, accorciato."

Sinonimi di Scorcio: "Angolatura, angolazione, angolo, pezzo, porzione."
Avatar utente
progigi
Utente Qualificato
 
Messaggi: 18
Iscritto il: ven 17 ott 2008 10:10
Località: Rovigo


Torna a Concorso Fotografico 2009

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti