4 Giugno 2009 alle 12:09

Castello Baglioni

di Sabry (Graffignano, Lazio. Castelli e Fortificazioni. Categoria A)

Graffignano - Castello Baglioni


Visite: 1258.

Risultato voto a scrutinio: 23.28 (Scrutinio: 607°; Totale: 8817°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 14/21 (67%); 2° = 8/21 (38%); 3° = 17/38 (45%); 4° = no;

Nel centro storico di Graffignano si innalza il castello Baglioni eretto nell’Alto Medioevo sotto il dominio dell’omonima famiglia che durò fino al XVII secolo, quando il castrum passò a Domitilla Cesi, cui si deve la diffusione sul posto del culto di San Filippo Neri. Alla fine del 1669 il feudo di Graffignano venne trasferito alla famiglia di Federico Borromeo e, in seguito, alla signoria di Scipione Publicola Santa Croce.
Il Castello è composto da una grossa torre circolare e una seconda più modesta. Le murature sono in tufo con ricorsi di travertino. La sua forma rettangolare, con torre cilindrica alta una ventina di metri, ne fa uno dei simboli più significativi dell’architettura di castelli del Viterbese.

Rete Blog Graffignano Guida Wiki Graffignano Descrizioni su Graffignano Forum Lazio

4 commenti a “Castello Baglioni”

  1. Sabry scrive:

    Scusate, ho messo la “I” maiuscola al titolo della foto… è possibile modificarla e scrivere “Castello Baglioni” invece che “Castello BaglionI”?
    Grazie mille e scusatemi ancora…

  2. Massimo Di Bello (Redazione) scrive:

    Ciao Sabry,
    ho fatto la correzione
    :-)

  3. Sabry scrive:

    Grazie 1000! :-)

  4. silvana scrive:

    è davvero un bel primo piano questo castello

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.