31 Gennaio 2010 alle 01:14

la città del vino…..

di naldina47 (Canelli, Piemonte. Panorami. Categoria B)

Canelli - la città del vino.....


Visite: 285.

Risultato voto a scrutinio: 21.95 (Scrutinio: 1595°; Totale: 9755°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 10/17 (59%); 2° = 8/17 (47%); 3° = 12/34 (35%); 4° = no;

Il comune di Canelli sorge sulla riva sinistra del torrente Belbo all’inizio della Langa. Il territorio circostante è ricco di colline ammantate di vigneti che fanno dell’intera zona il centro di produzione dell’Asti Spumante, vino simbolo di Canelli e dell’astigiano nel mondo. Per questo Canelli è denominata “capitale dello spumante” o “Città del Vino”. La cittadina di Canelli è divisa in due zone: la parte sul fondovalle denominata il borgo e la zona alta detta Villanuova. Sulla piazza San Tommaso si trovano due delle più belle chiese di Canelli: la Parrocchiale di San Tommaso e la Chiesa dell’Addolorata. La parrocchiale presenta nelle nicchie le statue dell’immacolata Concezione e di San Giuseppe con il Bambino. Sul portale si trova un affresco raffigurante San Tommaso e l’Assunta. La chiesa dell’Addolorata presenta sopra il portale l’Annunciazione. A destra della chiesa una piccola strada selciata attraversa la parte medioevale della città. Sulla piazza San Leonardo, a sinistra, è la Chiesa di San Rocco, barocca. Davanti si innalza la Parrocchiale di San Leonardo con facciata intonacata e atrio porticato sostenuto da due colonne. Proseguendo si arriva all’antico accesso del Castello, che domina dalla cima della collina di Villanuova. L’edifico attuale è il risultato della ristrutturazione operata nel 1930 dall’architetto Arturo Midana, incaricato dalla famiglia Gancia.

Rete Blog Canelli Guida Wiki Canelli Descrizioni su Canelli Forum Piemonte

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.