27 Gennaio 2010 alle 11:04

Primo baluardo difensivo

di claudio penna (Briona, Piemonte. Castelli e Fortificazioni. Categoria A)

Briona - Primo baluardo difensivo


Visite: 137.

Risultato voto a scrutinio: 58.37 (Scrutinio: 350°; Totale: 2295°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 10/16 (63%); 2° = 14/18 (78%); 3° = 19/34 (56%); 4° = 36/67 (54%);

Sono stati i Conti di Biandrate a edificare per primi il fortilizio sulla collina nota come il Castellaccio, dove si trovano anche la piccola chiesa parrocchiale di San Silvestro - di origine quattrocentesche con rimaneggiamenti barocchi - e i resti della cinta interna e della torre. Il castello quattrocentesco, munito di torrioni circolari e di torretta, proprietà dei Caccia e poi dei Cattaneo di Cavaglietto, costituiva il primo baluardo difensivo sulla strada che da Novara saliva verso la Valsesia. Distrutto, durante la guerra tra i Visconti di Milano e il Marchese del Monferrato, il maniero passa sotto il controllo dei Caccia di Mandello Vitta e infine dei Cattaneo di Cavaglietto che ne sono proprietari fino all’inizio dell’Ottocento.

Rete Blog Briona Guida Wiki Briona Descrizioni su Briona Forum Piemonte

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.