13 Ottobre 2009 alle 14:48

UNA QUEEN SU TREZZO

di kingleo (Trezzo sull'Adda, Lombardia. Fuori Concorso. Categoria B)

Trezzo sull'Adda - UNA QUEEN SU TREZZO


Visite: 418.

Per rispondere con le immagini come si possono scattare questo tipo di foto allego questo PARONAMA del comune di Trezzo ( si può riconoscere lo svincolo dell’autostrada sulla destra e la ciminiera adiacente ).
La Vela anche se sembra piccola è larga 12 metri ed è una QUEEN ( nome della vela data dal produttore ) con relativa “corona” arancio su fondo azzurro.
D’altronde un King non potava che avere una “queen”.
Per chi volesse imitarmi…gli presto tutta l’attrezzatura !

Rete Blog Trezzo sull'Adda Guida Wiki Trezzo sull'Adda Descrizioni su Trezzo sull'Adda Forum Lombardia

15 commenti a “UNA QUEEN SU TREZZO”

  1. marivodo (Senior) scrive:

    ciao kingleo , mi piaciono molto le tue belle foto aere , ma forse questà è troppo spinta per questo concorso ! il sogetto è la vela !!

  2. Pas64 scrive:

    Non ci penso nemmeno a staccare i piedi da terra, lo faccio solo se sotto le ali ci sono un paio di Prattney o di Rolls-Royce!!!

  3. kingleo scrive:

    Dovrò allora utilizzare il metodo “BARRACUS” ( dei mitici A-Team ) :D botta in testa e quando ti svegli sei con i piedi penzoloni a 300 metri dal suolo !
    @ marivodo
    Ammetto la tua perplessità sul fatto che la vela ha una porzione dominante in questa foto.
    Posso solo dire che era essenziale per dare un “senso” alla foto stessa che altrimenti col fisheye avrebbe appiattito ugualmente il paese di Trezzo.
    Quindi una foto PANORAMA in cui il paese è UNO degli elementi del paesaggio ..solo come elemento di riconoscibilità dei luoghi.
    …poi tutto è opinabile !
    ciaoenzo

  4. Justinawind scrive:

    Il problema sta nella cornice agli angoli.
    Masimo si era espresso tempo fa, che fish eye è ammesso, se non altera la realtà e se non ci sono i bordi. Qui ci sono.

  5. kingleo scrive:

    Scusa Giustina nel “vento” ( anche tu voli con la sciarpa al vento come il barone rosso ? ) :D
    Vorrei capire … non per difendere una foto tra le decine che ho inserito.
    Per “cornice” intendi i 4 spicchi che si vedono e frutto ESCLUSIVAMENTE dall’uso di un fisheye su una NON FULL FRAME ?
    Perchè se usavo una full frame la “cornice” sarebbe stata PEGGIO in quanto avresti visto un occhio perfettamente rotondo in una “CORNICE” nera rettangolare !
    Alternativa ?
    Eliminare i 4 bordi con un 5 minuti di “timbro clone” ( nessun problema ) …ma poi mi si dice che la foto è stata “pesantemente elaborata” ….o sbaglio ?
    Non sarebbe forse meglio dire che non si può usare un fisheye ?…molti meno casini e dubbi di false interpretazioni !

    ciaoenzo

  6. Massimo Di Bello (Redazione) scrive:

    Il timbro clone non va usato in un caso come questo,
    l’unica soluzione è tagliare le parti con gli angoli neri,
    se poi quello che rimane della foto non è congrua, non si candida
    :-)

  7. Massimo Di Bello (Redazione) scrive:

    Sposto fc
    :-)

  8. Justinawind scrive:

    Niente sciarpette rosse, anche se è il mio colore preferito. :P

    E sono d’accordissima con Te - sarebbe meglio vietare fish eye… Ma ’sto disgraziato del capo non mi da retta.

  9. kingleo scrive:

    Accetto di buon grado l’esclusione di questa mia, ma son dello stesso avviso di Justina che se avessi usato il timbro clone ( in questo caso è la soluzione migliore ) sarebbe stato considerato una “elaborazione”.
    Cmq spero che quest’esperienza possa servire per l’anno prossimo a stabilire parametri meno “opinabili” di quelli di quest’anno .
    Nessuna critica sia ben chiaro, ma capisco che voler stabilire regole applicabili in TUTTE le condizioni possibili è difficile…se non impossibile.
    ciaoenzo

  10. Massimo Di Bello (Redazione) scrive:

    Sicuramente per la prossima edizione possiamo usare regole diverse,
    ma cmq già ci sono già adesso regole precise

    Riassumendo quelle di rilievo qui:
    - foto con il fish eye sono ammesse
    - non sono ammesse foto con bordi (inseriti artificialmente prima o dopo lo scatto e anche l’obiettivo va considerato un’aggiunta “artificiale”)
    - il timbro clone va usato solo per piccolissime parti, tipo per coprire un granello di polvere sull’obiettivo (e va fatto a regola d’arte)
    :-)

  11. rob.lof scrive:

    ah.. la grana o la polvere dell’obiettivo la posso levare se è piccola ed il timbro clone è fatto a regola d’arte??

    caspita, ho postato delle foto con certe machioline.. lo terrò a mente per le prossime.

    Enzo.. per la tua foto… beh… ne hai tante e tutte belle.. pazienza!!

    Ciao

    Rob

  12. kingleo scrive:

    Al posto del timbro clone usa lo strumento “TOPPA”…estremamente più efficace per i puntini o i nei di un viso.
    Per questa foto non sono particolarmente affezionato..se non per la QUEEN ! :D

    ciaoenzo

  13. ire scrive:

    giusto consiglio quello di enzo..e faresti ancora prima con un comando di photoshop che automaticamente ti toglie polvere e puntini alla foto..ma non credo sia ammesso qui.

  14. kingleo scrive:

    Dovremmo aprire un 3D sul forum sugli interventi permessi con photoshop.

  15. ire scrive:

    basta usarlo il meno possibile e solo se strettamente necessario per luminosità e contrasto e il timbro clone nel modo sopra spiegato da Massimo ;)

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.