15 Gennaio 2010 alle 18:52

IL CASTELLO DI URGNANO

di kingleo (Urgnano, Lombardia. Castelli e Fortificazioni. Categoria B)

Urgnano - IL CASTELLO DI URGNANO


Visite: 2061.

Risultato voto a scrutinio: 26.53 (Scrutinio: 737°; Totale: 4535°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 12/16 (75%); 2° = 8/18 (44%); 3° = 16/34 (47%); 4° = no;

La costruzione del castello di Urgnano, fu iniziata nel febbraio del 1354, dopo che il governo del Ducato di Milano, morto Luchino Visconti, era passato nelle mani del fratello Giovanni, arcivescovo della città stessa.
Il castello fra il ‘300 ed il ‘400 subì le vessazioni delle fazioni che si combatterono in questo territorio e che si distrussero vicendevolmente in più riprese.

Occupata alcuni decenni più tardi dai veneziani , la rocca di Urgnano venne cinta d’assedio dalle truppe del duca di Milano, Gian Galeazzo Visconti; nel 1391 fu costretta la resa.

Questo castello divenne di proprietà di Venezia nel 1428, quando Bergamo con tutta la provincia passò spontaneamente sotto il dominio della Repubblica della Serenissima.
Nel 1454 la val Camonica ed il bergamasco furono conquistate da Bartolomeo Colleoni che in disaccordo con Venezia era passato temporaneamente sotto la bandiera di Francesco Sforza.

Alla morte di Bartolomeo Colleoni, il castello passò alla famiglia degli Albani.
I conti Albani restaurarono e abbellirono il castello in un palazzo sontuoso nel quale ospitarono personaggi insigni, fra i quali nel 1649 Ferdinando Francesco re d’Ungheria e nel 1708 la principessa Caterina Elisabetta di Brunswick Wolfenbuttel.
La rocca di Urgnano rimase ai conti Albani fino al secolo scorso quando passò alla famiglia Fuzier. Fu poi dei Sala, dei Gelmini e infine del Comune al quale appartiene ancora oggi.

Rete Blog Urgnano Guida Wiki Urgnano Descrizioni su Urgnano Forum Lombardia

12 commenti a “IL CASTELLO DI URGNANO”

  1. bernardosardano scrive:

    le tue foto sono straordinarie.
    ma tu hai un aereo o cosa?

  2. kingleo scrive:

    No sono un angelo :D
    No aereo…il “cosa” è un deltaplano.
    ciaoenzo
    PS: Bisogna comunque apprezzare l’impegno di svolazzare con queste temperature polari per far foto ai “comuni d’italia” :( :)

  3. Alfio Ansaloni scrive:

    Sei portentoso !!!
    Se ti dovessi ammalare ricordati che ti porteremo le arance !!! :-)

  4. kingleo scrive:

    Grazie per il delicato pensiero :D
    Praticamente vivo di arance …ma preferisco una buona tuta da sci :)
    ciaoenzo

  5. bernardosardano scrive:

    king sei un grandissimo ;-)

  6. rob.lof scrive:

    mi chiedo come questa foto sia andata così male..
    mah..
    scrutini..

    :(

    Ciao
    Rob

  7. kingleo scrive:

    Dura lex, sed Lex

  8. mavi80 (Senior) scrive:

    Non è che ti sei abituato troppo bene? :D
    Ripreso a volare?

  9. kingleo scrive:

    Mai smesso !!! :)
    Son passato almeno tre volte sopra casa tua..e mi aspettavo che la castellana buttasse le trecce bionde dalla finestra della torre…ma forse ho letto troppi libri in gioventù ! :D
    ciaoenzo

  10. mavi80 (Senior) scrive:

    Se non mi avvisi come faccio?
    Se poi butto la treccia e si arrampica qualcun altro? :(

  11. rob.lof scrive:

    scusa.. Enzo.. ma sei tu che passi sopra..
    quindi qualcosa da lanciare la dovresti avere tu..

    ;)

    Ciao
    Rob

  12. kingleo scrive:

    Va be’.
    Prima di partire prenderò un megafono o mando avanti i miei menestrelli sulla piazza di Cassano, del tipo…. “Udite Udite”.
    Poi secondo il consiglio di Rob…ti tiro una fune ..ma tu devi fare anche la tua parte :)
    Dai che in primavera si fa un giro.
    ciaoenzo

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.