25 Ottobre 2008 alle 01:35

La Fontana nel Po.

di IsabellaR. (Torino, Piemonte. Fontane. Categoria D)

Torino - La Fontana nel Po.


Visite: 652. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 12. Posizione: 10267°. Classifica: 714°.

Risultato voto a scrutinio: 0
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 0/5 (0%); 2° = no; 3° = no; 4° = no;

Luci e giochi d’acqua. Olimpiadi Torino 2006

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

12 commenti a “La Fontana nel Po.”

  1. Sinagra scrive:

    Foto un po eccentrica, con dei “mossi” abilmente studiati.
    bell’effetto i riflessi sul Po.
    Complimenti per l’originalità. Votata

  2. fabiodeiana scrive:

    Belli i colori di questo notturno. Il mosso è stata una “mossa” azzeccata. VOTO e complimenti

  3. f.pelizza scrive:

    Foto d’effetto. Complimenti: un voto.

  4. cricri scrive:

    Mi piacciono i colori, ma non sono sicura che il mosso mi dica molto :)

  5. josephine scrive:

    bella ma temo andrà fc per assenza di “fontana” :(

  6. IsabellaR. scrive:

    la fontana è al centro del fiume!!!! non si vede?

  7. viper scrive:

    bella la foto
    voto
    se ti va vieni am vedere le mie foto

  8. Ilario Balestro scrive:

    Questa foto, per essere sincero, ad una prima vista non mi aveva convinto, poi ho voluto rivedere i particolari e le proporzioni con riferimento alle “regole” che nessuno è obbligato di rispettare ,ma che in questo caso, volutamente o meno sono curate e rispettate con sfumature che rendono l’insieme un’opera d’arte. La fontana rimane un pò in lontananza ma è chiara ed al centro dell’immagine. Complimenti et voto.

  9. IsabellaR. scrive:

    :-) :-) :-)

  10. romgilda scrive:

    Molto bella questa foto. Certo la fontana è un po’ lontana ma non credo che la foto possa andare fuori concorso. Notturno ben eseguito che merita un voto di apprezzamento.
    Ciao
    Romgilda

  11. crondena scrive:

    ciao Isabella,
    l’effetto mosso in uno scatto che di per sè è statico è sempre una scelta geniale. A mio parere però il “movimento” (e qui viene il difficile) deve essere rapportato ad un oggetto all’interno dell’mmagine perfattamente a fuoco, (statico) da usare un po’ come contrappunto. +1 ugualmente, aspetto la prox ;)

    Ciao

    C.

    Passa da me se ti va

  12. giannimaccario scrive:

    La preferita!!!!!

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.