8 Novembre 2008 alle 11:27

Soccorso e vento

di strato (Forio, Campania. Edifici Religiosi. Categoria B)

Raccomandazioni

1 Raccomandazione a “Soccorso e vento”

  1. Giulyetta scrive:

    Un giornata estiva,certamente,ma è quasi palpabile la vena sottile di malinconia,che quell’oliveto esprime.
    Inclinato,quasi prostato dalle immaginarie brezze notturne,leggere ma profonde.
    Alle spalle dell’edificio,poi le azzurrità,immese e profonde,solcano area chilometriche inimagginabili.
    La potrei definire come un ossimoro,fra la piccolezza dell’umano( la chiesa) e fra l’eternità insormontabile di ciò che la creature ha creato :Il mare.
    La raccomando,quasi mi commuove questa foto.