26 Gennaio 2010 alle 23:53

Punti di vista, ad ognuno il suo

di Texasflood (Orta San Giulio, Piemonte. Panorami. Categoria A)

Orta San Giulio - Punti di vista, ad ognuno il suo


Visite: 565.

Risultato voto a scrutinio: 64.91 (Scrutinio: 356°; Totale: 2096°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 12/17 (71%); 2° = 14/18 (78%); 3° = 19/35 (54%); 4° = 44/67 (66%);

Come il sottoscritto, anche il pennuto sembra guardare ammirato l’ isolotto e il paesaggio che lo circonda

Rete Blog Orta San Giulio Guida Wiki Orta San Giulio Descrizioni su Orta San Giulio Forum Piemonte

8 commenti a “Punti di vista, ad ognuno il suo”

  1. val g scrive:

    Mi piace moltissimo!!! :)

  2. massimodaddi scrive:

    Condivido, piace molto anche a me! Ottima la gestione del soggeto in primo piano!

  3. kiitos scrive:

    Lo scatto e’ decisamente originale, pero’ il soggetto e’ indiscutibilmente la barca e l’inquadratura e il taglio rendono il panorama solo uno sfondo.

  4. Texasflood scrive:

    Grazie Vag, massimo e kiitos

    x Kiitos, la foto è un panorama, dell’isola di San Giulio con il paese di Orta. La barca come anche l’anatra sono dettagli che partecipano alla composizione ma non sono i soggetti principali.
    Il titolo che ho dato, come il commento che ho aggiunto, servono all’osservatore per entrare nel contesto.
    La barca e l’anatra sono punti di partenza che servono a veicolare lo sguardo all’interno dell’immagine, entrambi ( io e il pennuto ) osserviamo da due punti di vista diversi l’isola, questo il significato un po’ meno scontato del classico panorama o cartolina che rimangono più statici.
    Se il soggetto principale fosse stato la barca, avrei ridotto la pdc a questo elemento, aprendo il diaframma e lasciando sfocato tutto il resto. Grazie comunque per il commento è sempre un piacere il confronto costruttivo, amo parlare di come realizzo uno scatto, poi ci mancherebbe non voglio convincerti, e giusto per riprendere il titolo: “punti di vista, ad ognuno il suo” ;-)
    Ciao
    f

  5. massimodaddi scrive:

    devo dire che condivido in tutto l’analisi di Texaflood, sia dal punto di vista tecnico (pdf) che costruttivo (la barca costutisce la linea che porta lo sguardo di chi osserva dritto al panorama e lo rafforza). e in più non è i solito banale paesaggio. Bravo Tex!

  6. pinot scrive:

    Hai ragione…ognuno ha il suo punto di vista,condiviso o meno che sia.

  7. Texasflood scrive:

    Grazie a Massimo per l’apprezzamento e a Pinot per il punto di vista… ma il tuo qual’è? Non hai scritto se ti piace o meno, mi interessa :-)

    ciao
    Fabrizio

  8. pinot scrive:

    Beninteso : si che mi piace. Complimenti e buon tutto da Pinot.

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.