11 Ottobre 2008 alle 20:49

Oratorio dei sette fratelli sui monti di Mello

di Franco (Mello, Lombardia. Edifici Religiosi. Categoria A)

Mello - Oratorio dei sette fratelli sui monti di Mello


Visite: 1261. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 10. Posizione: 11998°.

Risultato voto a scrutinio: 3.27
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 2/5 (40%); 2° = 6/13 (46%); 3° = no; 4° = no;

La Passio di Felicita, composta tra la fine del IV e l’inizio del V secolo, narra che, ricca vedova romana, fu accusata di pratiche cristiane durante l’impero di Antonino Pio (tra il 138 e il 161 d.C). Dapprima fu interrogata da sola dal prefetto di Roma Publio, senza risultato. Il giorno dopo Publio fece condurre davanti a lei i sette figli (Gennaro, Felice, Filippo, Silano, Alessandro, Vitale e Marziale) che, a causa della loro fermezza nel rifiuto di rinnegare la fede, furono martirizzati uno alla volta con diversi supplizi. Nel caso dell’Oratorio dei Sette Fratelli, in provincia di Sondrio, una leggenda locale sull’origine della chiesa sembra mescolare elementi mitico-fiabeschi a elementi di tipo agiografico in qualche modo riconducibili al culto dei sette fratelli santi.

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

10 commenti a “Oratorio dei sette fratelli sui monti di Mello”

  1. Franckreporter scrive:

    Spera sia un monastero alpino…molto bello

  2. cricri scrive:

    Oh che bella! votatissima :)

  3. halzy scrive:

    bella fotografia. Votata

  4. batz scrive:

    I colori sono molto belli e anche la composizione

  5. andromeda scrive:

    ottima composizione,buonissima presenazione, votata

  6. SuperAdi scrive:

    Bella prospettiva, votato!

  7. mediterraneansoul scrive:

    mozzafiato e che panorama! votata!

  8. gianni8 scrive:

    Le tue immagini fanno venir voglia di montagna…

  9. Daniela m scrive:

    Bellissima ripresa la voto :-) ti aspetto anche da me ciaoo

  10. Pizzicastelle scrive:

    Bella, anche questa trasmette qualcosa. La solitudine è accentuata dalla lontananza delle montagne e dalla nebbia che nasconde il fondovalle. Votata

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.