12 Gennaio 2010 alle 11:11

Nell’antica ManKarru, percorriamo la strada per il castello

di kiitos (Santa Lucia del Mela, Sicilia. Panorami. Categoria A)

Santa Lucia del Mela - Nell'antica ManKarru, percorriamo la strada per il castello


Visite: 251.

Risultato voto a scrutinio: 27.54 (Scrutinio: 1930°; Totale: 12136°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 10/16 (63%); 2° = 11/18 (61%); 3° = 17/35 (49%); 4° = no;

Le origini di Santa Lucia del Mela (l’antica ManKarru), cittadina collinare dell’entroterra tirrenico, si perdono nella notte dei tempi. Reperti archeologici, tra i quali due tombe del secolo II a.C. rinvenute nel 1970 in contrada Càttera, e le notizie storiche-letterarie, che ritroviamo in molti libri e in vari documenti di analisti di luoghi, attestano la presenza, in tutta la valle del Mela, di insediamenti greco-romani. L’antico nome ManKarru viene abbandonato per fare posto a quello cristiano di Santa Lucia nel 1094, quando il Conte Ruggero, per adempiere al voto che aveva fatto in caso di vittoria sugli Arabi, fece innalzare una Chiesa ai piedi del Castello dedicandola alla martire romana Santa Lucia di cui era gran devoto.

Al nome di Santa Lucia viene aggiunto il toponimo Mela subito dopo l’unificazione d’Italia, per distinguerla da altri Comuni omonimi. Trae il suo toponimo dal torrente Mela dal quale Milazzo prese nome e nel cui porto sfociava.

[from comune.santaluciadelmela.me.it]

Rete Blog Santa Lucia del Mela Guida Wiki Santa Lucia del Mela Descrizioni su Santa Lucia del Mela Forum Sicilia

2 commenti a “Nell’antica ManKarru, percorriamo la strada per il castello”

  1. Alfio Ansaloni scrive:

    Veramente bella !
    Fantastico è l’effetto di schiacciamento del paese sul lato della montagna !

  2. kiitos scrive:

    Grazie Alfio,
    tengo in particolare considerazione il tuo giudizio critico.
    Bye
    kiitos

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.