13 Febbraio 2010 alle 19:17

Un Castello distrutto

di claudio penna (Castellero, Piemonte. Castelli e Fortificazioni. Categoria A)

Castellero - Un Castello distrutto


Visite: 149.

Risultato voto a scrutinio: 11.27 (Scrutinio: 2881°; Totale: 12343°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 5/12 (42%); 2° = 7/14 (50%); 3° = no; 4° = no;

I Solaro nel 1312, appoggiati dai Provenzali di Ugo del Balzo, siniscalco di Roberto d’Angiò, occupano il castello di Agliano, e, secondo il De Canis, sconfiggono i De Castello a Castellero, dove distruggono la rocca, tenuta dai Ghibellini Pulsavino. Da queste vicende appare evidente che il castello di Castellero rappresentava durante le lotte civili, una roccaforte anti-guelfa. Sulle rovine del piccolo castello coinvolto nelle vicende sanguinose del 1312 venne riedificata una fortezza che dalla precedente costruzione demolita prese il nome di Castellero, o “castellaro”, termine talvolta usato per indicare un castello distrutto.

Rete Blog Castellero Guida Wiki Castellero Descrizioni su Castellero Forum Piemonte

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.