19 Dicembre 2008 alle 18:37

san nicola di trullas

di mirmecos (Semestene, Sardegna. Edifici Religiosi. Categoria A)

Semestene - san nicola di trullas


Visite: 793. Raccomandazioni: 0.
Voto Popolare: 31. Posizione: 3593°. Classifica: 573°.

Risultato voto a scrutinio: non ha partecipato

sotto il caldo estivo, in una valle silenziosa sfida il canto dei grilli e delle cicale san nicola di trullas

Vota Fase di voto conclusa. Non è più possibile votare la foto.

33 commenti a “san nicola di trullas”

  1. Boso1 scrive:

    Con questa immagine ci porti proprio
    nel clima della Sardegna. sia architettonico
    che paesagistico.
    Grande simpatia per la Sardegna e 1 voto a te.

  2. mirmecos scrive:

    TI RINGRAZIO SEI MOLTO GENTILE OLTRE CHE BRAVO. LE TUE FOTO SONO SPETTACOLARI

  3. Vecchiostile75 scrive:

    Spettacolare, un ambientazione unica!
    Davvero bravo !
    Complimenti per la foto!
    Votata!

    Se hai voglia dai un occhiata al mio notturno S.M.Maggiore dietro la fontana
    Ciao
    Lorenzo

  4. mery scrive:

    concordo con quello che ha scritto Boso1…
    è davvero bella la Sardegna ed è davvero bello questo scatto che hai fatto evidenziando questa singolare chiesetta…che, a quanto pare, è abbandonata…
    se così è peccato….
    complimenti.. mi piace e la voto volentieri :)
    ciao

  5. cricri scrive:

    Ciao, è sempre bello conoscere qualche angolo sconosciuto d’Italia :) voto

  6. ian scrive:

    spettacolare, sempre ambientata nell’antica grecia. colori e luce ottimi, votata
    se ti va passa dalla mia galleria a dare uno sguardo. ;-)
    ian

  7. zioseb scrive:

    Una prospettiva semplice ma efficace.
    Bella l’intensità dei colori e ben dosata la luce.
    +1

  8. gianniB scrive:

    Votata, oltre al ricordo della stupenda Sardegna che mi onoro di visitare ogni anno, un voto meritato per l’ottima ripresa scenografica, bella prospettiva, bella lettura dei dettagli, ottimo contrasto e illuminazione.
    Ti invio i miei migliori auguri per le prossime festività, ciaooo da gianniB.

  9. mirmecos scrive:

    GRAZIE SONO CONTENTO CHE VI PIACE LA FOTO

  10. alexpacha scrive:

    Ogni giorno che passa scopro posti nuovi, costruzioni, paesi…complimenti non conoscevo questo posto incantato

  11. clickANDgo scrive:

    particolare la struttura architettonica di queste chiesette sparse in Sardegna, hanno un che di semplice e solido nello stesso tempo.
    Mi piace questa tua immagine ripresa in un caldo giorno estivo, votata +1

  12. Ornella Locatelli scrive:

    Ciao, bella inquadratura di questa chiesa dall’architettura molto particolare. Bello il contrasto con l’azzurro del cielo. - + 1 -

  13. LAURAMOTTA scrive:

    Un voto e un grazie per averci portato, con questa bella immagine impreziosita dal tuo commento, nell’atmosfera estiva dell’amata Sardegna! Ciao, Laura.

  14. Federico Scaroni scrive:

    SOlitaria e personale. Si impone decisamente.
    Mi piace.
    Votata e a presto per un commento alla mia galleria.

  15. enrico maranzana scrive:

    Semplice e sobrio l’edificio, semplice, elegante e suggestiva la sua immagine. Oltre ad essere silenziosa la valle sembra anche solitaria. votata + 1 Anch’io cerca di suscitare sensazioni con i miei scatti: un tuo giudizio e’ gradito ciao Enrico

  16. MarinaD scrive:

    +1 con questa chiesa semplice, ma imponente hai reso inseme ai dintorni e al cielo, la bellissima atmosfera sarda!!!!!!!!!

  17. sasso angelo scrive:

    quando ho visto la foto ho avuto il “sospetto” che fosse un edificio della sardegna…non riesco a capire come mai molte chiese “sarde” postate in questo concorso siano attorniae dal….nulla.
    è molto bello questo…amplifica la spiritualità ed agevola il silenzio….ma non capisco come è possibile….ci saranno tanti spazi disabitati….(boh).
    voto.
    AS

    se ti va, passa a vedere i miei notturni……….

  18. clem scrive:

    composizione semplice ma bella, colori e contrasto splendidi. Votata, ciao e buon concorso!

  19. Adry57 scrive:

    Ti hanno già detto tutto, io aggiungo il mio voto.

  20. anbelo scrive:

    hai “domato” la grande luce della Sardegna; non sembra che ci fosse maestrale ed anche questo ti ha permesso di effettuare uno scatto di livello
    salutami la Sardegna a me cara
    voto

  21. riccardoduc scrive:

    Originale… voto. Che ne dici delle mie chiesette di montagna? ;-)

  22. bibotti scrive:

    Colori stupendi e inquadratura d’effetto per questa chiesetta solitaria immersa nella luce e nel brullo paesaggio estivo! Molto poetica anche la tua descrizione della foto. complimenti! Votata. Cristina

  23. pierluigi lottini scrive:

    La Sardegna è ricca di queste chiese sparse nel suo bell’entroterra, purtroppo spesso sono chiuse.
    In questo caso la foto e ben fatta e descrittiva dell’ambiente e della chiesa. Votata.
    Hai fato un giro nelle mie?

  24. francescosgaramella scrive:

    sono quasi esausto dalla bellezza eccezionale del romanico sardo..
    il fatto è che continuano a spuntarne esempi di giorno in giorno…
    +1
    passa a dare uno sguardo alla mia galleria
    ciao

  25. ALESSIOFOTO scrive:

    un buon scatto per colori e inquadratura votata!!!
    Se ti va vieni a vedere i miei Particolari Pisani ciao.

  26. Maria Ottaviani scrive:

    Bella foto, votata

  27. chiaradam scrive:

    Bellissimo scorcio solare della chiesetta sarda :-) votato
    chiara

    vieni a fare un salto in abruzzo? offro io! :-D

  28. luca maule scrive:

    molto suggestiva,mi piace,complimenti votata,se ti va passa da me.ciao e buon concorso.

  29. ToninoPagliaro scrive:

    Immagine bella e votata!
    Se puoi, guarda le mie foto e lascia un parere.
    Ciao

  30. Giusy Pelu scrive:

    Bell’inquadratura per questa chiesa particolare. Votata!

  31. Rick scrive:

    Un voto per la tua foto di questa chiesa immortalata in questo bellissimo cielo.+1

  32. Justinawind scrive:

    Sgarrupatella… Però la foto è piacevole. +1 per il sacrificio del caldo estivo :D

  33. antonpiu scrive:

    la chiesa è abbandonata, vi si celebra la funzione solo una volta l’anno in occasione della festa. Sono molto belli gli affreschi interni che sono stati restaurati una decina d’anni orsono, mentre all’esterno negli scorsi anni è stato rinvenuto il pozzo e la pavimentazione del chiostro dell’antico monastero. La valle è praticamente disabitata, salvo per il piccolo paese di circa 200 anime che dista poco più di due chilometri.

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.