16 Febbraio 2010 alle 00:56

Il castello della Regina Giovanna

di MAX1904 (Augusta, Sicilia. Castelli e Fortificazioni. Categoria C)

Augusta - Il castello della Regina Giovanna


Visite: 878.

Risultato voto a scrutinio: 10.22 (Scrutinio: 2171°; Totale: 8694°)
Turni (n.Voti/n.Sfide): 1° = 3/12 (25%); 2° = 8/14 (57%); 3° = no; 4° = no;

A breve distanza da Augusta incontriamo il torrente Porcaria, l’antico Pantakias, che sbocca nell’insenatura di Brucoli.

Si ritiene che il piccolo paese sorga nel sito di Trotilon, una delle più antiche colonie greche in Sicilia, importante nel corso dei secoli quale scalo marittimo.

L’ampia foce del torrente, infatti, crea un porto-canale naturale, ricco di grotte e anfratti idonei al ricovero delle barche. Rapidamente, quindi, esso divenne un caricatore dei prodotti dell’entroterra, attorno al quale si andò sviluppando un insediamento, che divenne residenza stanziale di pescatori e dei lavoratori del porto. A protezione del borgo il governatore spagnolo Giovanni Cabastida fece erigere, nel 1467-68, una fortezza a pianta quadrangolare. Con l’intensificarsi della pressione barbaresca, nel Cinquecento anche le difese costiere siciliane furono potenziate, per mano dell’architetto militare Camillo Camilliani su incarico del vicerè Marco Antonio Colonna. La fortezza fu quindi trasformata in un maestoso castello, oggi detto “della Regina Giovanna”, rinforzato da massicce torri circolari ai vertici, raccordate da una cortina di robuste mura interrotte a nord da una torre poligonale, con portale d’accesso ad arco acuto sul lato ad ovest.

Rete Blog Augusta Guida Wiki Augusta Descrizioni su Augusta Forum Sicilia

6 commenti a “Il castello della Regina Giovanna”

  1. narag scrive:

    anche questa è molto bella, belli i colori!

  2. MAX1904 (Senior) scrive:

    Grazie davvero! Per quanto riguarda i colori devo ringraziare le belle giornate di sole che mi accompagnano in queste mie escursioni invernali e i riflessi del bellissimo mare che rendono il cielo piu’ intenso.

  3. leoad scrive:

    Che dire davanti a questa magnificenza: bellissimi colori e quelle palme che le danno un tono
    sahariano….fantastica! complimenti ciao

  4. MAX1904 (Senior) scrive:

    Di sahariano abbiamo solo il clima a giudicare dal caldo di questi giorni di febbraio.Grazie Adriano per il bel commento,buonanotte!

  5. gabriellasgrosso scrive:

    che terra fantastica e come sai bene rappresentala , complimenti

  6. MAX1904 (Senior) scrive:

    La rappresento proprio cosi’ come’ e come hai saputo fare anche tu.I meriti sono tutti dei soggetti fotografati,io scelgo solo la posizione. Grazie Gabriella! :) p.s. mi sembra di aver capito che sei stata a Siracusa l’estate scorsa,non hai altre foto?

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il login.